Prove su strada

Le più belle guidate

Club tre secondi, missili terra-terra - VIDEO

Le più belle guidate

Club tre secondi, missili terra-terra - VIDEO
Chiudi

Tre secondi, ovvero il tempo che le Audi R8, Ferrari 488 GTB, McLaren 675LT, Nissan GT-R e Porsche 911 Turbo S impiegano per scattare da 0 a 100 km/h. Da qui deriva il nome del nostro elitario Club, riservato alle vetture dalle prestazioni più elevate: le abbiamo portate in pista nel 2016, mettendole a confronto tra i cordoli di Vairano. Oggi, per la nostra rassegna "Le più belle guidate" vi riproponiamo questa prova davvero speciale, che si va a unire a quelle delle Porsche 911 R, Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, Lamborghini Huracán Performante, Ford Mustang Shelby GT350R, Porsche 911 GT2 RS, Ferrari 812 Superfast, Tesla Model 3, Ferrari 488 Pista, Alpine A110, Aston Martin DB11, Jeep Wrangler, Lexus LC 500h, Honda NSX, BMW Serie 8, Bentley Bentayga, McLaren 720S, Lamborghini Urus, Porsche 911 Carrera S, Tesla Model X, Audi RS4, Jaguar I-Pace, Ferrari 488 GTB e al confronto tra le super berline. Il test è completo del video, della pagella e dei dati rilevati dal Centro Prove, che in questa occasione sono scaricabili gratuitamente.



Ebbene sì, erano quattro. Nel nome del Club, in effetti, c'era un secondo in più. E non era il secolo scorso, perché in fondo stiamo parlando di appena cinque anni fa. Ma la tecnica avanza e, ormai, arrivare a 100 orari in tre secondi è possibile. Straordinario, speciale, inconsueto, ma appunto possibile. E, allora, niente di meglio che riunire a Vairano cinque oggetti strepitosi come quelli che vedete in queste pagine. Supercar che, a guardarle con l'entusiasmo della passione, sembrano rivali perfette l'una dell'altra. Ma, se ci si affida a un occhio scientifico, si vede che sono assai diverse. E, soprattutto, pensate per pubblici diversi. Completezza avrebbe voluto che ci fosse anche una Lamborghini, ma a Sant'Agata hanno ritenuto di non avere l'arma giusta. Anche se noi, per la verità, una Aventador SV ce l'avremmo vista benissimo, qui in mezzo.

Esclusivo: il Club 3 secondi scende in pista!

Le contendenti si presentano. La più track oriented del gruppo è senza dubbio la McLaren 675 LT, che già con le due lettere del nome evoca il mondo delle corse. Stanno, infatti, per Long Tail, ovvero coda lunga, una caratteristica tipica delle endurance dei tempi che furono: allungare la zona posteriore significava guadagnare qualcosa nella velocità massima. E questa, in effetti, è la stradale più estrema mai immaginata a Woking: regala sensazioni da vera macchina da corsa e lo fa da subito. Il sedile a guscio si regola solo in lunghezza, ma la posizione di guida è perfetta, straordinaria. Ti senti quasi al centro della vettura e il merito è anche della visibilità. Non per far manovra, ché oggi non è giornata per miserie del genere, ma per guidare davvero, perché i montanti sottili e il parabrezza che “scende" molto danno sensazioni al limite del fisico: sembra quasi di sentire l'asfalto che scorre sotto i piedi. Ed è anche con minuzie del genere che macchine come queste si staccano dal resto del creato. La sua anima racing è chiara fin dall'inizio, perché la Long Tail non ti regala nulla: l'estrema leggerezza e la precisione di guida sono al top e conquistano al volo. Ma non è tutto semplice. Meglio: non è tutto alla portata di chiunque, perché la contiguità con il mondo delle corse impone che al volante ci sia un pilota più che un guidatore. Insomma qualcuno in grado di parlare alla pari, capace di stare dietro a prestazioni fuori del comune e, soprattutto, a un assetto che non dà confidenza. Lei non parla, sei tu a doverla interpretare. E, a stringere, è la differenza tra un pilota e un automobilista. In effetti, quando sali sulla Ferrari 488 GTB, hai l'impressione di avere a che fare con una logorroica: è meno ermetica, più aperta al dialogo. E il bello è che non c'è contropartita: non si perde quasi nulla in efficacia. Anzi, togliete il quasi, se non siete piloti, perché con la Ferrari andrete più veloci che con la McLaren. A sostanziale parità di cavalli, il V8 italiano sembra ancora più vorace nel prendere i giri: il turbolag non sa neppure cosa sia e le risposte alle richieste del piede sono di un'immediatezza che giustifica tutto il mito che, da settant'anni, aleggia nel cielo sopra Maranello.

Centro-Prove-Club-3-secondi-2016

Sei, otto o dieci cilindri. Se si parla del motore, con la Audi R8 non sembra di essere poi molto lontani dall'Emilia: il suo V10 è uno dei pochi sopravvissuti dell'antica schiatta degli aspirati e questo lo rende davvero unico. Gira sul filo dei 9.000 con una spontaneità e una cattiveria che rischiano di dare dipendenza. Più giri prende, più sembra volerne prendere ed è questo il suo segreto più riposto, ciò che lo rende coinvolgente come nessun altro. Dal punto di vista del telaio, invece, somiglia semmai alla sua conterranea, la Porsche 911 Turbo S: oggetti con i quali andare forte, anzi fortissimo, ma che nell'intimo rimangono legati alla loro primaria natura di gran turismo. In pratica: non temono i cordoli, ma sanno benissimo che la loro vita si svolge soprattutto su strada. E se nel mondo reale anche loro danno soddisfazioni enormi, qui in pista, quando si guida danzando intorno ai limiti (propri e della macchina), si rivelano meno affilate e perfette rispetto alla McLaren e alla Ferrari. Fin qui, soltanto vetture con il motore piazzato dove sportività impone, ovvero alle spalle dei passeggeri, con la 911 Turbo S che insiste a metterlo dietro le ruote posteriori, anziché al centro della vettura: uno dei rari casi in cui gli ingegneri teutonici lasciano prevalere il sentimentalismo di una sessantennale tradizione sulla fredda razionalità. La Nissan GT-R, invece, il V6 biturbo ce l'ha ben saldo nel cofano anteriore, dettaglio che le regala quattro posti e una qualche venatura di normalità (della quale oggi, però ci interessa nulla, per essere sinceri). Un motore fantastico, che, con 570 cavalli, la rende velocissima. Peccato, semmai, che l'handling, anche su questo Model Year 17, inizi a sentire il peso degli anni.

COMMENTI

  • Mclaren: Ottima. È la più sportiva, veloce e leggera. Però decisamente troppo costosa. Ferrari: Ottima. Più usabile della Mclaren, quasi altrettanto veloce e ad un prezzo accettabile. Porsche: Ottima. Poco dietro la Ferrari in pista nonostante i 90 kg in meno. È inoltre la migliore gt e la più versatile, coi suoi 4 posti, 4 ruote sterzanti e 4 ruote motrici. Audi r8: ha il suo perché. Forse la più comoda, anche lei 4 per 4, la più facile da guidare. Unica con motore aspirato tra l'altro. Un po' troppo morbida però per la pista. GtR: non è allo stesso livello, però è quella col miglior rapporto prestazioni-prezzo. La mia scelta? Tra Porsche e Ferrari. Sono egualmente eccellenti con punti di forza diversi. Dovessi scegliere direi Porsche però perché la potrei usare tutti i giorni e farci tanta strada passando relativamente inosservato, senza sacrificare molto in prestazioni
  • In questo club manca la Tesla Model S P100D. Sarebbe stato interessante vedere questa bellissima berlinona surclassare tutte le altre in accelerazione, ripresa, consumi, comfort, ecc. Credo avrebbe ben figurato anche nei tempi sul giro. Il futuro ed il presente sono elettrici!
     Leggi risposte
  • Ho l impressione che sotto sotto ci sia la VW, per far vincere la Porsche. E poi perché non dicono che la 675 LT é la sola con gomme semislik, Pirelli Trofeo. Qualunque macchina con le Trofeo gira 1 a 2 sec più veloce. E non dimentichiamo che la 911 e la R8 son delle integrali, un bel vantaggio su questa pista. Una 488 Coupé, e non Spider, con le trofeo sarebbe tutt altra musica !!!
     Leggi risposte
  • in pratica è un club 2s dato che sopra i 3 c'è solo la Nissan. Impressionante.
  • E' vero. Chissà come mai allora nel video c'è la spider. La mclaren e la ferrari mi hanno veramente stupito dimostrando di essere 2 supercar sotto ogni altro punto di vista. Le adoro. L'audi mi ha deluso, mi aspettavo di meglio. La nissan neanche a dirlo penosa. La porsche ottima ma sinceramente gli ingegneri di Stoccarda potrebbero fare qualcosa in più.
  • sulla rivista ci sono le foto della GTB (rossa, non blu) e non della Spider
  • Si in effetti era meglio se usavano la gtb. Il confronto sarebbe stato più equo. La gtr però non è certo al livello delle altre, forse nemmeno l'r8. Complimenti allla Porsche: non mi aspettavo queste prestazioni. Ferrari tra le meglio come al solito anche se per me è la migliore senza bisogno di paragoni. Niente male la mclaren.
  • C'è scritto 488 GTB nell'articolo, ma se vedete il video è la Spider!!! 911 Turbo "S" ma non GT-R Nismo, mahhh...
  • Della Ferrari hanno usato la Spider!!! O_o Della GT-R la normale e non la nismo, più leggera e potente. Invece della 911 la S, la più potente. Non è un confronto equo.
     Leggi risposte
  • Della Ferrari hanno usato la Spider!!! O_o Della GT-R la normale e non la nismo, più leggera e potente. Invece della 911 la S, la più potente. Non è un confronto equo.
  • Confronto poco azzeccato, R8 e GTR non c'entrano una fava li dentro. La vera sfida sarebbe Ferrari vs MCLaren, con Porsche più macchina per tutti i giorni (che in effetti prenderei). Come estetica io pongo la Ferrari 30 anni avanti a tutte (675 bruttarella e anonima, 911 sempre uguale, R8 inguardabile e GTR troppo cafona). Non capisco come possa pesare 200kg in meno la 675 se, da listino, la differenza è di soli 40kg. Misteri delle prove
  • Roba del secolo scorso. Fra qualche anno le Auto guideranno da sole, queste case dovrebbero fare ricerca sull'elettrico o faranno la fine di Blackberry, Kodak e tanti altri che non capiscono i tempi.
     Leggi risposte
  • Sarò di parte ma non baratterei un dado ruota della 488 con 10 Mclaren. Comunque la migliore auto da pista, hypercar escluse, resta la Speciale.
  • Sarò di parte ma non baratterei un dado ruota della 488 con 10 Mclaren. Comunque la migliore auto da pista, hypercar escluse, resta la Speciale.
  • Sarò di parte ma non baratterei un dado ruota della 488 con 10 Mclaren. Comunque la migliore auto da pista, hypercar escluse, resta la Speciale.
