Formula 1 Sessant’anni fa la scomparsa di Mike Hawthorn

Emilio Deleidi Emilio Deleidi
Formula 1
Sessant’anni fa la scomparsa di Mike Hawthorn
Chiudi
 

Il destino è beffardo, a volte, coi piloti. Oggi viene subito pensare alla sorte maligna di Michael Schumacher, illeso mille volte sulle piste e colpito nel modo più duro da una – se si vuole – banale caduta sugli sci. Ma proprio in questo giorno, esattamente sessant’anni fa, la sorte si accaniva contro un altro grande campione, Mike Hawthorn. Mike era, a detta di tutti, non solo un pilota eccellente, ma anche quello che oggi chiameremmo un personaggio: sempre di un’eleganza molto british, della quale facevamo inevitabilmente parte pipa, giacche di tweed e bicchiere di whisky, amava la vita brillante e le corse. Classe 1929, aveva debuttato nei Gran Premi nel ’52 con la Cooper, guidando nelle stagioni successive Ferrari, le inglesi Vanwall, Maserati, BRM, prima di tornare alla corte di Maranello. Nella sua carriera ci saranno quattro pole position e diverse vittorie in Formula 1; nel ’53, s’impone con una Rossa in Francia, diventando all’epoca il più giovane vincitore di un Gran Premio (a 24 anni). L’anno successivo, è primo al traguardo in Spagna, sempre con una Ferrari. Ma non sono tutti giorni sereni, i suoi.

Le tragedie. Le corse, ai tempi di Hawthorn, sono dannatamente pericolose. E Mike ne ha un assaggio nell’aprile del ’54 quando, portando al debutto sul circuito di Siracusa una nuova creatura di Maranello, va a sbattere contro un muro di protezione e riesce a sfuggire per miracolo alle fiamme. Provato anche dalla morte del padre, al quale era molto legato, Hawthorn corre la 24 Ore di Le Mans del ’55 con una Jaguar D-Type: una mossa azzardata, un’incomprensione, un attimo di fatalità, lo portano a scontrarsi con la Mercedes di Pierre Levegh. La carambola vede interi pezzi di vetture, compreso un motore, finire nelle tribune: i morti saranno oltre 80. Segnato da questi drammi, Mike affronta il Mondiale del ’58 con lo squadrone della Ferrari che schiera, oltre a lui, Collins, Musso, von Trips, Phil Hill e Gendebien. Ma il destino è ancora in agguato.

2019-Mike-Hawthorn-3

Dolore e trionfo. Orfano di altri grandi piloti, come Eugenio Castellotti (morto a Modena nel marzo ’57) e Alfonso de Portago (protagonista della tragedia che, nel maggio ’57, mette fine per sempre alla Mille Miglia di velocità), il mondo delle corse segue comunque con interesse un campionato che si preannuncia combattuto, con le inglesi BRM, Cooper, Lotus e Vanwall a sfidare le italiani Ferrari e Maserati. In Argentina, prima gara della stagione, s’impone l’astro nascente Stirling Moss, con la piccola Cooper-Climax; a Monaco, sempre con una Cooper, è la volta di Maurice Trintignant; in Olanda, tocca ancora a Moss, ma con una Vanwall; a Indianapolis, gara allora valida per il Mondiale, non scendono in lizza i piloti europei, mentre in Belgio il successo va a Tony Brooks, ancora con una Vanwall. In luglio, a Reims, è il turno di Hawthorn di assaporare per la terza e ultima volta in carriera lo champagne destinato al vincitore, mentre in Gran Bretagna l’onore va al compagno di squadra Peter Collins. Arriva poi il terribile Nürburgring, dove si consuma un’altra tragedia: l’amico-rivale Collins, lanciato all’inseguimento di Brooks (che vincerà la gara con la Vanwall), esce di pista e perde la vita. Ma lo show deve proseguire. Hawthorn ottiene tre preziosi secondi posti, in Portogallo (a Oporto), Italia (Monza) e Marocco (a Casablanca), dove perde la vita un altro pilota, Stuart Lewis Evans. Grazie anche all’aiuto della squadra, e in particolare di Phil Hill, Mike alla fine è campione del mondo, con un solo punto di vantaggio (tolti gli scarti, come da regolamento dell’epoca) su Stirling Moss. Gli basta per annunciare il ritiro dalle corse e l’intenzione di dedicarsi all’attività di famiglia, il TT Garage. Ma il destino è in agguato: sopravvissuto alle piste, Mike muore in un incidente stradale il 22 gennaio del 1959, primo anno da ex pilota di F.1, schiantandosi con una Jaguar 3.4 litri berlina nei dintorni di Guildford, sulla strada per Londra. Il fondo è bagnato e un testimone dice di aver visto viaggiare la vettura ad alta velocità, mentre effettuava il sorpasso della Mercedes 300 SL guidata dal noto manager Rob Walker. Per Mike, la strada si era rivelata una trappola più pericolosa delle tante piste calcate nella sua brillante carriera.

COMMENTI

leggi tutto

FOTO

VIDEO
 -
 -

 -
 -

 -
 -

 -
 -

https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News

RIVISTE E ABBONAMENTI

Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

Quattroruote

Abbonati a Quattroruote!

Sconti fino al 41%!

SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

UTILITÀ

SERVIZI QUATTRORUOTE

Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
Targa
Cerca