Sicurezza

Ford
Richiamo per oltre 600 mila veicoli negli Stati Uniti

Ford
Richiamo per oltre 600 mila veicoli negli Stati Uniti
Chiudi

La Ford ha emesso due distinti avvisi di richiamo per potenziali difetti in 600.250 veicoli commercializzati in Nord America. L'Ovale blu ha, in particolare, riscontrato un problema a una valvola del sistema frenante di migliaia di berline e alle ruote di scorta di poche decine di pick-up F-150.

Un difetto a una valvola. Il richiamo più consistente riguarda 600.166 esemplari delle Ford Fusion, delle Mercury Milan e delle Lincoln MKZ, prodotte a Hermosillo (Messico) dal 22 febbraio del 2006 al 15 luglio del 2009. In alcuni veicoli è stato riscontrato che una valvola dell'impianto idraulico del sistema frenante tende a rimanere aperta o comunque a rispondere troppo lentamente agli stimoli del conducente. Il problema potrebbe comportare una corsa lunga del pedale e quindi accrescere i rischi di incidenti. A tal proposito la Ford è a conoscenza di 15 sinistri e di due lesioni.

Il problema alle ruote di scorta. Il secondo richiamo è di portata decisamente inferiore: riguarda solo 84 esemplari del pick-up F-150, assemblati a Dearborn (Usa) tra il 10 e il 21 novembre scorsi. In questo caso il problema riguarda la ruota di scorta: in alcuni veicoli il tallone del pneumatico potrebbe essere stato danneggiato in occasione del montaggio sul gruppo ruota. Al momento non risultano segnalati incidenti o infortuni.

COMMENTI