  • come dicevo due cose mi hanno sorpreso di quei dati li: il fatto che la 911 turbo sia più leggera della 488 e che la Mc Laren pesi quasi due quintali meno di Ferrari e Porsche, tre meno di R8 e quasi quatro meno della GTR. Significa che è una gran vettura. In efffetti sono tutte delle gran macchine, ognuna ha il suo perchè ed i suoi pregi. La 488 ha il miglior motore, la 675 è una piuma ed una bestia semiracing, la 911 turbo è una vettura incredibile che va come un missile ma può fare anche da unica auto (le altre non possono, GTR compresa sono tutte seconde auto), la R8 ha un sound di motore fuori di testa ed è l'unica aspirata (cosa che ha il suo fascino) ed è quella con cui un comune mortale forse va più forte in pista. la GTR ormai è vecchia, ma a quel prezzo li non ha rivali. Quale vorrei io, tra queste? la 675 LT, è veramente bellissima ed affascinate, anche se non ho neanche da lontano le doti per guidarla bene. La Ferrari è ottima, ma l'estetica la trovo poco accattivante: sicuramente è molto più bella vista dal posto di guida che da fuori. Se uno conta di darci molta strada, la scelta è una sola: 911. Quale non vorrei? La R8 e la GTR, non son belle come le altre, secondo me. Quale comprerei, se avessi i soldi? L'Huracan, che però in questa comparativa non c'è...
  • incredibile come la 911 riesca a spuntare numeri di tutto rispetto, pur con una potenza nettamente inferiore alle avversarie più blasonate si conferma sempre e comunque un'arma micidiale. Ma se avessi 100.000 € da spendere per una sportiva... lascerei perdere, per la mia preferita ne servono più del doppio.
  • 3 auto da circa 200mila, la GT-R da 100mila e la 675LT da 300mila. Ad accomunarle c'è davvero solo lo 0-110, perchè prezzo ma anche le filosofie sono abbastanza diverse. La Mclaren praticamente è un auto d trackday, molto rivolta alle prestazioni in pista. Le altre sono delle GT un po' più sportive con la Ferrari che in pista si mette a metà strada grazie alla potenza.. Con la 675LT sarebbe più giusto attendere per il confronto una 911GT2 e una 488Challenge. Detto questo ho comprato il numero di Novembre ma devo dire che il servizio Club 3 sec mi ha deluso, davvero troppo succinto.
  • Secondo me la presenza della GTR nella comparativa non ha senso in quanto costa la metà delle altre concorrenti....
     Leggi risposte
  • per Attilio Rinaldi: i numeri del listino Quattroruote li avevo letti anche io, ma nella comparativa del mese di Novembre ci sono i pesi REALI misurati. Dai dati riportati la 458 riusulta pesare 25 kg di più della 911 turbo S, cosa in netto contrasto con i dati dichiarati. La Mc Laren 675 LT risulta pesare quasi 200 kg (!!!!) in MENO della 488. Ora io mi chiedo: ma i dati sul peso che la Ferrari di chiara, che cosa sono, inventati?
     Leggi risposte
  • e poi c'è l'audi R8, giusto perchè un audi deve sempre esserci, allora non sarebbe stato meglio mettere la gemella huracan? sicuramente più sportiva
  • Con criteri ponderati, la migliore è risultata la Porsche. La cosa non mi sorprende.
     Leggi risposte
  • Mi sono appena letto questa bella comparativa 488-675-R8-GTR-911 turbo sul numero di Novembre. Sono rimasto davvero esterrefatto nel leggere di come la 911 turbo S (quattro ruote motrici e quattro ruote sterzanti, 2+2 posti, qualche residuo aspetto da vettura per uso quotidiano) pesi 24 kg in MENO della 488 GTB, che ha due sole ruote motrici, due sole ruote sterzanti e 2 soli posti nonchè una evidente maggior caratterizzazione per uso estermo. Così pure sono rimasto impressionato sul peso della 675 LT: pesa quasi due quintali in meno della 488!! Ma che ci hanno messo, nella 488: del cemento?
     Leggi risposte
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg Mini Clubman John Cooper Works: mai così potente http://tv.quattroruote.it/news/video/mini-clubman-john-cooper-works-mai-cos-potente News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/22535/2019-ford-mustang-mach-e-00312.jpg Ford Mustang Mach-E: ecco com'è http://tv.quattroruote.it/news/video/ford-mustang-mach-e-ecco-com- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22651/THUMB.png Ferrari Roma, l'analisi stilistica: tutti i dettagli del design spiegati in esclusiva http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-roma-lanalisi-stilistica-tutti-i-dettagli-del-design-spiegati-in-esclusiva News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22925/FAST LAP CORVETTE.jpg Il giro di pista della Chevrolet Corvette C8 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-giro-di-pista-della-corvette-c8 News

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca