Honda Civic Type R Al volante della sportiva giapponese

Marco Ghezzi da Lausitzring (Germania), Marco Ghezzi
×
 

L’ultima generazione della versione racing della compatta cinque porte giapponese non fa nulla per mimetizzarsi, anzi. Ogni suo dettaglio, appendice aerodinamica e piega della carrozzeria trasuda sportività portata all’estremo, senza compromessi. Ha i tratti di un’auto virtuale con quelle forti caricature estetiche che sembrano disegnate più per un fumetto o un video game da Grand Prix. E, invece, la nuova Honda Civic Type R è una realtà assolutamente concreta, che ha il suo punto di forza e distinzione proprio in questo look estremo e fortemente caratterizzato.

honda-civic

Obbiettivo ostentato: enfatizzare l’impronta pistaiola. Anche se, appena si prende posto al volante e le si dà confidenza, ci si rende subito conto che sotto sotto c’è una vettura molto più versatile, progettata per danzare tra i cordoli, ma che all’occorrenza sa destreggiarsi anche nell’uso quotidiano. Certamente rigida, come deve essere un’auto con le sue caratteristiche, ma molto più comoda rispetto al passato, specie quando si seleziona la modalità Confort, che va ad aggiungersi ai settaggi Sport e +R già presenti sul precedente modello. In questo caso il contributo delle nuove sospensioni adattive, che variano lo smorzamento in funzione del tipo di guida e delle condizioni del fondo, risulta decisivo. Sotto questo punto di vista, e in questa particolare configurazione, si rivela determinate pure la risposta più morbida del 2 litri turbo, nonostante il lieve incremento di cavalli (+10), che salgono a 320. Del resto, la generosa coppia (400 Nm) consente una marcia sufficientemente fluida anche nel traffico cittadino. Per rendere la vettura ancora più “educata”, i tecnici giapponesi si sono poi inventati uno scarico “intelligente” a tre terminali, che libera le tonalità più forti e coinvolgenti solo in accelerazione - a questo proposito, la Casa dichiara da zero a cento in 5,7 secondi - facendo intervenire anche il condotto centrale, di minori dimensioni.

2017-Honda-Civic-Typ-r-43

Come va. Questo particolare artificio si apprezza soprattutto in autostrada, quando si marcia a velocità costante, dove però diventa più evidente il rumore di rotolamento delle gomme. L’altra personalità della nuova Type R, quella che si aspettano gli appassionati, emerge in pista, il suo terreno preferito. La prima esperienza tra i cordoli al volante della compatta sportiva giapponese lo abbiamo al Lausitzring, un circuito tedesco poco distante da Dresda. Dopo un paio di giri di riscaldamento, giusto per prendere la mano, cominciamo a spingere un po’ di più, dopo avere selezionato la configurazione Sport, attraverso una levetta sul mobiletto centrale. La Type R manifesta subito una prima significativa trasformazione: la risposta del motore è molto più decisa, lo sterzo aumenta il carico migliora il feedback e l’assetto diventa più rigido. Ciò si traduce in inserimenti più rapidi e in una maggior velocità in curva, grazie al buon appoggio dei pneumatici superribassati Continental (245/30 R2 SportContact 6). Tuttavia, non si può fare meno di rilevare la tendenza del muso ad allargare la traiettoria, via via che si va a cercare il limite. Il fenomeno però si può contrastare o limitare alleggerendo l’angolo di sterzo, senza pregiudicare troppo la guidabilità. Il motore ha un gran bel carattere e tira fuori l’anima, quando lo si spinge verso la zona rossa del contagiri.

2017-Honda-Civic-Typ-r-14

In basso è pieno ma non cattivissimo, sconta del resto un lieve turbolag, diventa molto più prepotente sopra i 3.000 giri. Il cambio, con una rapportatura più corta del 7%, per esaltare ulteriormente la risposta del motore, lo asseconda piuttosto bene, con innesti rapidi, precisi, piuttosto secchi. Sei marce manuali (l’automatico al momento non è tra le priorità per questo modello), accompagnate nelle rapide scalate da una piacevole doppietta. Gli ultimi giri effettuati in modalità +R fanno emergere una maggiore agilità della vettura e un comportamento ancora più aggressivo, complice l'ulteriore allentamento dei controlli elettronici (si possono escludere completamente tenendo premuto per qualche secondo il tasto +R). E, di conseguenza, negli inserimenti la coda si scompone di più e le reazioni sono più decise, a vantaggio soprattutto della maneggevolezza tra i cordoli. Nel breve rettilineo non è stato possibile raggiungere la punta massima dichiarata di 272 km/h, ma i progettisti nipponici hanno enfatizzato il gran lavoro effettuato sull’aerodinamica della vettura. In particolare, realizzando un sottoscocca più uniforme, una specifica ventilazione sulle ruote anteriori, un’ala posteriore sottile particolarmente efficace e generatori di vortice lungo la linea del tetto, oltre al largo spoiler in carbonio sul frontale e all’altrettanto importante diffusore posteriore. La vettura sarà disponibile dal primo ottobre a 38.700 euro con un equipaggiamento davvero completo.

