F.1, GP Cina Dominio Mercedes a Shanghai

Davide Reinato Davide Reinato
F.1, GP Cina
Dominio Mercedes a Shanghai
Chiudi
 

La Mercedes ha conquistato un'altra facile doppietta nel Gran Premio della Cina, terza prova del Mondiale di Formula 1 2019. Lewis Hamilton è il vincitore della gara numero mille della storia di questo sport, mentre la Mercedes ha messo in bacheca la terza doppietta nelle prime tre gare. Terzo posto per la Ferrari di Vettel, al suo primo podio in campionato.

Una gara senza colpi di scena. Dopo aver guadagnato la leadership alla prima curva, Lewis Hamilton non ha avuto rivali, riuscendo a tenere dietro senza problemi anche il suo compagno di squadra. Le due Mercedes hanno fatto praticamente una gara a parte, mentre le Ferrari hanno faticato a trovare il giusto passo. Vettel è riuscito a salire sul podio al termine dei 56 giri di gara, mentre Leclerc è stato un po' sacrificato dalla strategia di squadra a favore del compagno di squadra e non ha potuto fare altro che tagliare il traguardo al quinto posto, alle spalle di Verstappen. Mattia Binotto, team principal della Ferrari, ha spiegato: "Chiaro che oggi la gara di Charles è stata un po' compromessa, ma le Mercedes continuavano a guadagnare a ogni giro e dovevamo provarle tutte e abbiamo fatto passare Sebastian. Adesso pensiamo a Baku: andremo verso la nuova gara con una mentalità positiva e la voglia di far bene".

Giro più veloce a Gasly. Il punto aggiuntivo per l'autore del giro più rapido in gara se lo è aggiudicato il francese della Red Bull, Pierre Gasly. Dopo una gara abbastanza anonima, Pierre si è ritrovato in pista con un buon margine sulla Renault di Ricciardo - che ha chiuso settimo, doppiato di un giro - e ha così potuto fare il pit-stop per montare le gomme più morbide e strappare il giro più veloce che apparteneva fino a quel momento alla Ferrari di Vettel.

La Top Ten. Daniel Ricciardo ha chiuso la gara cinese in zona punti, portando la sua Renault R.S.19 in settima posizione. Alle sue spalle Sergio Perez con la Racing Point e Kimi Raikkonen con l'Alfa Romeo Racing, che ha corso oggi con una livrea celebrativa dedicata a Giuseppe Farina. Ottima decima posizione per la Toro Rosso di Albon: il thailandese, partito dalla pit-lane dopo l'incidente di sabato mattina, grazie a un buon passo gara ha recuperato posizioni, conquistando un punto nella gara 250 della storia della squadra di Faenza.

Le classifiche. Lewis Hamilton è il nuovo leader della classifica piloti con 68 punti, mentre Valtteri Bottas scende in seconda posizione con 62 punti. Terzo posto per Max Verstappen, a quota 39 punti: due in più nei confronti di Vettel e tre su Leclerc. La Mercedes guida la classifica costruttori con 130 punti, grazie alle tre doppiette conquistate nelle prime tre gare del campionato. La Ferrari è seconda con 73 punti, mentre la Red Bull Honda è terza con 52 punti. Grazie al risultato odierno di Ricciardo, la Renault sale al quarto posto nel campionato costruttori, con gli stessi punti dell'Alfa Romeo Racing.

Guarda le classifiche complete

COMMENTI

  • Io avanzerei un paio di proposte per rendere piú competitiva la Ferrari. 1. staccare le comunicazioni con gli strateghi. Visto il loro "supporto" credo che i piloti possano fare meglio senza. Prima mortifichi Leclerc facendo passare Vettel, poi lo fai correre con le gomme finite promettendogli il fine gara con le nuove gomme ed infine lo obblighi ad un nuovo cambio gomme. Peró con Vettel hanno azzeccato il cambio gomme, cosí il Max lo ha potuto sorpassare senza rischiare incidenti. 2. guardare bene in faccia a Vettel, senza guardare ai 4 titoli vinti con la macchina migliore del circus (non so se con altre macchine sarebbe riuscito). Poco combattivo e troppo emotivo (non serve che faccia l’elenco delle cavolate che ha fatto). Ed ora sta cercando di barrichellizzare Leclerc. 3. visto che lo state guardando in faccia, fategli tagliare quei baffi. È un misto tra Chuck Norris e Flanders dei Simsons. Con questo nuovo look va bene in sandali e calzetti bianchi alla guida di un camper con destinazione le spiagge italiane. 4. siete riusciti a demoralizzare un impassibile come Raikkonen, vediamo cosa riuscite a fare con un fumino come Leclerc. Il tipo troverá sicuramente un’altra macchina se gli fate girare le scatole. E non una Haas od una Williams. Vorrei infine sottolineare il cambiamento di Max, che è diventato simpatico. Quando ha detto che non è da Gentleman ostacolare gli altri, tutto il Circus si é fatto una sonora risata.
     Leggi risposte
  • Effettivamente la situazione in Ferrari non è rosea, il solito cliché già visto nelle stagioni precedenti sembra consolidarsi, ergo, nelle gare dove le Ferrari sono superiori regalano il risultato agli avversari o per errori dei piloti o per errori del team, in quelli dove lo sono le Mercedes, i grigi invece portano a casa il bottino pieno e pure con facilità. La cosa irritante è che nel box rosso sembra di essere tornati ai tempi di Domenicali dove la dichiarazione d'abitudine del dopo gara era: "ora dobbiamo investigare per capire cosa non ha funzionato"...... Da fuori per noi è difficile capire, di certo oltre ai problemi di sfruttamento dei pneumatici, l'essere tornati alla centralina di specifica vecchia qualcosa ha fatto perdere alla PU se è vero che Raikkonen che continuava ad usare la nuova è finito agevolmente davanti alle Haas tornate anche loro alla vecchia. (Giovinazzi ahimè sta confermando i miei timori che più che un "vice Leclerc" sia un clone di Tonio Liuzzi, e come tale non rappresenta una misura di paragone attendibile, è arrivato sostanzialmente ultimo escludendo la Williams che purtroppo per lei fa gara a se). Leclerc appunto, ieri la sua gara è stata sacrificata per cercare di far guadagnare a Vettel almeno il secondo posto, strategia risultata vana perchè in una pista con 2 lunghi rettilinei come la Cina, tenere dietro (facendo da tappo come si dice) una monoposto più veloce è molto complicato, al limite dell'impossibile, il ragazzo monegasco a fine gara era visibilmente contrariato al di la delle dichiarazioni aziendaliste da copione, sul podio al terzo posto voleva esserci lui ed è difficile dargli torto..... Per il resto poco da segnalare, se non un risveglio Renault almeno con Ricciardo (gli incidenti iniziali hanno inficiato un pò la gara di molti) e della ex Force india dove Sergio Perez "bastona" regolarmente il padrone di casa Stroll...
     Leggi risposte
  • Spremendo il motore si riesce a mantenere il passo della MB ma si rischia la fine del Bahrain. Cercando l'affidabilità si ritorna indietro. Alla Ferrari con la PU si è cercato di sopperire alle lacune del corpo macchina. Non tanto aerodinamiche, dove è da un po' di anni che a Maranello fanno addirittura scuola, ma telaistiche. Come afferma l'ormai svogliato Vettel (che è sempre stato un ottimo sviluppatore). Penso soprattutto al terzo elemento (attivo) delle sospensioni dove RBR e MB hanno anni di esperienza. Il 2019 andrà peggio dell'anno scorso. Avevo storto il naso nel vedere una monoposto inseguire in Australia e dominare in casa dei sauditi. Poi quando insegui e provi l'impossibile per evitare figuracce, gli errori sono dietro l'angolo. E risulti ancora più incapace. Probabilmente questo sarà l'ultimo anno di Vettel in rosso.
     Leggi risposte
  • Tranquilli ragazzi! Qualcuno ha già detto che "A Baku sarà tutta un'altra cosa". C'è da crederci!
  • Hey gringo la macchina la vaaaa vumaaaa
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca