Sicurezza

Honda
Richiamo negli Usa per 807.000 Odyssey

Honda
Richiamo negli Usa per 807.000 Odyssey
Chiudi

La Honda e l'ente americano NHTSA hanno concordato un richiamo per la monovolume Odyssey, bloccando allo stesso tempo momentaneamente le vendite. Il richiamo riguarda circa 800.000 esemplari dei model year compresi tra il 2011 e il 2017 ed è legato alla seconda fila di sedili. È esclusa la quinta generazione introdotta nei mesi scorsi come model year 2018.

Lo stesso componente già oggetto di un richiamo. I sedili esterni della seconda fila possono essere rimossi o posizionati in due diverse combinazioni e questi eventi possono portare a un non perfetto agganciamento con i blocchi di sicurezza. Questo problema ha causato 46 feriti lievi, dal momento che i sedili si sono parzialmente sganciati dalla loro sede durante una frenata di media o alta intensità, inclinandosi in avanti. Lo stesso componente era già stato oggetto di un precedente richiamo, anche se in quel caso non si erano registrati feriti.

Video e informazioni ai clienti in attesa della modifica. La Honda non ha ancora realizzato un componente modificato e si occuperà quindi momentaneamente di informare i clienti circa le corrette manovre di blocco dei sedili per evitare ulteriori incidenti. Oltre a una documentazione già disponibile online, sarà presto realizzato un video tutorial.

COMMENTI