BMW Serie 1 La prova della 116d Efficient Dynamics

×
 

La protagonista della nostra prova sprint è la BMW Serie 1 Efficient Dynamics in allestimento Advantage, che a livello estetico si riconosce per i cerchi di lega da 16 "(optional) con sfoghi per l'aria ridotti e assetto ribassato specifico. Inoltre, fanno parte dell'equipaggiamento con lo sterzo variabile sportivo (360 euro), le sospensioni adattive (1.130 euro) e una gommatura turistica runflat da 205/55.

Qualche vibrazione. Come sempre si guida a ridosso del pavimento, ma l'esemplare in prova può contare anche su un sedile sportivo completo di regolazioni elettriche e memorie (tutto in opzione), oltre che di sostegni laterali personalizzabili. Quasi come dal sarto. L'avviamento del tre cilindri montato longitudinalmente è accompagnato da uno scossone: al minimo si avvertono delle vibrazioni, soprattutto sulla leva del cambio. Ai bassissimi giri la risposta va un po' assimilata e, se si vuole riprendere in seconda, bisogna utilizzare la frizione; in caso contrario il motore si può spegnere, anche perché i rapporti del cambio sono molto lunghi.

Come va. Il "tre", comunque, si rifà alla svelta, con buona vivacità sin dai 1.500 giri e senza ruvidità (pure il rumore è contenuto). La progressione è interessante fin verso quota 4.000, ma, insistendo, si arriva anche a 5.000. Tornando al cambio, gli innesti sono un po' contrastati, ma precisi, e la manovrabilità è buona. La frizione ha una corsa abbastanza lunga e un carico corposo. Utile la funzione - presente su altre BMW - che fa salire il motore automaticamente di giri quando bisogna scalare. Le prestazioni sono più che adeguate alla massa e alla potenza (116 cavalli). Inutile pretendere riprese fulminee, ma si viaggia bene, grazie al motore che gira basso (a circa 100 orari si è a 1.500 giri in sesta). Ed eccoci infine ai consumi, l'aspetto più importante di questa versione a tre cilindri: la media è di 18 chilometri al litro, che in statale sale a 22. In città, però, per via della massa rilevante, la percorrenza scende a quota 15. In questo caso, forse, ci si poteva attendere un risultato più rotondo.

In sintesi. I tempi cambiano e, assieme al dilagante downsizing, si assiste alla diffusione del tre cilindri anche fra le compatte di pregio. Qualcuno potrebbe storcere il naso, visti i prezzi in gioco (si parte da 27.750 euro). Anche perché il "tre" longitudinale, in fase di avviamento, provoca qualche scossone. Le rilevazioni, comunque, dicono quanto segue: la 116d Efficient Dynamics è vivace e consuma poco. Non potrà vantare il sapore di un quattro cilindri, di sicuro, però, è una buona unità. Poi, per le emozioni forti, la gamma offre diverse alternative.

Andrea Stassano

Francesco Secco

Ho venduto recentemente bmw 116 d 2000cc del 2012 quindi non mi posso di certo considerare un amante della cavalleria a tutti i costi, dopo 4 anni di utilizzo,oggi ho provato la nuova 116 d 1500cc...che dire.. I cavalli saranno pure gli stessi..ma credetemi che tra un motore e l'altro c'è un abisso!!Personalmente consiglio di non comprarla..mi dà le stesse emozioni di guida della 500 1.2 :D Capisco le vendite ma questa NON E' UNA BMW bmw è un altra cosa questo 1.5 non ha allungo e pensare che lo montano pure su x1.. consiglio altamente di provarla prima dell'acquisto

