Pirelli Alla scoperta della fabbrica per le corse - VIDEO

Emilio Deleidi Emilio Deleidi
Pirelli
Alla scoperta della fabbrica per le corse - VIDEO
Chiudi
 

Il 25 gennaio segnerà un momento importante, nel mondo delle competizioni automobilistiche: scatterà, infatti, il Rally di Monte Carlo 2018. Al di là della storica rilevanza della gara, infatti, l’evento vedrà tornare ad affacciarsi alle corse su strada più qualificate, dopo una breve assenza, la Pirelli, per il momento come fornitrice di coperture alle vetture del WRC2, una categoria sempre più combattuta grazie alla presenza di costruttori come Skoda, Hyundai e, presto, Volkswagen e Citroën. Non è, tuttavia, che un impegno in più al quale è chiamata la fabbrica Pirelli di Izmit, in Turchia, dove ogni anno vedono la luce oltre 400 tipi differenti di pneumatici destinati esclusivamente alle competizioni. Una realtà di alta tecnologia, che gioca un ruolo essenziale nel mondo delle corse e che merita un approfondimento.

Ecco dove nascono le gomme da corsa Pirelli!

Numeri importanti. Basta dare un’occhiata alla cifre, del resto, per capirlo. A Izmit, a parte gli oltre 2.000 addetti alla produzione di coperture per mezzi pesanti, lavorano 254 tecnici e 35 ingegneri dedicati solamente al motorsport: la struttura interessa un’area di 36 mila metri quadrati, 20 mila dei quali coperti, ha una capacità produttiva di 350 mila pneumatici l’anno e, nel 2017, ha realizzato 329 diversi codici di coperture, con 37 tipi differenti di mescole. Anche la crescita dei volumi è impressionante: fatto 100 l’indice di produzione del 2010, oggi il valore è arrivato a 195, ovvero è praticamente raddoppiato. I pneumatici da corsa della Pirelli vengono impiegati in 226 campionati, per 148 dei quali costituiscono l’unica fornitura a tutti i concorrenti (la cosiddetta monogomma); per il 41% sono utilizzati in pista, per il 27% nei rally, per il 15% in gare GT, per il 2% sono chiodati. Le misure spaziano dai 13 (per la F.1) ai 21 pollici (in genere, nei rally s’impiegano soprattutto coperture da 20”, con le GT3 da 21” e nei trofei monomarca da 19”), con diametri compresi tra 530 e 725 mm e oltre 300 combinazioni diverse tra dimensioni e mescole. Insomma, come si vede una realtà che impone una produzione diversificata e flessibile.

Le lavorazioni. La struttura di Izmit è costituita da quattro zone principali: nella prima, definita semifinishing, vengono preparati i materiali; la seconda (building) è dedicata all’assemblaggio delle coperture; la terza (curing), alle finiture; la quarta, al controllo di qualità, con check visivi e macchinari dedicati alla verifica di misure e peso (le tolleranze sono minime, nell’ordine dei 150 g in più o in meno per una copertura GT, la cui massa si aggira sui 12 kg). Le mescole arrivano a Izmit da Settimo Torinese, impianto all’avanguardia per questo genere di attività, mentre i componenti metallici e tessili provengono dalla fabbrica rumena di Slatina, nella quale, dal 2016, vengono prodotte le migliaia di gomme necessarie per ogni Gran Premio di Formula 1. In realtà, anche Izmit è in grado di produrre queste coperture e ne realizza sempre la quantità necessaria a coprire il fabbisogno di almeno una gara, così da garantire la fornitura qualora si verificassero problemi nello stabilimento principale. Il personale che lavora in Turchia è molto giovane: l’età media è di 28 anni, 35 per i cosiddetti “white collar”, i tecnici specializzati. Responsabile della struttura, oltre che della qualità e della tecnologia per il motorsport, è l’ingegner Mauro Soatto: le attività sono svolte a stretto contatto con il centro di ricerca e sviluppo di Milano, con il quale gli scambi tecnici sono frequentissimi.

Per tutti i gusti. L’elenco delle categorie in cui i pneumatici da corsa della Pirelli vengono utilizzati è lunghissimo, ma vale la pena scorrerlo, sia pure per sommi capi, per avere un’idea dell’impegno dell’azienda nel motorsport. S’inizia con 12 campionati per le GT3, in quattro regioni del pianeta (dall’America all’Australia), e si prosegue con 10 campionati per le GT4, che corrono in condizioni diverse, dal caldo umido delle piste asiatiche a quelle fredde del Nord Europa, dalle sprint race alle 24 Ore come quella di Spa, dove la Pirelli equipaggia 60-65 vetture. Ci sono poi tre Ferrari Challenge e il Lamborghini Supertrofeo, l’Audi R8 LMS Cup e le gare Turismo (TC, TTE, CTCC, dagli Usa alla Cina e al Giappone…). La Pirelli è presenta anche nelle corse stock-car brasiliane e in quelle Trans-Am americane; poi, c’è il capitolo delle monoposto, con la fornitura di gomme per tutte le cosiddette categorie destinate ai young drivers, ovvero Formula 2, GP3, Formula 3 e Formula 4. Per i rally, la Casa realizza gomme da asfalto, terra, neve e ghiaccio, con misure da 14 a 20” e diametri tra 580 e 650 mm; nel 2017 si è aggiudicata l’ERC (in tutte le classi, a due e quattro ruote motrici) e ora, come accennato, si riaffaccia al WRC, rinunciando per il momento alle vetture Plus. Ma per non far mancar nulla, il catalogo della Pirelli prevede anche coperture per le corse di auto storiche, con i pneumatici Classic MSport: una ventina di prodotti, nelle misure da 13 a 17”, con tre mescole diverse da asciutto e una da bagnato, utilizzate anche nei rally (per esempio, da EriK Comas, ex-F.1 e vincitore del Campionato europeo con una Lancia Stratos).

Anche stradali, per supercar. Infine, a Izmit nascono anche gomme per auto stradali, ma molto particolari: fedele allo slogan “from racing to road”, la Casa trasferisce la sua esperienza agonistica nelle coperture concepite per supercar come la Dallara e la Pagani, oltre che sulle P Zero Trofeo Race adatta a vetture come McLaren, Honda NSX, Ferrari e Lamborghini. Oltre 40 prodotti sono utilizzabili, grazie al livello di performance che garantiscono, anche nei track days. Salvo poi impiegarli, una volta smaltita l’adrenalina, per tornare a casa su una strada normale, per la quale sono regolarmente omologati.

COMMENTI

leggi tutto

FOTO

VIDEO
 -
 -

 -
 -

 -
 -

 -
 -

https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/19385/poster_f941db38-f451-4820-ab4b-184e431c7c79.jpg La storia della nuova Skoda Karoq http://tv.quattroruote.it/news/video/la-storia-della-nuova-skoda-karoq News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News

RIVISTE E ABBONAMENTI

Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

Quattroruote

Abbonati a Quattroruote!

Sconti fino al 41%!

SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

UTILITÀ

SERVIZI QUATTRORUOTE

Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
Targa
Cerca