Sicurezza

Michelin
Non basta una gomma nuova per essere sicuri sul bagnato

Michelin
Non basta una gomma nuova per essere sicuri sul bagnato
Chiudi

Che le prestazioni dei pneumatici peggiorino col progredire dell’usura è cosa nota. Anche se non è chiaro a tutti che tale decadimento riguardi solo l’aderenza sul bagnato, mentre sull’asciutto un battistrada consumato fa addirittura migliorare il grip e pure la resistenza al rotolamento. Ma siccome le condizioni più critiche per una gomma estiva si verificano quando piove, il comportamento sul bagnato è fondamentale per la sicurezza. Tanto che proprio la frenata sul bagnato, oltre che essere uno dei parametri di omologazione di un pneumatico, è anche compresa nell’etichetta europea di classificazione delle gomme, assieme alla resistenza al rotolamento e alla rumorosità percepita al passaggio della vettura.

2019-Michelin-12

Usurati meglio dei nuovi. Tali prestazioni sono ovviamente rilevate quando il pneumatico è nuovo, ma come cambiano al progredire dell’usura, in particolare la frenata? Come si è detto questa peggiora, ma tra un modello e l’altro le differenze possono essere rilevanti, tanto che una gomma di qualità si può perfino rivelare più sicura da usurata rispetto a una intonsa ma di scarso valore, e tale divario può aumentare parecchio quando il battistrada di entrambe è al limite di legge, ovvero 1,6 mm. Lo ha dimostrato la Michelin con un test in pista, vicino a Vienna, in un centro dell’Automobil club austriaco.

Come si è svolto il test. Due vetture uguali equipaggiate di pneumatici diversi frenano da 80 km/h sulla pista bagnata da uno strato d’acqua di un millimetro: una delle due si ferma dopo 38,5 metri, la seconda termina la sua corsa 56,7 metri dopo l’inizio della frenata. Una differenza notevole, ma non una novità per i lettori di Quattroruote, visto che è dello stesso ordine di grandezza di quella rilevata nel corso di molte nostre prove comparative delle gomme. Ma ciò che sorprende è che nello stesso test, ripetuto con le medesime coperture ma usurate al limite di legge, lo spazio di frenata con il primo pneumatico è salito a 52,2 metri, mentre col secondo il divario è maggiore e la vettura si ferma dopo ben 73 metri. Ciò significa anche che pur se al limite di usura le gomme di maggiore qualità si possono comportare meglio di quelle scadenti nuove. E simili differenze di aderenza si ritrovano pure nella guida sul circuito bagnato.

2019-Michelin-9

Soglia minima di prestazione. Anche se si tratta di un esempio estremo, è rappresentativo della situazione che si può verificare con prodotti inadeguati. Le cose, però, in futuro potrebbero cambiare, dato che sia a livello mondiale sia europeo si sta lavorando per introdurre un regolamento che fissi una soglia minima di prestazione per la frenata sul bagnato, che tutti i pneumatici dovranno rispettare. Il test di valutazione sarà probabilmente identico a quello attuale per le gomme nuove e uguale a quello descritto prima. Ma con un’ovvia differenza. Per prepararli alla prova, i pneumatici verranno portati al minimo spessore ammesso con macchine utensili, poi saranno utilizzati per duemila chilometri in modo da rendere liscio il battistrada, dato che dopo la lavorazione di raspatura la superficie dei tasselli è rugosa e ha un’aderenza superiore a quella che si avrebbe con una copertura in servizio di pari usura.

Più battistrada, più sicurezza (relativa). Tutto ciò ha il lodevole intento di garantire un livello minimo di aderenza sul bagnato anche con i pneumatici completamente usurati. E, aggiungiamo noi, non è contraddizione con la vecchia regola che suggerisce di non attendere che le gomme arrivino al limite legale per sostituirle, ma di farlo quando lo spessore del battistrada sia di circa 3 mm. È infatti fuori discussione che, quando la strada è coperta da uno strato di acqua, qualsiasi copertura offre maggiori prestazioni se la sua scolpitura è più profonda rispetto a quando è più usurata. Tuttavia, come abbiamo visto, lo spessore del battistrada da solo non basta a garantire la sicurezza sul bagnato.

COMMENTI

  • Tutto scontato. Rilevo solo che raspando pneumatici nuovi portando lo spessore del battistrada a 1.5 mm non è la stessa cosa che raggiungere questo spessore in utilizzo normale attraverso il tempo perché in quest'ultimo caso interviene anche un mutamento della mescola che si indurisce.
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg Mini Clubman John Cooper Works: mai così potente http://tv.quattroruote.it/news/video/mini-clubman-john-cooper-works-mai-cos-potente News

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca