Sicurezza

Hyundai
Il Rear Occupant Alert di serie negli Usa dal 2022

Hyundai
Il Rear Occupant Alert di serie negli Usa dal 2022
Chiudi

La Hyundai ha confermato l'intenzione di offrire di serie il Rear Occupant Alert su tutti i propri modelli americani a partire dal 2022. Il sistema è già proposto negli Stati Uniti sulle Suv Palisade e Sante Fe ed è pensato per ricordare al guidatore di controllare se sono presenti bambini o animali sui sedili posteriori prima di uscire dal veicolo. L'intenzione della Casa coreana e dell'Nhtsa, l'ente per la sicurezza stradale americano, è quella di rendere in futuro questi sistemi obbligatori su tutti i nuovi veicoli.

Un allarme per bambini e animali chiusi in auto. Questo sistema di sicurezza è chiamato a scongiurare tragedie che purtroppo continuano a ripetersi in tutto il mondo. Lavora memorizzando l'apertura delle portiere posteriori prima della messa in moto, sollecitando poi un controllo quando il veicolo viene fermato. In opzione è prevista inoltre la possibilità di utilizzare anche dei sensori a ultrasuoni per verificare se le sedute posteriori sono occupate: se il guidatore non presta attenzione la vettura suona il clacson e invia un allarme sullo smartphone dell'utente tramite la piattaforma Hyundai Blue Link.

COMMENTI