Prove Speciali

Top 10 Centro prove
Le auto più aerodinamiche - FOTO GALLERY

Top 10 Centro prove
Le auto più aerodinamiche - FOTO GALLERY
Chiudi

Spesso si sente parlare di aerodinamica in ambito sportivo: nel motorsport è un fattore cruciale per ottenere le massime prestazioni, ma il modo in cui un'auto fende l'aria è estremamente importante anche dal punto di vista dell'efficienza. Sulle auto stradali, infatti, la resistenza all'avanzamento deve essere la più bassa possibile per contribuire a migliorare i consumi: ridurla consente anche di contenere i fruscii aerodinamici e aumentare la silenziosità di marcia. Negli ultimi anni, complice l'arrivo sul mercato delle elettriche, un dato come il Cx è diventato sempre più importante a livello di comunicazione: le Case di tutto il mondo lo esibiscono per mostrare al pubblico tutto il lavoro svolto da ingegneri e designer per rendere le auto il più efficienti possibile. E anche noi di Quattroruote calcoliamo da svariati anni questo parametro: ecco quindi la classifica dei dieci modelli passati sotto la lente del nostro Centro prove con il miglior coefficiente di resistenza aerodinamica.

Non solo Cx. I dati riportati come Cx indicano solo l'efficienza delle forme dell'auto indipendentemente dalle sue dimensioni. Il coefficiente di resistenza aerodinamica, però, non è l'unico parametro che definisce l’efficienza aerodinamica di una vettura. Due modelli con lo stesso Cx possono fendere l’aria in maniera molto diversa a seconda della differente sezione frontale: più quest’ultima è grande, maggiore sarà la resistenza all'avanzamento. L’efficienza complessiva in termini aerodinamici, quindi, non è espressa dal semplice Cx, ma dal cosiddetto Cx*S, cifra che nasce appunto moltiplicando il valore adimensionale del Cx con quello (in metri quadrati) della superficie frontale dell'auto. Ed è questo numero, appunto, che più di tutti racconta le qualità complessive di un'automobile dal punto di vista della resistenza aerodinamica.

COMMENTI

  • che dire della bmw ix che dichiara 0,25 e poi quattroruote ne rileva 0.326? Non certo nuovo per bmw dire menzogne. Come quando in rolls dichiaravano che la cullinan sarebbe dovuta essere lunga "poco meno di 6 metri" E poi ne risultava 5,40 scarsi. O quando ai tempi del diesel, primeggiava nella classifica dei motori che consumavano meno e poi la discrepanza con i dati rilevati era esilarante. Mi piace la IX, ma terrò stretta la mia audi
     Leggi le risposte
  • Scusatemi, se non ricordo male avete provato anche la Hyundai Ioniq (in tutte e 3 le variati HEV, PHEV ed EV) e ricordo un Cx di 0,24. Come mai non è qui riportata?
  • Nel 1989 la Opel Calibra, se non ricordo male, vantava un Cx di 0,26.
  • Nell'articolo dite giustamente che le qualità complessive di un'automobile dal punto di vista della resistenza aerodinamica si evincono dal prodotto Cx*S e poi la classifica è stilata in base al solo parametro Cx...
     Leggi le risposte
  • Mi sembrava che la Giulia avesse un cx intorno allo 0,26. Ma forse è una classifica tutta tedesca. A proposito, parlando del nemico, la CLA del 2013 se non ricordo male aveva uno splendido 0,22 (valore eccezionale se pensiamo al design molto riuscito) quasi pari a quell'aborto Toyota Prius. Quindi 10 anni dopo, con l'avvento dell'onda ecologista, le cose sono peggiorate, e molto se consideriamo che le BEV hanno molti meno vincoli tecnici da rispettare. Quanta fuffa...
     Leggi le risposte