Daniela Villafraz

Bella

COMMENTI

  • Bella
  • Bella bella, ero poco convinto della versione "normale" ma vista dal vivo e nella versione Sport è bella, non oso immaginare questa...Unica nota peccato per gli interni, nello specifico il volante, troppo grande e troppo spazio dedicato a tasti e tastini, le auto sportive devono avere il volante tagliato e sottile nell'impugatura. Sti volanti grandi, grossi e ipertecnologici sembrano quelli di un pullmann...
  • Premetto di aver apprezzato tantissimo la linea Honda delle due precedenti serie. Ora avendo, secondo me, toppato la linea del modello di serie, quello type R è risultato ancor più brutto. Servivano proprio tutte quelle appendici areodinamiche e finte prese d'aria per domare i 320cv? A parte che vorrei proprio vedere dove poterla spingere, in Italia, alle velocità limite per cui è progettata. Quindi, a maggior ragione, non servivano quelle appendici areodinamiche esagerate. Ma il buon gusto doveva partire dal modello di serie che è già posticcio di suo.
     Leggi risposte
  • adoro quest'auto perchè ormai è l'unica nel suo genere, oltre ad essere l'originale (che vanta numerosi tentativi di copiatura). Purtroppo appartiene ad un marchio che l'Italiano medio neanche sa che esiste (lo stesso che utilizza il falciaerba, il gruppo elettrogeno, lo scooter e il fuoribordo prodotto dalla stessa ditta) e che quando lo si cita ci si sente rispondere "si... Honda, certo... fa auto per vecchietti....".
     Leggi risposte
  • La ammiro ma non la capisco. E' l'auto con cui mi piacerebbe imparare qualche rudimento di guida sportiva vera e "genuina". Però non la prenderei mai, per quanto se ne possa toccare l'eccellenza con (virtuale) mano. Se proprio volessi "distinguermi" - perché a quello in fondo aspira - penso adotterei strategie più efficaci, ad esempio girare in mutande in piazza Duomo nella mia città.
     Leggi risposte
  • questa vetturetta suscita tanta simpatia: pare uscita da un film della serie Fast and Furous ed invece è di serie e con la garanzia. Sicuramente sarà anche velocissima (per quel che costa). Però, all'atto pratico, non tutti circolerebbero volentieri con una cosa de genere, mentre magari per qualcuno è il sogno che si materializza e ci si sente subito come Paul Walker (RIP) in una sfida con Vin Diesel. A mio modo di vedere questa Type R fa parte di quella ristretta cerchia di auto che tutti osservano ed analizzano volentieri, ma che poi non si comprano, per mille motivi, anche se ce la si potrebbe permettere
     Leggi risposte
  • "leggermente" tamarra... ma poco poco, eh... ;-)
     Leggi risposte
  • Bella, brutta, è soggettivo, è molto particolare, ma a me piace, pero questo mania di fare sportive con sempre più cavalli non va,perchè una volta con 200cv o poco più ti divertivi tantissimo e adesso ne servono 300-350cv.
     Leggi risposte
  • Pensare che una quota parte di ciò che si versa in superbollo va anche nelle tasche dei nostri governanti romani incravattati mi blocca. Inutile ripetere che la bestia così com’è azzera tutte le convinzioni ecologiste che fin qui ho sbandierato. Essendo dogmatica come la 911 è ok con qualsiasi colore. Forse per divertirsi basta già 1.5l col 180. A quelli che rimpiangono le versioni precedenti dico che primo parliamo di evoluzione, si deve pur cambiare ed in questo si annida il rischio. Normale che non piaccia a tutti adesso, magari ne riparliamo tra un po’.
     Leggi risposte
  • Bianca!!! La trovo davvero intrigante e, senza considerare la mannaia del superbollo, la cosa che mi lascia un filo perplesso è che data la mia età (ci si avvicina ai 60) mi sentirei forse troppo osservato...comunque notevole!
  • Riguardo al colore, come la preferite? Io bianca.
     Leggi risposte
  • io l'ho vista in strada e mi è piacita da matti. concordo al 100% con edo, ci fosse una versione da 200cv la prenderei
     Leggi risposte
  • Fosse anche l'auto più performante del pianeta rimane davvero improponibile per quanto brutta, sgraziata, disordinata, posticcia riesce ad essere sul piano estetico. Focus RS tutta la vita.
     Leggi risposte
  • Con questo motore potrebbero, depotenziandolo, fare carne di porco delle "reggginette" degli italiani, crucche in priimis... ma ahimè desistono. Colà dove qualcuno può osare e non si è massacrati dal fisco & co. la Civic Type-R non solo vendono CTR ma hanno la versione sportiva del 1.5 Turbo-vtec con 205 cv ed accorgimentio sospensivi della CTR + differenziale autobloccante: la Civic SI. Peccato che il ns. mercato venga (giustamente) snobbato... d'altra parte ci meritiamo tanti catafalchi, magari a gasolio... e li definiamo pure "sportivi".
     Leggi risposte
  • Catafalco!
     Leggi risposte
  • Non la comprerei, per i miei gusti è troppo appariscente. Non nego che comunque mi piacerebbe provarla....
     Leggi risposte
  • auto a dir poco straordinaria e poi il prezzo sembra ok.
     Leggi risposte
  • FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19491/poster_81bbc46c-d018-407c-b81d-7b0dd40194d1.jpg Diario di bordo Honda Civic 1.0 - day 3: l'auto che parla http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-honda-civic-1-0-day-3-l-auto-che-parla Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19487/poster_019.jpg Diario di bordo Honda Civic 1.0 Executive Premium - day 1: facciamo conoscenza? http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-honda-civic-1-0-executive-premium-day-1-facciamo-conoscenza- Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19481/poster_0181.jpg Diario di bordo Honda Civic 1.0 - day 5. Design: cultura manga o scelta tecnica? http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-honda-civic-1-0-day-5-design-cultura-manga-o-scelta-tecnica- Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19127/poster_e4edd554-1f0b-41e1-9348-19001d52fbf3.jpg Nuova Honda Civic Type-R, la prova in pista a Vairano http://tv.quattroruote.it/prove-su-strada/video/nuova-honda-civic-type-r-la-prova-in-pista-a-vairano Prove su strada
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/18564/poster_008.jpg Al volante della nuova Honda Civic http://tv.quattroruote.it/premiere/video/premiere-honda-civic-stassano-mp4 Première
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19762/2017-Lamborghini-Urus-camo-11-iloveimg-resized.jpg Lamborghini Urus, al volante della Super-Suv in anteprima esclusiva http://tv.quattroruote.it/premiere/video/lamborghini-urus-al-volante-della-super-suv-in-anteprima-esclusiva Première
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19758/poster_011.jpg Alla guida della Jaguar E-Pace 2.0D 180 CV http://tv.quattroruote.it/premiere/video/alla-guida-della-jaguar-e-pace-2-0d-180-cv Première
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19753/poster_013.jpg Mercedes Classe X: alla guida del pick-up con la stella http://tv.quattroruote.it/premiere/video/mercedes-classe-x-alla-guida-del-pick-up-con-la-stella Première
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19745/poster_010.jpg Diario di bordo nuova Subaru XV - Day 4: come va in fuoristrada? http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-nuova-subaru-xv-day-4-come-va-in-fuoristrada- Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19744/poster_8da23767-c230-4bf0-b66b-dcf2e490842d.jpg Teaser - Le prime immagini della nuova SsangYong Rexton provata da Paolo Massai http://tv.quattroruote.it/flash/video/teaser-le-prime-immagini-della-nuova-ssangyong-rexton-provata-da-paolo-massai Flash

    UTILITÀ

    SERVIZI PER LA TUA AUTO

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca

    SCOPRI
    QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Uilizza subito il servizio calcola assicurazione per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze
    In collaborazione con https://www.facile.it
    1. Inserisci i tuoi dati anagrafici
    2. Inserisci i dati del veicolo
    3. Inserisci i dati assicurativi
    4. Confronta i risultati

    Calcola il tuo tagliando

    ×
    Lorem ipsum dolor

    Cerca gli pneumatici più adatti a te

    Oltre 23.000 pneumatici a prezzi incredibili.
    In collaborazione con
    Dimensioni
    Larghezza
    • Larghezza
    Altezza
    • Altezza
    Diametro
    • Diametro
    Tipologia
    Cerca

    Cerca annunci usato

    Marca
    Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CITROEN
    • DACIA
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • HONDA
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MAZZANTI
    • MCLAREN
    • MERCEDES
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PAGANI
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROLLS ROYCE
    • ROMEO FERRARIS
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TAZZARI EV
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Modello
    Seleziona
    • Seleziona
    Prezzo

    da a

    CAP

    PROVE SU STRADA QUATTRORUOTE

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona