Porsche 911 RSR

Un giorno da campioni

È possibile guidare la 911 che ha corso la 24 Ore di Le Mans come i veri piloti? Per capirlo, siamo andati a Vallelunga, grazie alla generosità (e alla temerarietà) della Porsche. Ecco la cronaca di un test straordinario

di Gian Luca Pellegrini |

In questo articolo

  La RSR è una di quelle auto da corsa entrate con velocità da pole position nel mito del motorsport. Non soltanto perché è una Porsche da endurance, ma anche perché ha saputo ricoprirsi di gloria sui campi di gara di mezzo mondo.

A Weissach, però, sono tipi strani. Quindi, dopo appena due anni di vittorie a man bassa, l'hanno rifatta da capo a piedi.

Vallelunga non è circuito facile. Sebbene non consenta di raggiungere velocità altissime, presenta un'alternanza di curve tecniche tanto divertente quanto impegnativa. Un giusto banco di prova per la sportiva da 500 CV reduce dalla 24 Ore di Le Mans. E anche per chi pilota professionista non è.

Per visualizzare questo contenuto nel migliore dei modi ti suggeriamo
di aggiornare il tuo browser all’ultima versione disponibile.

Aggiorna il browser