Prove Speciali

Lancia Rally
L'ultima posteriore vincitrice di un Mondiale

Lancia Rally
L'ultima posteriore vincitrice di un Mondiale
Chiudi

Negli anni Settanta il gruppo Fiat dominava i rally. Prima con la Stratos, poi con la 131 Abarth, fra il 1974 e il 1980 si è portato a casa ben cinque mondiali costruttori. Poi è arrivata l’Audi, che con la trazione integrale ha rimescolato le carte in tavola; serviva qualcosa di speciale per restare al vertice. Dopo la fusione dei reparti corse di Abarth, Fiat e Lancia, i tecnici torinesi guidati dall’Ing. Limone lavorano al progetto SE037, con il preciso obiettivo di continuare a vincere.

Volumetrica. Il prototipo prende le mosse dal telaio della Beta Montecarlo Turbo, la splendida versione da pista di Gruppo 5, e dopo alcuni mesi di sviluppo nasce così la Lancia Rally, versione stradale realizzata in almeno 200 esemplari (si dice ne siano stati fatti 262) per l’omologazione in Gruppo B. Costruita da Pininfarina, viene presentata al Salone di Torino del 1982 e monta un 4 cilindri 2 litri bialbero 16 valvole sovralimentato con compressore volumetrico, sistemato in posizione centrale-longitudinale; eroga 205 cavalli e spinge la Rally a 220 km/h.

Promossa da Rohrl. Nei rally la Lancia 037 debutta nel 1983 e, dopo una lunga battaglia con l’Audi Quattro (che vince il mondiale piloti con Mikkola), riesce a conquistare il titolo costruttori; sarà l’ultima vettura a trazione posteriore a raggiungere la vetta mondiale dei rally. Parte del merito va a Walter Röhrl, che conclude il campionato al secondo posto, e che proprio nel 1983 ha provato per Quattroruote la Lancia Rally stradale. Nella sezione in abbonamento Q Premium, potete rileggere la prova su strada completa del fascicolo di febbraio.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Lancia Rally - L'ultima posteriore vincitrice di un Mondiale

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it