COMMENTI

  • Ho venduto recentemente bmw 116 d 2000cc del 2012 quindi non mi posso di certo considerare un amante della cavalleria a tutti i costi, dopo 4 anni di utilizzo,oggi ho provato la nuova 116 d 1500cc...che dire.. I cavalli saranno pure gli stessi..ma credetemi che tra un motore e l'altro c'è un abisso!!Personalmente consiglio di non comprarla..mi dà le stesse emozioni di guida della 500 1.2 :D Capisco le vendite ma questa NON E' UNA BMW bmw è un altra cosa questo 1.5 non ha allungo e pensare che lo montano pure su x1.. consiglio altamente di provarla prima dell'acquisto
  • Io ho il pallino dei top di gamma, quindi non posso esprimermi sulla effettiva (x me) insensatezza di questi entry level da morti di fame che a mio parere nell'uso reale su strada consumano più dei motori top di gamma, perchè ti costringono a viaggiare perennemente a gas spianato. Però la realtà è proprio che vendono molto più questi modelli entry level. Angelo Blundo ha detto che 50% dei clienti BMW non sa nemmeno se il modello acquistato ha la trazione posteriore o anteriore. A mio parere di tutti gli automobilisti una grossa fetta non sa nemmeno cosa stia guidando e quindi compra anche alla ceca basandosi sulla pubblicità e sui consumi "dichiarati".
     Leggi risposte
  • Per carità
  • Motore non in linea con l'immagine dell'auto. Inoltre sarei curioso di conoscere i consumi in condizioni di uso quotidiano di una 118d per vedere quanta differenza c'è
  • Motore non in linea con l'immagine dell'auto. Inoltre sarei curioso di conoscere i consumi in condizioni di uso quotidiano di una 118d per vedere quanta differenza c'è
     Leggi risposte
  • Certo è che tra quel modello BMW che assomiglia alla Mercedes classe B e questa tre cilindri, la Bmw sta veramente trovando il fondo.
  • Motorizzazione mortificante ma per fortuna togliendo la scritta modello e mettendo 4 cerchioni grossi si risolve il problema con poca spesa.
  • Che tristezza. Leggendo e rileggendo, beh traspare la delusione anche se ci si deve consolare coi consumi. E si parla di un diesel, neppure di un benzina. Mai da prendere in considerazione con un prezzo simile anche
  • Spesso si leggono commenti che definiscono "vecchia" o "superata" le linea di un'auto. Anche per la Serie1 i commenti in questo senso non sono pochi. Allora io mi chiedo: come si definisce una linea nuova o vecchia? Cioè, quali sono i parametri che misurano la vetustà di un design? Perchè la Serie1 per alcuni è "vecchia"? Sulla tecnologia i più esperti possono spiegare le ragioni della modernità in relazione allo "stato dell'arte" ed è sicuramente più semplice e dimostrabile. Sulla linea di un'auto io proprio non riesco a capire.
  • adesso ha perso un cilindro...fra poco perderà anche la trazione posteriore...per la serie "SOTTO IL VESTITO...NIENTE!!!"...il bello è che i prezzi aumentano!
  • Solita, banale, ripetitiva prova che il downsizing è una presa per i fondelli. Che l'utente medio, tuttavia, si beve alla stragrande. Avete dimenticato di sottolineare che serve soprattutto in sede di omologazione, dove le condizioni di utilizzo sono lontane da quelle reali. Mi piace molto di più il concetto di rightsizing, introdotto da Audi col nuovo 2.0 benzina. Mi piace la Mazda che non si è piegata a questa farsa della riduzione della cilindrata. Trovo ridicole Renault e Volvo che propongono solo motori 1.6 e 2.0 su Talisman e S90/V90. Motore piccolo su automobile pesante = consumi elevati e affidabilità carente. Ci pensa poi il marketing a confezionare e infiocchettare per ben bene il tutto. Con Volvo funzionerà, con Talisman meno. BMW tre cilindri = porcheria. Può funzionare forse solo per acquirente serie 2.
  • mortificante, imbarazzante.
  • per favore provate il 125d da 225cv??
  • segno dei tempi: anche bmw deve sacrificare il suo credo tecnologico sull'altare della riduzione dei costi di produzione: sr2 e x1 a ta, riduzione della gamma mini, sr1 e 3 a tre cilindri indicano chiaramente che per restare competitivi sui mercati globali occorre allargare la base dei potenziali clienti, quelli attirati più dal marchio che dalla tecnica. il rischio è che tra sr1 e sr7 non ci sia più niente. bisognerebbe analizzare le scelte che fca ha fatto su alfa e maserati alla luce di quanto avviene in bmw e mb
  • Debbo dire quanto a bruttezza è davvero ben messa. 3 cilindri a quel prezzo? Contenti loro
  • Ma come si fa a comprare quest'auto? il motore non porta particolari vantaggi rispetto al 4 cilindri, il prezzo è alto in relazione a quello che si acquista e la linea ormai sa di vecchio.. Posso capire chi acquista questa auto in motorizzazioni più performanti, ma questo modello proprio no.
  • Diciamo che alla BMW hanno almeno avuto la decenza di farselo in casa il motore entry level e non hanno preso a prestito il motore economico della renault!! Ciò detto mi sembra che come al solito i prezzi sono ben al di sopra della ragionevolezza.
  • Ma quanto sa di vecchia sta auto? E dicono che la Giulietta ormai è vecchia. MA POI? ahahaha !!! Un 3 cilindri da 30.000euro e della scelta di Alfa di montare il due cilindri su Mito è stata fatta una tragedia.
     Leggi risposte
  • concordo pietro....secondo me se si prende una tedesca..a seconda dei gusti....o la si prende con i motori giusti...ovvero il top a secondo della motorizzazione.....o altrimenti direi che è una spesa veramente poco utile......ci sono tante generaliste che fanno auto ottime. Qui c'è la TP.....certo di qui magari il prezzo....ma se uno prende la 116d..non penso lo sappia nemmeno...
