BMW Serie 7 Al volante dell'ammiraglia

Cesare Gasparri Zezza Cesare Gasparri Zezza
BMW Serie 7
Al volante dell'ammiraglia
Chiudi
 

"Hey BMW, oggi ho avuto una giornataccia!". L’Intelligent personal assistant della Serie 7 si attiva, dagli speaker si diffonde il sound inconfondibile del sax di Kenny G, la poltrona si anima regalandoci un massaggio e una fragranza forte di limone si diffonde nell’abitacolo. Comincio così, scegliendo il relax. Poi, per non dannarmi nell’uscita dal box, attivo il Reversing Assistant: il sistema è in grado di effettuare automaticamente una retromarcia riproducendo le manovre degli ultimi 50 metri di guida.

Nuovo look. A bordo dell'ammiraglia tedesca, le novità spaziano dal sistema operativo 7.0 con assistente vocale intelligente alle dotazioni tecniche in grado di garantire un confort pressoché assoluto. Rispetto al model year precedente, si notano subito il frontale ridisegnato (più alto di 5 centimetri e con la calandra a doppio rene più ampia), il fascione con le finiture cromate e i gruppi ottici più sottili.

Grande ma agile. Il traffico cittadino non è il frangente ideale per mettere alla prova questa berlina lunga 5,12 metri (5,26 nella versione L): in mezzo alle altre auto, la bavarese si fa notare, ha personalità, è imponente, opulenta ma non è né arrogante né sfacciata. Nell’abitacolo finemente insonorizzato ci si sente protetti e coccolati: tutti i materiali scelti (pelle, legno e microfibra) sono finemente lavorati: gli accoppiamenti e le cuciture risultano impeccabili. Fermi al semaforo, si può governare il sistema multimediale con la manopola e la superficie tattile posizionata sul tunnel centrale. Le funzioni del sistema sono ben visibili al centro della plancia, riprodotte dallo schermo da 10,25", mentre la tradizionale strumentazione di guida è stata sostituita da un display da 12,3". Il BMW Operating System 7.0 gestisce l’interazione uomo-auto attraverso dei comandi vocali o gestuali, permettendo al guidatore di concentrarsi sulla strada. Per esempio, basta esclamare "hey BMW, ho caldo!" e subito il climatizzatore imposta una temperatura inferiore.

Come in prima classe. Con la città alle spalle, si possono apprezzare i 530 CV del V8 benzina di 4.4 litri, dalla risposta assai pronta. Lo sterzo è preciso, mentre l'Integral Active Steering, con le quattro ruote sterzanti, consente alla berlina di affrontare con disinvoltura anche il misto stretto. La Serie 7 è piacevole da guidare, ma pure il passeggero fa una bella vita. Dietro, si viaggia in prima classe: con la versione a passo lungo è infatti disponibile l’Executive Lounge, il quale comprende il climatizzatore automatico a quattro zone, i sedili confort regolabili elettricamente, ventilati e con funzione massaggio, i due touch screen posteriori da 10”, il lettore Blu-ray e il BMW Touch command, un tablet da 7” utilizzabile anche fuori dall’auto.

COMMENTI

  • L'ennesimo Panzer inutile , oltre che brutto.
  • L'orripilante vettura di un rapper con catena d'oro di 4 kg al collo
  • peggiorare e' difficile!! e qui' ci sono riusciti...
  • Scorrendo i soliti commenti dei soliti.....al solito si legge che fanno finta di non capire: qui nessuno critica, e ci mancherebbe, la tecnologia e il comfort, le prestazioni, etc... di quest'auto, ma, opinione di molti, alcune recenti scelte stilistiche del marchio.. Se poi si vuol affermare che chi ha macchine più umane e meno "nobili" non ha più diritto di parola, vabbè..restate solo Voi, nessun problema.. Saluti
     Leggi risposte
  • Non leggo, x tempo, gli altri commenti, ma mi permetto x una volta. di essere un tantino radicale: amo il brand BMW, mentre magari non adoro altri marchi tedeschi, però devo davvero dire che stavolta il prodotto della loro politica globale di mercato, è davvero esteticamente mostruoso!! Senz'altro, e pare ovvio, sfarzosa, opulenta e tecnologica negli interni, spietatamente piegata ai desideri extraeuropei negli esterni... Per me, gusti personali ovvio, molto brutta e sgraziata, del tutto priva della fluidità e dell'eleganza di altre concorrenti. Vero è che i soldi ormai non sono più qui, ma questo design maldestramente anabolizzato risulta a dir poco...sgradevole(?)! Saluti
  • Negli anni '80 le vearie serie7, ClasseS e Audi A8 erano auto che acquistavano i facoltosi imprenditori e le usavano come auto per la famiglia o per andare in giro. Adesso il propietario di queste auto e' quello seduto dietro e di sicuro non le guida piu' per non passare per lo Chauffeur che oltre a guidarla la lava anche. Parliamo di auto di rappresentanza, niente di piu'.
     Leggi risposte
  • Leggo troppe critiche secondo me, quest'auto è figlia dei tempi nonché di gusti/esigenze dei suoi mercati target, i quali (utile sottolinearlo) non sono più quelli di un tempo, la serie 7 non è più per gli europei, qui da noi al massimo la comprerà qualche capo di stato in rigorosa versione blindata, al contrario americani e cinesi amano le cromature, il frontale col doppio rene così ipertrofico va a ricordare proprio le monumentali calandre di certe storiche berline yankee.
     Leggi risposte
  • Come in tutte le epoche ci sono i momenti in cui i tedeschi fanno auto particolarmente brutte e quelli in cui le fanno particolarmente belle, è ciclico (per intenderci basta guardare la storia della Mercedes Classe E...). In questo momento trovo che le stiano facendo particolarmente brutte (un po' tutti... Audi, Mercedes, BMW, Porche ecc...).
  • Nulla da dire sulle qualità dell'auto ma onestamente quel doppio rene così grande fa perdere molta eleganza all'auto.
  • La rana dalla bocca larga
  • Io la trovo equilibrata, slanciata e coerente con la sua tradizione.
  • Il tramonto dell’industria automobilistica, l’innovazione consiste nell’avere alexa in macchina.
     Leggi risposte
  • Blazevic parla giustamente di "brand arrogance". Corretto. D'altronde, nell'era suv, ovvero quella della "car arrogance", è la linea stilistica canonica che possono seguire i designer per non cadere nel vortice della "mancanza di personalità" (che per me è un pregio). Ovvero danno al pubblico quel che vuole il pubblico. A domanda, offerta. Stesso dicasi per tutte le boiate hi-tech elencate che fanno tanto qualità percepita (per poi vedere il ricco guidatore perennemente col cell appoggiato all'orecchio). Questa 7 non è bella, ma non mi ricordo nessuna ammiraglia BMW degna di nota (il loro must è la 5er): quindi tutto sommato segue la tradizione. Angelo giustamente loda il coraggio di lanciare una berlina in questo periodo storico (dove anche i mercati amanti delle sedan stanno virando verso i suv): sono d'accordo. Basta TP? Anche questo è un segno che i tempi cambiano.
     Leggi risposte
  • melodie, fragranze, tessuti, coccole: ma a che razza di pubblico si rivolge bmw? io ci sto alla larga
     Leggi risposte
  • Il paziente ha problemi ai reni.
  • Sembra più modernal la 7 di bangle del 2001. Ed il comfort qui non è lontamente paragonabile alla recente A8 55 TFSI.
     Leggi risposte
  • Era meglio quella coi fari a petrolio e stoppino, il motore a benzina super senza piombo e l’accensione a manovella! Ah ma il gomito di Hofmeister non è troppo gomito. . .
     Leggi risposte
  • il davanti mi ricorda una stufa a pellet. Poi i gusti son gusti. Magari all'est andrà a ruba
  • Con questa si può dire che il tempo è passato invano. Per i cultori del genere, in trepidante attesa la linea è rassicurante: rettangolo e trapezio isoscele più la carica di mille gingilli elettronici sui quali occorrerà studiare una vita per scovarli e farli funzionare correttamente. Per chi li vorrà tutti sarà disponibile una checklist da leggere tutto d’un fiato per non perdere tempo e come avviene prima di un volo. Tutto sommato fa tenerezza… vista la rarità di non essere SUV.
  • Attendo di vederla dal vivo, ad oggi il frontale è la massima espressione di 'brand arrogance'. E poi parte in automatico la musica di Kenny G... il sassofonista definito 'la disgrazia del jazz'.
  • qualcuno ricorda alberto sordi "guglielmo il dentone " ?
  • Ritengo che con il restyling, questa sia la 7 più brutta di sempre. Come le serie 3 e 5 a passo lungo sono vendute solo in Cina, anche questa 7 lo dovrebbe essere. Per il mercato europeo ci vorrebbe la serie 7 prerestyling: cioè un altro design! Peccato che non ci sia più il 6 cilindri a benzina se non abbinato all'elettrico. Inoltre, in pratica, non c'è più in modello a sola TP! La nuova strumentazione è di pessima lettura e grafica. Era molto meglio la precedente (cioè quella che montano su serie 5 e X3).
     Leggi risposte
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21745/poster_002.jpg Teaser - BMW i3s: ecco le prime immagini della nostra prova http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/teaser-bmw-i3s-ecco-le-prime-immagini-della-nostra-prova Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21515/Thumb bmw serie 3.jpg BMW Serie 3 2019: ecco perché è più estrema della Giulia http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/bmw-serie-3-2019-ecco-perche-e-piu-estrema-della-giulia Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21493/poster_007.jpg La nuova BMW serie 3: ecco il primo teaser della prova http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/bmw-serie-3-teaser-mov Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21480/Max lai.jpg Presa per un giorno. Le impressioni di un motociclista 2 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/presa-per-un-giorno-max-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21479/_DSC3084.jpg Presa per un giorno. Lo stupore di Erica. http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/spina-per-un-giorno-erika-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21478/Paola.jpg Presa per un giorno. Quando la mamma si fa taxi. http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/presa-per-un-giorno-quando-la-mamma-si-fa-taxi- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21466/_DSC2879.jpg Presa per un giorno. Le impressioni di un motociclista 1 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/presa-per-un-giorno-garbin-ok-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21465/Traccanella.jpg Presa per un giorno. La parola alla memoria storica http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/presa-per-un-giorno-traccanella-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21386/poster_004.jpg BMW M850i Nightsky con gli interni fatti con le meteoriti http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/bmw-m850i-nightsky-con-gli-interni-fatti-con-gli-asteroidi-mp4 Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21383/nuova serie 7.jpg BMW Serie 7 restyling 2019: il doppio rene è più grande che mai! http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/bmw-serie-7-restyling-2019-il-doppio-rene-pi-grande-che-mai- Eventi

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ALPINE
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • CUPRA
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MCLAREN
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona