Buche stradali "Rischio incidenti per sei italiani su dieci"

×
 

Le insidie dell'asfalto preoccupano sempre di più, al punto che sei italiani su dieci dichiarano di "aver rischiato un incidente a causa delle cattive condizioni stradali". È la conclusione di una ricerca condotta da Ipr Marketing e promossa dalla "Fondazione Luigi Guccione vittime della strada", il Siteb (l’Associazione italiana bitume e asfalto) e Assosegnaletica.

Paura della strada. Il sondaggio, condotto su un campione di mille persone, parte dai 177.031 incidenti stradali registrati in Italia durante il 2014, i quali hanno causato 3.381 morti e 251.147 feriti. Un dato allarmante, che si riflette anche nelle risposte: l'incidente stradale preoccupa "molto o abbastanza" il 71% degli intervistati, dopo il furto in casa (77%), lo scippo (67%), la rapina (60) e le aggressioni (58%). In particolare, il 60% dichiara di "aver rischiato, nell'ultimo anno, di restare vittima di un incidente per le pericolose condizioni stradali". Non solo: l'80% commenta negativamente lo stato dell'asfalto, ritenuto "l'elemento più pericoloso per la sicurezza stradale cittadina" nel 76% dei casi.

I possibili rimedi. Il sondaggio si è spinto a chiedere quali siano le possibili soluzioni per migliorare la sicurezza: per l'87% degli intervistati servono "interventi di ripristino delle buche e l'utilizzo di asfalto drenante" (percentuale che sale al 97% nel caso dei motociclisti, mentre il 76% chiede "controlli su strada da parte delle forze dell'ordine" e il 67% l'adeguamento della segnaletica stradale.

Piano straordinario. Da tempo, il Siteb denuncia i mancati investimenti in opere stradali: secondo le stime, dal 2006 al 2015 gli enti non hanno steso 96 milioni di tonnellate di asfalto, ritenuto "necessario" per la buona salute dell'infrastruttura. "Serve un piano straordinario di salvaguardia", conclude l'associazione. L'ultima finanziaria prevede l'allentamento del patto di stabilità per la manutenzione: la speranza, ora, è che le amministrazioni e i gestori tornino a investire. 

Redazione online

Pic    67

C'è il fatto che se rompi un cerchio o una gomma e ti fermi subito, fai intervenire o la polizia locale (se in città) o un corpo di Polizia. Dopo qualche anno, ti può anche arrivare il risarcimento. Ma se rompi qualcosa in una buca (un cuscinetto piuttosto che un semiasse) e te ne accorgi solo dopo diversi giorni, paghi tu e basta. Tanto loro se ne lavano le mani mettendo i cartelli di 30km/h, che spesso sono pure troppo alti... Quanti incidenti avvengono per le pessime condizioni del manto stradale rovinato oppure ultraliscio!

COMMENTI

  • C'è il fatto che se rompi un cerchio o una gomma e ti fermi subito, fai intervenire o la polizia locale (se in città) o un corpo di Polizia. Dopo qualche anno, ti può anche arrivare il risarcimento. Ma se rompi qualcosa in una buca (un cuscinetto piuttosto che un semiasse) e te ne accorgi solo dopo diversi giorni, paghi tu e basta. Tanto loro se ne lavano le mani mettendo i cartelli di 30km/h, che spesso sono pure troppo alti... Quanti incidenti avvengono per le pessime condizioni del manto stradale rovinato oppure ultraliscio!
  • Purtroppo la speranza, in questi casi, è quasi sempre vana.. e purtroppo bisognerà attendere che qualcuno si faccia veramente male prima che si muova una foglia.. Finché la sicurezza (come anche altro del resto) verrà considerata "opzione prescindibile" questi saranno i risultati..
  • qui ci vorrebbe una "legge nuova", per prevenire le cause di un possibile incidente involontario magari "causato" da un conducente a posto ed in buona fede..... qui andrebbero "multati e revocati" i diritti dei gestori delle strade.... invece no........ si multano e si vessano i soliti cittadini........ si regalano e si sprecano i soldi a iosa per emerite *** e per i parassiti...... povera povera Italia........
  • Ed i comuni? Trascurano strade e marciapiedi, solo piste ciclabili inutili che i ciclisti snobbano, eppure fanno un sacco di soldi con le contravvenzioni
  • La situazione è drammatica per le strade urbane, extra urbane e autostrade. Ho provato a scrivere ad Anas e Società Autostrade ma, quando sono stato fortunato, ho ricevuto risposte evasive. Possibile che non c'è un modo per mettere in mora i gestori delle varie arterie stradali? Ci sono delle strade che andrebbero chiuse perché sono oltre il limite della praticabilità ma nessuno si prende la responsabilità di assumere una decisione così radicale.
  • FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19396/poster_d11e1091-badc-4887-b615-bd7ad416e48c.jpg Mercedes EQ-A Concept in 60 (in inglese) http://tv.quattroruote.it/news/video/mercedes-eq-a-concept-in-60-in-inglese- News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19400/poster_5bc718e4-8b86-4400-9590-58a22de2bedb.jpg Audi Elaine Concept: l'auto è sempre più intelligente http://tv.quattroruote.it/news/video/audi-elaine-concept-l-auto-sempre-pi-intelligente News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19405/poster_fd8b1cfb-e0ea-49d1-bcd4-59efc1729934.jpg Bugatti Chiron da record: 0-400 km/h in soli 42 secondi http://tv.quattroruote.it/news/video/bugatti-chiron-da-record-0-400-km-h-in-soli-42-secondi News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News

    UTILITÀ

    SERVIZI PER LA TUA AUTO

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca

    SCOPRI
    QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Uilizza subito il servizio calcola assicurazione per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze
    In collaborazione con https://www.facile.it
    1. Inserisci i tuoi dati anagrafici
    2. Inserisci i dati del veicolo
    3. Inserisci i dati assicurativi
    4. Confronta i risultati

    Calcola il tuo tagliando

    ×
    Lorem ipsum dolor

    Cerca gli pneumatici più adatti a te

    Oltre 23.000 pneumatici a prezzi incredibili.
    In collaborazione con
    Dimensioni
    Larghezza
    • Larghezza
    Altezza
    • Altezza
    Diametro
    • Diametro
    Tipologia
    Cerca

    Cerca annunci usato

    Marca
    Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CITROEN
    • DACIA
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • HONDA
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MAZZANTI
    • MCLAREN
    • MERCEDES
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PAGANI
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROLLS ROYCE
    • ROMEO FERRARIS
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TAZZARI EV
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Modello
    Seleziona
    • Seleziona
    Prezzo

    da a

    CAP

    PROVE SU STRADA QUATTRORUOTE

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CITROËN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona