Primo contatto

Opel Corsa
Viaggio nel tempo con la 40 Anniversary

Opel Corsa
Viaggio nel tempo con la 40 Anniversary
Chiudi

Con la serie speciale 40 Anniversary, la Opel vuole celebrare una delle sue icone, la Corsa. Che nelle sue sei generazioni è entrata nei garage di oltre 14 milioni di clienti, diventando il modello simbolo della Casa tedesca. L'edizione limitata sarà prodotta in 1.982 esemplari (in onore dell’anno di debutto), 200 dei quali arriveranno in Italia acquistabili soltanto online, una prima assoluta per il brand del Fulmine. I clienti potranno scegliere la Corsa 40 Anniversary con l'1.2 turbobenzina da 120 CV con cambio automatico a 8 rapporti (23.600 euro) oppure in versione elettrica (39.000 euro), ovvero la Corsa-e 40 Anniversary. Durante le celebrazioni dei 40 anni del modello, abbiamo guidato a Rüsselsheim proprio la nuova Ev, insieme alle sue antenate

2022-opel-corsa-40-10

Ispirazione anni 80. La Corsa 40 Anniversary si riconosce fuori per la tinta Rekord Red, che ricorda il rosso utilizzato sulla Opel Corsa A (la prima generazione). Il tetto, il logo, la maniglia del portellone posteriore e il lettering Corsa sono invece rifiniti in nero lucido, così come i cerchi da 17 pollici. Quest’ultimi sono caratterizzati da inserti grigio opaco, mentre le dimensioni esterne restano inalterate (406 cm la lunghezza, 143 l’altezza e 177 la larghezza). Passando agli interni, si fa un tuffo nel passato: i sedili rivestiti di tessuto tartan presentano una trama dal sapore anni 80, mentre a identificare la serie speciale è presente un badge con numero progressivo. In più, per i clienti ci sarà una chicca: dei calzini con lo stesso motivo tartan della serie attuale e dell'originale.

Primo contatto con la storia. Avere la possibilità di incontrare e toccare con mano tutte le generazioni della Corsa (dalla model A GSI del 1989 fino all’attuale generazione) dà la possibilità di comprendere l’evoluzione della compatta tedesca. Come le altre Corsa-e, anche la 40 Anniversary risponde in modo reattivo allo sterzo dimostrandosi agile e intuitiva in città, mentre la posizione di guida fa sentire il conducente a proprio agio in ogni situazione. Sono disponibili anche tre modalità di guida - Sport, Normal ed Eco - che cambiano l’erogazione del motore elettrico: la prima è la più brillante e rende lo sterzo più reattivo, mentre l’ultima è la più parca nei consumi, grazie a un taglio di potenza che riduce i kW di circa un terzo. La differenza si sente, ma la Corsa-e rimane comunque utilizzabile in tutte le condizioni, anche se il suo terreno d’elezione resta quello urbano.

2022-opel-corsa-40-03

I numeri. Rispetto alle altre Corsa-e, la 40 Anniversary non presenta novità tecniche sostanziali. Si hanno così a disposizione 136 CV di potenza e 260 Nm di coppia, per uno scatto 0 a 100 km/h in 8,4 secondi. La velocità massima, invece, è limitata elettronicamente a 150 km/h. La batteria è da 50 kWh (di cui 45 utilizzabili) e accetta la ricarica rapida da 100 kW, per raggiungere l’80% in circa 30 minuti. Grazie alle modifiche apportate alla gamma negli scorsi mesi (con una pompa di calore più efficiente e penumatici classe A+ con minor resistenza al rotolamento), la Corsa-e può arrivare a percorrere fino a 353 km, 15 in più rispetto al modello originale.

Opel Corsa
Viaggio nel tempo con la 40 Anniversary
Chiudi

Dotazione di bordo. Benché gli interni rimandino ai trascorsi storici, la dotazione di bordo è al passo con i tempi. L’elenco va dai fari anteriori a Led adattivi ai vari sistemi elettronici di assistenza alla guida, passando per il sistema multimediale compatibile con Apple CarPlay e Android Auto. L’infotainment prevede uno schermo da 10 pollici, mentre davanti al volante c’è un quadro strumenti da 7 pollici che fornisce una ricca serie di informazioni al guidatore (compresa la navigazione). Dietro, la visibilità non è ottimale e in manovra ci si può affidare a diversi sistemi di assistenza al parcheggio, dal park pilot alla retrocamera con visuale a 180 gradi. L’allestimento della 40 Anniversary include anche la tinta privacy per i vetri posteriori e il lunotto, mentre i pedali di alluminio fanno parte dei tocchi sportiveggianti della vettura.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Opel Corsa - Viaggio nel tempo con la 40 Anniversary

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it