Sicurezza

Farmaci ed effetti sulla guida
La nostra prova in pista [video]

Farmaci ed effetti sulla guida
La nostra prova in pista [video]
Chiudi

Guarda il video sulla QuattroruoteTv

Mettersi al volante dopo aver assunto alcuni tipi di farmaci può avere conseguenze pericolose sulla guida. Molti medicinali, anche di uso frequente, possono infatti influenzare negativamente l’attenzione e i riflessi. Per verificarlo, abbiamo organizzato una prova sulla nostra pista di Vairano in collaborazione con l’Istituto Clinico Humanitas, un primario ospedale milanese.

Tester e percorsi. A tre volontari abbiamo somministrato, sotto il controllo di un medico, tre prodotti piuttosto comuni: un antistaminico, utilizzato per combattere le allergie, un miorilassante, per lenire i dolori muscolari, e un sonnifero a base di benzodiazepine. Sostanze che, si stima, insieme ad altre potenzialmente pericolose per i conducenti, vengono regolarmente utilizzate da circa dieci milioni di italiani. I tre tester si sono cimentati su un percorso di 800 metri composto da una lunga curva da percorrere a 60 km/h, un ostacolo improvviso da evitare, uno slalom tra i birilli e una prova di posteggio in retromarcia. Il tracciato è stato compiuto prima dell’assunzione e dopo l’assunzione del farmaco, per misurare la variazione del tempo sul giro e gli eventuali errori. Prima di ogni prova, inoltre, i guidatori si sono sottoposti a un test per valutare la velocità dei riflessi.

Gli effetti. Ma non è finita qui. Perché l’effetto sui tempi di reazione di alcune di queste molecole, specialmente le benzodiazepine, non è molto diverso da quello causato dall’alcol. Così, per avere un raffronto, abbiamo realizzato anche una prova con un quarto volontario, che ha bevuto tre drink a base di vodka. Con l’ausilio della Polizia stradale dotata di etilometro, abbiamo misurato l’aumento del tasso di alcol fino a 2,07 g/l (ben oltre il massimo consentito di 0,5) e la parallela diminuzione delle sue capacità alla guida. Ecco com’è andata.

Quattroruote di dicembre. Nel numero di Quattroruote di dicembre, da oggi in edicola, potete leggere l'articolo completo sulla nostra inchiesta relativa agli effetti dei farmaci alla guida con tutti i risultati dei test.

Redazione online

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Farmaci ed effetti sulla guida - La nostra prova in pista [video]

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it