Prove su strada

Maserati Levante S
Con la Cayenne nel mirino - VIDEO

Maserati Levante S
Con la Cayenne nel mirino - VIDEO
Chiudi

La protagonista della nostra video prova (che trovate su Quattroruote di ottobre già nelle edicole e in edizione digitale) è la Maserati Levante S, equipaggiata con un 3.0 V6 da 430 CV e 580 Nm di coppia massima a 5.000 giri, abbinato alla trazione integrale e al cambio automatico a otto marce.

Caratteristiche. Lunga 5 metri, larga 1,97, alta 1,68 e con un passo di tre metri, offre un bagagliaio con capacità variabile da 580 a 1.625 litri. La Levante si contraddistingue per lo stile, la meccanica e la capacità di far dimenticare stazza e dimensioni non appena si abbandona il traffico e si comincia a guidare davvero. E anche il prezzo, tutto sommato, contribuisce a renderla interessante, con cifre analoghe a quelle delle concorrenti.

Redazione online

COMMENTI

  • ormai cominciano a vedersi in strada. oggi ne ho vista una blu scura, bellissima. è vero che dal vivo rende meglio. secondo me lo scuro evidenzia meno le modanature sopra gomme che non mi fanno impazzire e smorza il retro. insomma mi è sembrata davvero bella.
  • ....linea pesante scopiazzata dalla cayenne attuale che oramai e' a fine carriera...con la nuova ci sara' non ci sara' paragone...
     Leggi le risposte
  • ...copia maldestra della Cayenne attale che oltretutto e' a fine carriera.... Pesante .....la nuova passera sopra a codesta maserati in modo imbarazzante...
     Leggi le risposte
  • Concordo Gerardo bianca è veramente ostica! Domanda a QR: visto che questa esuberante motorizzazione in Italia interessa a ben pochi (ovviamente per i motivi noti a tutti) non sarebbe stata più costruttiva una prova con il 3L TD? Questo ci avrebbe reso anche molto più facile il confronto la con la concorrenza da voi testata. . Leggendo la prova sulla rivista direi che definire la Levante , come la casa del tridente ha fatto, "la Maserati delle SUV" è una definizione un pochino tronfia pur con le doti stradali che nessuno le nega, sono buonissime ma tali da non stracciare la concorrenza come ad esempio ha fatto la Macan nel suo segmento. Adesso resta solo da stabilire se la Levante è una modesta vettura come per alcuni sono le concorrenti tedesche o inglesi o se invece le stesse sono auto di gran livello come questa Maserati. Personalmente propendo per la seconda ipotesi. Buona fortuna Levante!Inserisci qui il tuo commento
     Leggi le risposte
  • bianca è una beluga spiaggiata
     Leggi le risposte
  • x Davide Ziosi,guarda che le qualità dinamiche di un veicolo si vedono anche in strada con i limiti di velocità! Infatti basta prendere l'autostrada MI-GE(serravalle),o il passo della Cisa(autostrada), come emergono le leggi della fisica a sfavore di suv e derivati! Detto questo compratevi quello che volete,ma non pretendete in strada di stare a culo a una auto ribassata e sportiva!
  • Piccola nota, Sabato ho visitato il salone dell'auto a Porte de Versailles, lo stand Maserati (insieme a quello Ferrari) come al solito era chiuso al "popolino" e permetteva l'accesso ai soli raccomandati muniti di invito scritto, quando invece altri marchi di prestigio consentono un accesso contingentato (pochi alla volta) ma a tutti senza distinzioni, .... Un atteggiamento spocchioso che non può non irritare un potenziale cliente di modelli "normali" come Ghibli e Levante facendolo poi rivolgere altrove. ....... Oltretutto c'è il controsenso che invece la concessionaria Maserati di Charles Pozzi in Boulevard Gouvion tiene i 2 modelli in bella mostra a portata di marciapiede......
     Leggi le risposte
  • ma se nei test di roadholding riesce a mala pena ad eguagliare l'ultima Q7, come si può mai sperare che arrivi al piacere di guida di cayenne turbo o x6m?
     Leggi le risposte
  • Il bianco andrà di moda ma non è il suo colore. I grossi Suv non sono il mio sogno ma una concorrente Maserati della Cayenne era doveroso farlo.
  • In merito alle eventuali carenze è solo una questione di sudditanza, da parte degli addetti al lavoro ancor prima che della clientela, verso il made in germany e quello che propone/impone. Esempio, i touch così male integrati come tutte le concorrenti tedesche della Giulia vengono considerati senza nessuna critica. Io un recensore che abbia scritto "il monitor lì posticcio non si può vedere" penso di non averlo ancora letto. Se era viceversa che la triade lo portava integrato e la Giulia attaccaticcio non oso immaginare lo scandalo.
     Leggi le risposte
  • a mameli,non infierire,la fretta di scrivere
     Leggi le risposte
  • Riguardati la definizione di ottuso schiavetto! Sto solamente affermando con cognizione di causa,che un mezzo alto non ha niente a che vedere con il concetto tecnico-filosofico di Automobile(automobilismo),non è una mia opinione! Ma la definizione di automobilismo,ergo i suv,i furgonetti,monovolumi,cross e non cross del cavolo sono solo mezzi di trasporto,punto e a capo! Questo non essere ottusi!!! studite caspre!!
     Leggi le risposte
  • Mi chiedo come nel 2016 ci sia ancora gente che scrive se è opportuno o no aver fatto un suv-crossover maserati, questi sono arrivati “solo” 13 anni dopo il kubang con un modello molto convenzionale e pare che abbiano già parecchi ordini, FCA ora FGA prima e ferrari-maserati ancora prima vanno criticate per non aver mai prodotto un’auto simile non per averla fatta adesso. Cmq l’ho rivista bene dentro l’altro giorno, personalmente ritengo che anche a questa maserati manca sempre qualcosa a livello di qualità percepita e in alcuni particolari da una sensazione di “provvisorio” piccole cose che magari poi a un’utenza stufa dei soliti suv nemmeno guarda, penso però che al prossimo “giro” in alfa-maserati dovrebbe curare di più anche a queste piccolezze . Poi forse è meglio che comincino a pensare veramente al futuro elettriche-guida autonoma ecc….il fatto che hanno comprato/affittato tesla per questa è di buon auspicio anche se in effetti secondo me la ricerca si dovrebbe fare in altro modo, ma il discorso sarebbe lunghissimo, un po’ come il fatto che fare un suv ferrari non sarebbe conveniente.
     Leggi le risposte
  • Dà l'impressione di essere un leviatano... forse perchè è troppo massiccio il frontale e per il colore bianco, chissà.
  • Il gap con le tedesche e' solo nel Marketing e negli investimenti in pubblicità (occupano costantemente ogni forma di comunicazione, in particolare il Gruppo Gas Wagen) le concorrenti del levante sono, in linea di massima, alla pari nel comportamento stradale e ben al di sotto nel fuoristrada....il resto è solo fuffa.
  • Non ho capito come hanno fatto a riscontrare nella prova cartacea una capacità del bagagliaio ---reale--- di soli circa 350lt se guardando le loro stesse foto per un vano senza rientranze ruba spazio né intralci loro stessi indicano puliti 10dm di profondita', 4.6dm di altezza e dai 10 ai 12dm di larghezza. Dalle mie parti 10x4.6x10 fa un minimo di 460lt. Qualcuno sa con che metodo verrebbe fatta questa stima ---reale---? Boh
     Leggi le risposte
  • Il gap con le tedesche e' solo nella tecnologia degli interni e in tutti quei gadget che loro offrono ( anche a pagamento ma almeno li offrono) . Sarebbe interessare sapere perche' alla Fiat non c'e' la fanno proprio ad euipaggiare un auto con la stessa tecnologia dei tedeschi. Facciamo sempre gli stessi discorsi sui forum su quell' auto che ha questo e l' altra che non c'e' l' ha ma la domanda che chi prova queste auto dovrebbe farsi e darci una risposta dovrebbe essere perche' un auto come questa pur bellissima esteticamente e tecnologicamente alla pari con le tedesche non sia equipaggiata come le tedesche ? E' una questione di soldi ? lo fanno per risparmiare ? hanno contratti con fornitori di serie B che devono rispettare prima di andare su quelli all'avanguardia o non gliene frega propio nulla ? Se almeno il giornalista svelasse il mistero ci metteremmo l' animo in pace. Ma ho la sensazione che la domanda non si possa fare perche' la risposta sarebbe troppo imbarazzante da far conoscere. Poi 4R potrebbe anche smentirmi ma al momento .....
     Leggi le risposte
  • "La connessione a internet non c'è" Appena ha detto questo ho staccato il video. Inutile frase che voi di quattroruote continuate a ripetere in tutti i video di prodotti FCA. Inutile gadget.
     Leggi le risposte
  • Ne ho visti due esemplari dal vivo. Come rilevato altrove da alcuni utenti, l'ufficio marketing di FCA dovrebbe investire di più in fotografia ed elaborazione immagine, perché negli scatti ufficiali disponibili dopo la presentazione sembrava molto meno bella: dal vivo assume un'altra presenza scenica. Per volumi mi ricorda molto la crossover di Infiniti (la fu FX, attuale QX70), ma contrariamente alle mie prime impressioni la richiama in meglio e non in peggio. Il bianco non la aiuta, in blu rende molto meglio. Gli interni non mi esaltano a colpo d'occhio, anche se certamente i materiali impiegati sono di altissima qualità.
  • Eccolo! Vedi Pablo il tuo è un ragionamento commerciale-economico,ma qua si parla di auto! Allora con lo stesso ragionamento anche la Ferrari dovrebbe fare modelli diesel e suv!
     Leggi le risposte
  • x Pietro schiavo,invece il tuo è un ragionamento superficiale,semmai io mi pongo delle domande(sinonimo d'intelligenza),mentre tu non avendo argomenti insulti! Ma detto questo tutti i suv e derivati non sono altro che una moda importata dall'America consumistica,oltre a consumare e pesare almeno un buon 15% in più di una Automobile vera!Oltr al fatto che un mezzo alto non supererà mai la "prova dell'Alce"!
     Leggi le risposte
  • a dir poco fantastica. video da far studiare, vedere e rivedere a tutti quelli che profetavano gap incolmabili nei confronti dei tedeschi
  • .....bello!! @Carlo: non ti vengono le parole o è autocensura?
  • .
  • La domanda è: perchè? Se uno sceglie Maserati meglio le berline o la coupè,no?! Ma anche no,per quale motivo comprare un suv qualsiasi?? Ormai le strade sono piene di questi furgoncini,basta per diamine!
     Leggi le risposte