Primo contatto

Lotus Elise
Al volante della Sport e della Sprint

Lotus Elise
Al volante della Sport e della Sprint
Chiudi

Nella vita si può sempre migliorare. Si può persino chiedere a una Lotus di dimagrire. E non di poco: ben 41 chili, quel che serve alla Lotus Elise Sprint 220 per scendere sotto la soglia degli 800 chili, 798 per la precisione. Che poi, vai a sapere se è anche suggestione psicologica: fatto sta che la sensazione è che la differenza ci sia tutta. A Hethel, due ore di macchina a nord est di Londra, sulla pista della Casa, questa Elise sa proprio di leggerezza: i chili sono pochi, distribuiti con sapienza e ogni cambio di direzione sembra lì per dimostrarlo. Le curve hanno nomi mitici, scivoli dal cordolo della Andretti a quello della Chapman. Passando per le Senna, al quale è intitolato addirittura un sinistra-destra-sinistra. Ogni volta che la cerchi con lo sterzo, l'Elise è lì. Subito. Gagliarda e precisa, immediata e intuitiva. E se guidi pulito, il primo pensiero non è disattivare l'elettronica: è tarata con sapienza e, anche se vai forte, riesce a rimanere discreta e utile più che coercitiva e fastidiosa. Ciò non toglie, però, che valga la pena di vedere cosa c'è oltre: lasciata a se stessa, la pura meccanica ti catapulta in un mondo di emozioni che verrebbe da chiamare antiche, ma che forse è meglio definire senza tempo. Si entra infatti nel regno della guida vera, quella analogica. Quella che ti entra nelle vene se, in queste ultime, scorre almeno qualche goccia di benzina.

2017-Lotus-Elise-Sprint-12

Fai di lei quel che vuoi. Un modo di guidare romantico, ma non vecchio e tanto meno datato. Per lei che è una sportiva con i fiocchi, i trasferimenti di carico sono un'opportunità più che un problema e se parli la sua lingua (che poi è facile, perché la bella guida è una sorta di esperanto) la Lotus risponde a tono, sempre. Fa il possibile per aiutarti più che per giudicarti e l'assetto, in un certo senso, lo fai tu a ogni curva. Con i trasferimenti di carico, appunto, che nelle dosi giuste ti permettono davvero di fare quel che vuoi. E la leggerezza, ci fosse bisogno di dirlo, è un'ottima alleata anche dei freni, che sono potentissimi e instancabili e, giro dopo giro, te ne accorgi: i birilli prudentemente piazzati a bordo pista per indicare il punto di staccata non si muovono di un millimetro, ovviamente, ma ogni volta ti fidi a staccare qualche metro più in là. E poi la lightness è amica pure del motore, che con "appena" 220 cavalli fa un figurone. Il compressore lo rende veemente già ai regimi intermedi e lo vedi già da come questa Elise ti porta fuori dai due tornanti che delimitano gli estremi della pista: l'Elise Sprint (denominazione storica, ripresa per esempio dalla Elan) esce gagliarda e solo negli istanti successivi vorresti che il limitatore fosse un po’ più in là. Già un migliaio di giri in più renderebbero l’allungo perfettamente in linea col resto della macchina.

2017-Lotus-Elise-Sprint-5

Dalla pista alla strada. La vita però non è un infinito track day e per l’uso quotidiano (compatibilmente con vertebre e impegni) meglio puntare alle versioni Sport. Sono un pochino meno estreme, ma senza esagerare, ovviamente: sia col 1.600 aspirato da 136 cavalli sia col già citato 1.800 sovralimentato da 220 cavalli, la Sport è l’arma perfetta per divertirsi sulle B road, dove il repertorio di caratteristiche e di aggettivi rimane quello di sempre: agile, leggera, reattiva, efficace. E, su strada, è la volta che c’è pure il tempo per apprezzare anche la crescita degli interni. Di base, la filosofia “no frills” è quella di sempre, ma tutto appare più accurato e meglio rifinito. E l’autoradio Clarion è persino dotata di vivavoce Bluetooth. Anche se poi, a dirla tutta, non è il caso di dare troppo peso a queste cose. Di sicuro fa piacere notare che a bordo ci sia un pochino più di accuratezza rispetto al passato, ma la verità rimane una e una soltanto: non è qui che va cercato il senso di una Elise. Ieri come oggi.

Da Hethel, Alessio Viola

COMMENTI

  • Bell'articolo, ma devo fare un piccolo appunto all'amico Alessio Viola. La Lotus Elise monta un compressore volumetrico e non un turbo.
     Leggi risposte
  • Chi si lamenta vuol dire che non si è mai neppure calato dentro e non ha minimamente capito che macchina sia una Elise e quale sia il suo spirito. Auto superate e povere fatte da una ditta con pochi mezzi, ne ho sentite di minchiate, ma questa è proprio mostruosa!!!
     Leggi risposte
  • Che poi non so se avete mai dato unì occhiata alle lotus usate..... tengono il prezzo da paura
     Leggi risposte
  • Mi pare che pur se sono dotate di fari e targa, le Lotus di fascia bassa possono continuare ad essere considerate dei costosi giocattoli più che delle vere automobili (diverso il discorso per la Evora), oggetti da caricare su un carrello tender fino ad un circuito, girarci un'oretta per poi ricaricarle e riportarle in garage, difficile immaginare di poter usarle nella vita quotidiana e nel traffico.....
     Leggi risposte
  • Questo articolo e' una poesia. Dopo averlo letto mi sembra di averla guidata. Bravo Alessio!
  • non he mai usata una, lo ammetto: prendo per buono che (grazie alla loro leggerezza ed equilibrio) siano anche divertenti e velocissime su una strada di montagna o sul guidato. Però mi vien da dire anche: ma quanto son vecchie, queste auto. Superate e "povere", si vede bene che son fatte da una piccola ditta con pochi mezzi, prendendo quel che c'è già pronto senza mai fare un prodotto veramente nuovo. Un telaio in carbonio ed un motore decente sarebbe ora che lo facessero, senza andare a montare un volumetrico (!!) su dei vecchi motori. Insomma è tutta roba ormai alquanto datata, per quanto aggiornata al meglio delle loro possibilità e ben riuscita. Ci vorrebe una 4C (una ottima vettura, ma solo in teoria) rifatta con la competenza della Lotus nella messa apunto e sviluppo di sospensioni e sterzo (punto dove la 4c ha "qualche" mancanza)
     Leggi risposte
  • non he mai usata una, lo ammetto: prendo per buono che (grazie alla loro leggerezza ed equilibrio) siano anche divertenti e velocissime su una strada di montagna o sul guidato. Però mi vien da dire anche: ma quanto son vecchie, queste auto. Superate e "povere", si vede bene che son fatte da una piccola ditta con pochi mezzi, prendendo quel che c'è già pronto senza mai fare un prodotto veramente nuovo. Un telaio in carbonio ed un motore decente sarebbe ora che lo facessero, senza andare a montare un volumetrico (!!) su dei vecchi motori. Insomma è tutta roba ormai alquanto datata, per quanto aggiornata al meglio delle loro possibilità e ben riuscita. Ci vorrebe una 4C (una ottima vettura, ma solo in teoria) rifatta con la competenza della Lotus nella messa apunto e sviluppo di sospensioni e sterzo (punto dove la 4c ha "qualche" mancanza)
  • Ecco, se ne parlava l' altro giorno nell' articolo della mx5... anche questa e' una delle pochissime Macchine con la M maiuscola rimaste, anzi direi "LA2 Macchina..... stupenda!!! In un mondo in cui in giro vedi solo suv... questa e' una gioia per gli occhi.-... GRAZIE LOTUS, E Grazie quattroruote..
  • Sono da sempre affascinato da questo storico marchio. Un commento: se la memoria non mi inganna, il 1.8 dovrebbe avere un compressore centrifugo, e non propriamente un turbo, come indicato.
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/19699/20171108_113644-iloveimg-resized.jpg 1.056 kg per 436 CV: in pista sul bagnato con la Lotus Exige Cup 430 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/430-cv-in-pista-sul-bagnato-la-lotus-exige-cup-430 Première
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/19495/EvoraGT430-3188_preview-iloveimg-resized.jpeg In pista con la Evora GT430, la Lotus più veloce della storia http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/lotus-evora-gt430-embargo-non-pubblicare Première
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/18921/20170614_122103.jpg Lotus, in pista con la Elise Cup 250 e la Exige Cup 380 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/lotus-in-pista-con-la-elise-cup-250-e-la-exige-cup-380 Première
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/17547/poster_001.jpg La Evora Sport 410 stabilisce un nuovo record a Hethel http://tv.quattroruote.it/news/video/la-evora-sport-410-stabilisce-un-nuovo-record-a-hethel- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/16467/poster_012.jpg Duemila chilometri per la Lotus 3-Eleven al Nurburgring http://tv.quattroruote.it/news/video/duemila-chilometri-per-la-lotus-3-eleven-al-nurburgring News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/7983/poster_013.jpg La Lotus Exige S a Vairano in un giorno d'estate http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/la-lotus-exige-s-a-vairano-in-un-giorno-d-estate Première
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/846/846.jpg EMOZIONI DI GUIDA UNICHE http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/lotus-elise-parte-1-emozioni-di-guida-uniche Première
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/847/847.jpg PLASMATA DAL VENTO http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/lotus-elise-parte-2-plasmata-dal-vento Première
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22243/thumb i30N.jpg La Hyundai i30 N diventa ancora più cattiva e si chiama Project C http://tv.quattroruote.it/eventi/francoforte-2019/video/la-hyundai-i30-n-diventa-ancora-pi-cattiva-e-si-chiama-project-c Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/22239/VV7.jpg Wey VV7: SUV ibrida cinese a 35mila € http://tv.quattroruote.it/eventi/francoforte-2019/video/wey-vv7-suv-ibrida-cinese-a-35mila- Eventi

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca