Sport

Formula 1
Le Castellet, tutto pronto per il GP di Francia

Formula 1
Le Castellet, tutto pronto per il GP di Francia
Chiudi

Il Mondiale di Formula 1 2019 sarà il protagonista del fine settimana con il Gran Premio di Francia. Dopo essere tornato in calendario lo scorso anno, il circuito del Paul Ricard è pronto a ospitare l’ottavo appuntamento della stagione.

Tra adrenalina e polemiche. Si arriva in Francia con ancora gli strascichi della penalità inflitta a Vettel che gli ha negato la vittoria nel GP del Canada. Gli animi non si sono placati, seppur i toni siano – come è normale – più bassi. La Ferrari si è appellata al regolamento sportivo e ha chiesto il riesame del caso Vettel: i commissari sentiranno Vettel oggi pomeriggio e in giornata prenderanno una decisione sul da farsi. Nel paddock del Paul Ricard, l’argomento è tutto, fuorché dimenticato. A parte il risultato del Canada, che sposterebbe di poco gli equilibri in classifica, Lewis Hamilton continua il suo dominio ed è attualmente al comando con 162 punti, con Bottas secondo con 133 punti e Vettel terzo a quota 100. Nel campionato costruttori, la Mercedes ha preso il largo con 295 punti e la Ferrari insegue a 172. Terza la Red Bull Racing Honda, con 124 punti e la speranza di poter migliorare ancora, anche grazie al debutto della nuova power unit Spec 3 che debutterà proprio in Francia. Generalmente, questo tipo di aggiornamenti da parte dei motoristi arriva poco prima o subito dopo la pausa estiva, mentre la Honda ha accelerato i tempi, desiderosa di tornare presto a lottare per la vittoria.

Tracciato tecnico e completo. Il tracciato di Le Castellet, dedicato alla memoria di Paul Ricard, misura 5,8 chilometri e sarà percorso 53 volte per una distanza di gara complessiva di 309,6 chilometri. Un po’ come quello di Barcellona, questo impianto è tra i preferiti dei team quando si parla di test, perché - oltre ad avere 180 configurazioni diverse – presenta un mix di curve lente, medie e veloci e lunghi rettilinei: condizione ideale per mettere alla prova la monoposto in ogni condizione. Quest’anno la pista è stata riasfaltata per un terzo della sua superficie totale. L’asfalto è liscio e il degrado delle gomme è generalmente basso, anche se con le alte temperature ci si può attendere un degrado termico evidente.

Focus sulle gomme. Il circuito di Le Castellet enfatizza soprattutto i carichi laterali e questo è un vantaggio per le squadre, che troveranno più facilmente il bilanciamento tra l’avantreno e il retrotreno. Ma, di conseguenza, questo avrà un peso maggiore sui pneumatici. Non a caso, la Pirelli ha nominato per questo evento le mescole White Hard C2, Yellow Medium C3 e Red Soft C4. Mario Isola, responsabile F.1 e car racing della Pirelli, ha spiegato: "Le tre mescole nominate per la gara in Francia rappresentano una scelta leggermente più conservativa rispetto al 2018, quando avevamo portato soft, supersoft e ultrasoft. Quest’anno non è presente in gamma l’equivalente della supersoft e la nomination dovrebbe consentire ai piloti di spingere al massimo da inizio alla fine di ogni stint. Così come per Barcellona e Silverstone, anche al Paul Ricard lo scorso anno erano presenti pneumatici con battistrada ridotto: ciò ci permetterà di fare un paragone diretto rispetto al 2018 sull’evoluzione delle monoposto. Nonostante il circuito francese sia stato largamente riasfaltato, non dovrebbero esserci molte differenze rispetto alle caratteristiche del tracciato. È solo la seconda volta in tempi recenti che si disputa qui un gran premio, quindi i dati a disposizione non sono molti. Uno dei nostri test in ottica 2020 si è disputato il mese scorso al Paul Ricard, ma su una configurazione più corta e diversa rispetto a quella utilizzata per il gran premio".

Il GP di Francia in tv. Ancora una volta, sarà la pay-tv Sky a trasmettere in diretta esclusiva l'intero weekend di gara, dalle prove libere fino alla corsa di domenica. Qualifiche e gara saranno invece trasmesse in differita su TV8, canale 8 del digitale terrestre. Qui trovate gli orari delle trasmissioni televisive, ma è possibile seguire il live e tutti i dati più interessanti nel nostro Speciale Formula 1.

Venerdì 21 giugno

Prove Libere 1 | dalle 11 in diretta su Sky Sport F1

Prove Libere 2 | dalle 15 in diretta su Sky Sport F1

Sabato 22 giugno

Prove Libere 3 | dalle 12 in diretta su Sky Sport F1

Qualifiche | dalle 15 in diretta su Sky Sport F1. Differita TV8 alle 18

Domenica 23 giugno

Gara | dalle 15.10 in diretta su Sky Sport F1. Differita TV8 alle 18

COMMENTI

  • Sarebbe meglio se Ferrari ritirasse l'appello al regolamento. Dal punto di vista immagine sarebbe una figura più onorevole.
  • La Ferrari ha parcheggiato male lo Stralis: 5 secondi di penalità. MB è arrivata davanti a tutti al circuito: già assegnato il primo punto dell'evento.
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >

    logo

    ASSICURAZIONE? SCOPRI QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con In collaborazione con Facile.it

    CERCA IL FINANZIAMENTO AUTO SU MISURA PER TE

    RISPARMIA FINO A 2.000 €!

    Calcola il tuo tagliando

    QTagliando

    Cerca annunci usato

    LA STORIA AUTOMOBILISTICA A PORTATA DI MANO

    Oltre 1500 recensioni di attività commerciali del mondo automotive

    SCARICA LA PROVA COMPLETA IN VERSIONE PDF

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.