     Leggi risposte
  • Con questo motore è proprio una tristezza.
     Leggi risposte
  • Come volevasi dimostrare. Il downsizing serve solo alle case automobilistiche per ridurre i costi. Questo 3 cilindri ha gli stessi consumi del precedente 4 cilindri di pari potenza!! Riviste tedesche hanno provato vetture di pari potenza ma con frazionamenti del motore diversi. I consumi rilevati alla fine si equivalevano. Ad esempio: Golf R vs BMW 135i - 4 cil vs 6 cil - 2 litri vs 3 litri Volvo XC90 D5 vs VW Touareg V6 - 4 col vs 6 col - 2 litri vs 3 litri I consumi direi che sono direttamente proporzionale alla potenza del motore, ma non sono correlati alla cilindrata.
     Leggi risposte
  • Faccio rispettosamente presente che sarebbe il caso di provare la Volvo V40 col nuovo motore VEA da 120hp, anche se Volvo non affitta la pista di Vairano è comunque un modello interessante, ed ha 4cilindri4
  • Cosa significa che questo motore "in fase di avviamento provoca qualche scossone" ??????????????????????????????????????????????????
     Leggi risposte
  • 10.000 Euro a cilindro .......aaa.....aaa... ma è uno scherzo ???? tra 3 cilindri auto elettriche, a gas ...ecc..... Conviene andare a PIEDI !!!!
     Leggi risposte
  • Più vibrazioni x arrivare a fare le stesse percorrenze del 116d 2.0 ... 😷
  • FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19540/poster_f624616c-4fcc-42d6-b979-410bed30ccef.jpg Teaser - Skoda Citigo vs Citroën C1: confronto tra piccole http://tv.quattroruote.it/flash/video/teaser-skoda-citigo-vs-citro-n-c1-confronto-tra-piccole Flash
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19535/poster_001.jpg Auto aziendali in pista 2017: ecco com'è andata! http://tv.quattroruote.it/mondo-q/video/auto-aziendali-in-pista-2017-ecco-com-andata- Mondo Q
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19534/101_2-iloveimg-resized.jpg Hyundai Kona, l'abbiamo provata in Spagna http://tv.quattroruote.it/premiere/video/hyundai-kona-l-abbiamo-provata-in-spagna Première
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19526/poster_007.jpg GTCUP al gran finale di stagione, sabato 14 Ottobre a Modena. Nell’attesa, riviviamo le emozioni della tappa di Monza. http://tv.quattroruote.it/eventi/video/gtcup-monza-2017- Eventi
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19525/poster_60a0faf9-6452-415a-bba5-a86f2be85f78.jpg Seat Arona, primo test in anteprima a Barcellona http://tv.quattroruote.it/premiere/video/seat-arona-prime-impressioni-di-guida-a-barcellona Première
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19495/EvoraGT430-3188_preview-iloveimg-resized.jpeg In pista con la Evora GT430, la Lotus più veloce della storia http://tv.quattroruote.it/premiere/video/lotus-evora-gt430-embargo-non-pubblicare Première
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19492/poster_001.jpg Diario di bordo Honda Civic 1.0 - day 4: Come va http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-honda-civic-1-0-day-4-come-va Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19491/poster_81bbc46c-d018-407c-b81d-7b0dd40194d1.jpg Diario di bordo Honda Civic 1.0 - day 3: l'auto che parla http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-honda-civic-1-0-day-3-l-auto-che-parla Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19490/poster_4b530963-f61f-4eb6-bdc7-dfc5f82ab2ba.jpg Diario di bordo Honda Civic 1.0 - day 2: Che cos'è il Power of Dreams? http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-honda-civic-1-0-day-2-che-cos-il-power-of-dreams- Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19487/poster_019.jpg Diario di bordo Honda Civic 1.0 Executive Premium - day 1: facciamo conoscenza? http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-honda-civic-1-0-executive-premium-day-1-facciamo-conoscenza- Diario di bordo

    UTILITÀ

    SERVIZI PER LA TUA AUTO

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca

    SCOPRI
    QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Uilizza subito il servizio calcola assicurazione per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze
    In collaborazione con https://www.facile.it
    1. Inserisci i tuoi dati anagrafici
    2. Inserisci i dati del veicolo
    3. Inserisci i dati assicurativi
    4. Confronta i risultati

    Calcola il tuo tagliando

    ×
    Lorem ipsum dolor

    Cerca gli pneumatici più adatti a te

    Oltre 23.000 pneumatici a prezzi incredibili.
    In collaborazione con
    Dimensioni
    Larghezza
    • Larghezza
    Altezza
    • Altezza
    Diametro
    • Diametro
    Tipologia
    Cerca

    Cerca annunci usato

    Marca
    Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CITROEN
    • DACIA
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • HONDA
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MAZZANTI
    • MCLAREN
    • MERCEDES
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PAGANI
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROLLS ROYCE
    • ROMEO FERRARIS
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TAZZARI EV
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Modello
    Seleziona
    • Seleziona
    Prezzo

    da a

    CAP

    PROVE SU STRADA QUATTRORUOTE

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CITROËN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona