Sicurezza

Stellantis
Richiamo per oltre 446 mila pick-up negli Usa

Stellantis
Richiamo per oltre 446 mila pick-up negli Usa
Chiudi

La filiale statunitense di FCA, società del gruppo Stellantis, ha avviato un richiamo volontario per oltre 446 mila pick-up a marchio Ram venduti sul mercato nordamericano, principalmente negli Usa. L’iniziativa è volta a prevenire eventuali guasti dovuti a un’errata coppia di serraggio applicata ai dadi delle ruote, ed è stata intrapresa dopo una recente scoperta nell’ambito di un’ordinaria analisi dei dati relativi ai clienti.

Nessun errore in fase di fabbricazione. Il costruttore ha infatti rilevato che alcuni manuali d’uso e manutenzione dei Ram 3500, 4500 e 5500 cabinati costruiti tra il 2012 e il 2021 riportavano indicazioni sbagliate, con il rischio che ai bulloni venisse applicata una coppia eccessiva, andando a compromettere i perni e, di conseguenza, la tenuta della ruota. Le componenti in questione - specifica Stellantis – non presentano difetti intrinseci. Allo stesso tempo la Casa garantisce che nessun errore è stato commesso durante la fase di assemblaggio. La campagna di richiamo, dunque, interessa tutti quei veicoli a cui, almeno una volta, sia stata rimossa una ruota durante controlli, interventi di riparazione e manutenzione. Limitandosi, peraltro, agli esemplari dotati di ruote posteriori gemellate con dadi flangiati. Al momento Stellantis non ha rilevato casi di incidenti correlati a questo potenziale guasto e ha provveduto a inviare ai clienti i manuali corretti.

COMMENTI

  • One of my favourite car, I'm hoping to buy this one day. One of employee have this in my company
  • Dal 2012, ci hanno messo "solo" 9 anni per accorgersi che le indicazioni sui manuali erano sbagliate....