Q Storie

Bugatti

Io rinascerò

Non la Casa fondata da Ettore Bugatti, che è rifiorita qui negli anni 90, né la EB 110, che resta un magnifico sogno realizzato, ma la fabbrica blu dove veniva prodotta: diventerà un museo speciale

di Marco Visani |
  • La fabbrica blu della Bugatti di Campogalliano tornerà a vivere e a popolarsi di automobili. Non le costruirà più, ma diventerà un museo: la più grande esposizione permanente al mondo di supercar, hypercar e auto esclusive.
  • L’eccellente stato di conservazione del manufatto, la sua versatilità e la perfetta rispondenza alle normative sismiche renderanno il cantiere particolarmente rapido.
  • Nella Motor Valley di musei ce ne sono già tanti, ma sono tutti flagship store. Unicamente a Campogalliano, e per la prima volta, si troveranno invece insieme tutte le marche.

Per visualizzare questo contenuto nel migliore dei modi ti suggeriamo
di aggiornare il tuo browser all’ultima versione disponibile.

Aggiorna il browser