Primo contatto

Toyota Corolla
Al volante della 2.0 L Hybrid E-Cvt

Toyota Corolla
Al volante della 2.0 L Hybrid E-Cvt
Chiudi

I vantaggi dell’ibrido Toyota sono ormai innegabili. Consumi ultra contenuti (in città e statale), grande confort e affidabilità pressoché totale. Un sistema quasi perfetto, se non fosse per un aspetto, per molti non trascurabile: il piacere di guida. Perché fino a quando si viaggia tranquilli, l’ibrido è davvero gradevole, silenzioso e ovattato. Ma non appena si affonda il piede sul pedale del gas si scatena quell’effetto che fa tanto Cvt. Con il motore che sale di giri, ma in maniera poco lineare rispetto alla velocità. Quindi da questa tecnologia ci si può aspettare davvero di tutto, ma di certo non la sportività. La nuova Corolla, però, oltre al classico 1.8, propone anche un inedito 2.0 in abbinamento al sistema ibrido. Con una potenza complessiva di 180 CV (il powertrain meno prestazionale ne ha 122), che promette, almeno sulla carta, maggiore reattività. 

Adesso si guida. Per scoprire se è vero l’abbiamo messa alla prova sulle tortuose strade di Maiorca, la più grande isola delle Baleari. Il primo impatto è sorprendente. La Corolla, che prende il posto della Auris, riportando in auge un nome leggendario dalle parti di Nagoya, è diventata più bella da guidare. Merito, in primo luogo, della nuova piattaforma su cui viene costruita. Uno scheletro molto più rigido rispetto al passato, che ha permesso di abbassare il baricentro di 10 mm, a tutto vantaggio della guidabilità. Ma anche di montare nuove sospensioni multi-link al posteriore, che, a differenza di molte concorrenti (scatenatevi a trovare quelle a cui mi riferisco…), sono di serie su tutte le versioni. E i risultati si vedono, anzi si sentono non appena si comincia a guidare. La Corolla è molto reattiva, rolla di meno ed è, in un certo senso, più affilata. Merito anche dello sterzo che - finalmente - è diventato un po’ più rapido e preciso.

Scatta meglio. E poi, effettivamente, con questo nuovo motore c’è più spinta. Niente che possa permettere alla Corolla Hybrid di accedere al fatato mondo delle sportive vere e proprie, sia chiaro. Ma il motore elettrico genera maggiore coppia e così, quando si affonda il piede sul gas, c’è davvero più spunto rispetto al pacifico 1.8. La conferma, del resto, arriva dai numeri dello 0-100. Dai 10,9 secondi della versione meno potente, con il 2.0 si scende a un più confortante valore di 7,9 secondi. Una differenza di 3 secondi netti che c’è, si sente e fa una bella differenza.

2019-corolla-ok-2-12

Reazioni e sensazioni: due mondi diversi. La Corolla quindi è diventata davvero più coinvolgente con questo nuovo motore? Dipende dai punti di vista. A livello di reazioni, sicuramente sì, perché la risposta ora ha un carattere molto più deciso. Se si parla di sensazioni, invece, il passo in avanti si avverte di meno. Perché gli ingegneri giapponesi hanno sicuramente migliorato il comportamento del sistema ibrido. Quindi ora l’elettrico entra in gioco molto più spesso e il feeling del pedale del freno è decisamente più convincente. Ma quando si chiede al sistema di erogare la massima potenza continua a esserci un certo squilibrio tra il regime di rotazione del motore termico e l’effettiva velocità messa in campo dalla Corolla. Meglio quindi continuare a preferire un’andatura intermedia, che consente di gustare la bontà del nuovo telaio. Ed evitare di utilizzare i paddle dietro al volante, che dovrebbero simulare delle vere cambiate ma spesso finiscono per far aumentare eccessivamente i giri del motore, senza restituire molto in termini di feeling.

L’impennata della qualità. La nuova Corolla, in ogni caso, punta a macinare consensi nel segmento C anche grazie a una migliore qualità. Lo si vede soprattutto nell’abitacolo, che è costruito con maggior cura e rifinito con materiali più sofisticati. Viaggiando in autostrada, poi, risultano migliorate sia l’insonorizzazione, sia la capacità di smorzamento degli ammortizzatori. A bordo si sta più comodi, quindi, ma il bagagliaio non sembra essere dei più capienti. Stando ai dati dichiarati, la hatchback con il 2.0 si ferma a quota 313 litri, anche perché, l’eventuale spazio ricavabile sotto al piano di carico è occupato dalla batteria di servizio. E la versione 1.8, con 361 litri, riesce a fare solo un pochino meglio. Chi cerca tanta capacità di carico, quindi, forse dovrà orientarsi sulla versione station, che in Toyota chiamano Touring Sports e che promette quasi 600 litri.

2019-Toyota-Corolla-2

Consumi da sogno. Nonostante il miglioramento complessivo delle prestazioni, i consumi rimangono eccellenti. Nel corso del nostro test di un centianio di chilometri siamo riusciti a percorrere più di 16 km/l, viaggiando quasi sempre in Sport per cercare di conoscere il vero potenziale del nuovo motore. Ma con una guida più attenta, magari in Eco e in ambiente prevalentemente urbano, siamo sicuri che si possano superare tranquillamente i 20 km/l. Per avere dati certi, in ogni caso, dovremo aspettare le rilevazioni del nostro Centro Prove, che sapranno dirci anche la reale efficenza in autostrada. Un ambiente dove le ibride non si trovano sempre a proprio agio. Nell’attesa si possono iniziare a fare valutazioni sui prezzi di listino. La versione hatchback con il 1.8, in Italia, viene offerta a partire da 27.300 euro (la station costa 1.000 euro in più). Per il 2.0, invece, servono almeno 31.850 euro. Al lancio è prevista un'offerta che parte da 22.950 euro per la 1.8 e da 27.200 per la 2.0. Prezzi mediamente superiori a quelli delle concorrenti dirette che, però, devono tenere conto della complessità del sistema ibrido. 

COMMENTI

  • La corolla è molto interessante. Non mi piace per niente il vincolo degli allestimenti. Es se vuoi il. Blis, che su focus es costa 300 euro. Qua devi andare sul top di gamma. Se vuoi il display da un 7 pollici non puoi prendere la Active. Ruotino di Scorta solo sulla business.gomme da 16 solo sulla Active. E non voglio dire delle bocchette posteriori solo per il top di gamma. Vernice pastello solo sulla Active. Sensori di parcheggio un po' salati
  • Gran bella auto. Chi critica l'ibrido probabilmente non l'ha mai guidato. Possiedo una Auris TS MY2016 e, a parte il famigerato "urlo" in accelerazione, superato o migliorato con la nuova tecnologia introdotta con Prius 2018, il piacere di guida si sente, eccome. Fluidità di marcia senza paragoni, vengo dal diesel, e consumi pari a un'utilitaria a gasolio, considerato il peso e la tipologia di auto. Ibrido senza dubbio.
  • I figli dell'urea ancora dicono che conviene il trattore a nafta, ma quando se vanno su spritmonitor de vedranno le reali percorrenze, infatti il diesel conviene solo a chi fa solo autostrada e tanti chilometri, in città bisogna impazzire, primo disinserire lo ss perché ad ogni partenza è un sussulto e poi il fap da i numeri, siate onesti chi ha guidato a nafta e sale su un ibrido vede subito la differenza, non torna più indietro
     Leggi risposte
  • Inconcepibile è che quando anche Toyota affila la sua media e monta un multilink al posteriore Mazda regredisca con la 3 al ponte torcente, paradossalmente fregiandosi del "premium" e della "dinamica di guida superiore".
  • Per la redazione: perchè pubblicate le fotogallery da 50 foto di cui 40 uguali?
     Leggi risposte
  • Chissà se per sbaglio la importeranno anche rossa in Italia. Ma di solito Toyota Italia sono un po' stupidi su certe cose....
     Leggi risposte
  • Purtroppo mi stupisco ancora di quanto Quattroruote abbia la necessità di sottolineare i punti deboli del power train Toyota. Le auto sono anche (o soprattutto) passione ma... (a) considerate mai che la velocità media nelle principali grandi aree urbane è inferiore ai 17km/h? è questa la quotidianità che viviamo e lo dico da motociclista amante della velocità (b) ad es. una Range Rover da oltre 100k o un'Audi prodotta dal più grande produttore mondiale sono proposte solamente con cosiddetti mild-hybrid? Su questo punto non leggo mai una critica a certi nomi sebbene sia di fatto certificato che su certe tecnologie anche i più blasonati produttori siano visibilmente in ritardo. Io un applauso a questa Toyota glielo faccio faccio volentieri, memore anche delle decine di tassisti che - letteralmente in ogni angolo del mondo - me ne hanno parlato sempre bene. Cosa mai successa riguardo a Mercedes o BMW nelle personali interviste agli ncc e autisti di aziende e alberghi che spesso frequento.
     Leggi risposte
  • Insomma, il "grosso difetto" è che se affondo il gas vedo il contagiri che mi spiazza e sento un rumore che non mi aspetto? Mmmhhhh, direi che ci si può abbondantemente sorvolare. Preferisco questo su queste potenze che un polmone col dsg e le palettine.
     Leggi risposte
  • Riguardo a Salvatore Ferrante Gliela vendo io la sport touring perfetta i dati sono su secondavano e Kijiji . Il motivo è per passare su una crosstrek sempre ibrida della subaru più alta da terra .
  • Ho una auris(purtroppo) dal 2017,comperare un'altro ibrido non ci penso proprio;reattivotà motore inesistente consumi contenuti solo se si va a passo di bradipo,guidabilità della vettura e comfort,lasciamo perdere,ho cercato di evitarla con tutte le mie forze ma dopo aver acuto due schifezze sempre rotte come vw e citroen preso dalla disperazione sono passato a toyota per la nomea di grande affidabilità,peraltro fino ad ora mantenuta.Per concludere se sperano di accaparrarsi clienti con questi prodotti insulsi hanno ben poche speranze ,quello che li fa vendere è l'ibrido,unica alternativa al diesel,sto cercando di impormi di non sbatterla via al primo concessionario perchè negli ultimi 9 anni di officina ho già speso abbastanza, ma toyota mai più!!!!!!!
     Leggi risposte
  • L’auto si può già ordinare con oltre 4.000 di sconto, sulla falsa riga del RAV4, e con questi sconti il prezzo rientra nei giusti parametri
     Leggi risposte
  • L’auto si può già ordinare con oltre 4.000 di sconto, sulla falsa riga del RAV4, e con questi sconti il prezzo rientra nei giusti parametri
  • Multilink su tutte le versioni? Semplice, Civic
     Leggi risposte
  • La nuova Corolla esteticamente è molto più gradevole della prius,qualcuno dirà che non ci vuole molto x migliorare la Prius, e sono convinto che fra un anno o poco più faranno anche sulla corolla la versione plug-in con la batteria al litio migliorata rispetto a quella in dotazione sulla prius , con aumentata autonomia. Sono convinto che l'ibrido plug-in con 50 -60 km di puro elettrico sia la risposta più ecologica e conveniente x il futuro prossimo delle autovetture.
     Leggi risposte
  • 27K Euro ? Forse volevano dire 17K
     Leggi risposte
  • Premettendo che già il 1.8 permette prestazioni non sportive ma dignitose, questo powertrain è più che buono, in attesa della diffusione massiccia delle plug-in. Il 2.5 è ancora più prestazionale, adatto alle suv, notoriamente più pesanti.
     Leggi risposte
  • il miglioramento del telaio me lo aspettavo dopo aver guidato varie volte la CH-R,costruita sulla stessa piattaforma.mi fa piacere che abbiano migliorato la risposta del freno,che sulla mia Auris e' poco piacevole per sensibilita' scarsa ed un passaggio tra frenata rigenerativa e frenata vera e propria troppo avvertibile.
     Leggi risposte
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22604/THUMB GOLF.jpg Nuova Volkswagen GOLF 8, ecco come va! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/nuova-vw-golf-8-la-prova-in-anteprima-quattroruote Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22600/THUMB DEFENDER.jpg Land Rover Defender: ecco come va http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/land-rover-defender-ecco-come-va Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22588/race party.jpg Honda Thanks Day: una giornata tra i tifosi a Motegi (Giappone) http://tv.quattroruote.it/mondo-q/mondo-auto/video/honda-thanks-day-una-giornata-tra-i-tifosi-a-motegi-giappone Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22575/ARS6029.jpg Audi RS6: il test esclusivo della power wagon di Ingolstadt http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/audi-rs6-il-test-esclusivo-della-power-wagon-di-ingolstadt Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22556/Thumb 208.jpg Peugeot 208, è davvero la segmento B più avanzata? La prova definitiva http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/peugeot-208-la-segmento-b-pi-avanzata-la-prova-definitiva Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22553/thumb massai.jpg Mazda3 con Skyactiv-X: la prova di Paolo Massai http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/mazda3-con-skyactiv-x-la-prova-di-paolo-massai Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22550/poster_c4c18756-bb98-4bc5-ae7a-cb25849ec752.jpg Quattroruote di dicembre vi aspetta in edicola http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/quattroruote-di-dicembre-vi-aspetta-in-edicola1 Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22548/nel fango in smoking.jpg La nuova ibrida DS7 Crossback è pronta: l'abbiamo guidata! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/002-premiere-ds7-e-tense-mp4-mov Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22540/SEGGIOLINI.png Seggiolini antiabbandono: ne abbiamo messi alla prova 10 http://tv.quattroruote.it/mondo-q/mondo-auto/video/seggiolini-antiabbandono-ne-abbiamo-messi-alla-prova-10 Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22539/poster_a9860ed1-3a60-4261-8e08-cfd65bd58438.jpg Alfa Romeo Giulia: abbiamo guidato la MY2020 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/alfa-romeo-giulia-abbiamo-guidato-la-my2020 Prove

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca