Sport

Formula 1
Conto alla rovescia per il Mondiale: il Mugello è in pole per affiancare Monza

Formula 1
Conto alla rovescia per il Mondiale: il Mugello è in pole per affiancare Monza
Chiudi

La Formula 1 è tornata a scaldare i motori e il Mugello è in prima linea per affiancarsi a Monza. Anche se manca ancora l’ufficialità, molti segnali prefigurano la possibilità di una seconda gara nel nostro Paese, da disputarsi proprio sul circuito toscano: la data potrebbe essere quella del 13 settembre, una settimana dopo l’appuntamento sull’autodromo brianzolo.

L’incertezza. Il Covid-19 ha stravolto questa stagione, la settantesima da quando il Mondiale di F.1 è nato, nel 1950. Quasi tutti i team hanno tirato fuori dal garage le vetture del 2018, utilizzandole per far riprendere confidenza ai piloti “arrugginiti” da mesi d’inattività e, soprattutto, per mettere a punto le procedure anti-Covid, che saranno necessarie quando, dal 3 luglio, in Austria s’inizierà a fare sul serio. Distanziamento, mascherine, numero limitato di persone ammesse in pista e nel paddock per ogni squadra (non più di 80) sono le nuove regole imposte dalla pandemia. A soffrire più di ogni altra cosa, però, è stato il calendario delle gare, completamente rivisto: dopo il GP di Australia, saltato quando ormai squadre e materiali erano già arrivati a Melbourne, a venire rimandati o cancellati sono stati tutti gli appuntamenti di un campionato che avrebbe dovuto essere il più lungo della storia, con 22 corse. Liberty Media, che detiene i diritti commerciali del Circus, e la Fia sono riuscite a definire perlomeno le prime otto corse della stagione, tutte da disputare in Europa e due da ripetere, con diversa denominazione, sullo stesso circuito (l’austriaco Red Bull Ring e Silverstone). Intorno a questi Gran Premi c’è, a questo punto, una ragionevole certezza sul fatto che si possano effettuare, pur in assenza di pubblico. Quanto accadrà dopo Monza, dove si correrà il 6 settembre, è invece ancora avvolto nel mistero, anche se è probabile che, nell’arco delle prossime settimane, vengano prese e divulgate delle decisioni. Com’è noto, Baku, Singapore e Suzuka hanno da poco rinunciato alla loro data; altri organizzatori, invece, tuttora non hanno comunicato le loro intenzioni. Difficile, però, che il Circus possa imbarcarsi nella trasferta americana, raggiungendo città come Austin, Città del Messico e, soprattutto, San Paolo del Brasile, dove la pandemia ancora infuria. Ed è qui che entra in gioco la possibilità che venga organizzata una seconda gara anche in Italia.

2020-Formula-1-Mugello-03

Cara Europa. La soluzione più pratica, infatti, è quella di prolungare la serie di gare europee dopo Monza, evitando ai team le lunghe trasferte intercontinentali: in questo modo, si ridurrebbero i rischi di contagio e si conterrebbero le spese, aspetto non trascurabile in un momento in cui molte squadre versano in condizioni economiche problematiche. Non appena si è intravista questa possibilità, sono stati diversi i tracciati del Vecchio Continente a candidarsi a ospitare uno o due Gran Premi. Hockenheim in Germania, Portimão in Portogallo, Imola e il Mugello in Italia. Il movimento è innegabile: ci è bastata una rapida indagine in terra toscana per rilevare un’anomala quantità di “sold out” negli hotel e nei country resort della zona per confermare la nostra impressione; sono diverse le aziende legate alla F.1 che hanno richiesto la disponibilità in esclusiva delle strutture per “eventi privati”. Per il circuito toscano, da anni di proprietà della Ferrari (che vi disputerebbe il proprio millesimo Gran Premio, ricorrenza che ha dato il nome alla monoposto 2020, battezzata SF1000), costituirebbe una bella compensazione, dopo la perdita dell’appuntamento del Motomondiale. E già la Ferrari si è, in un certo senso, portata avanti, scegliendolo nei giorni scorsi per far “sgranchire” Leclerc e Vettel con la monoposto del 2018, mettendo a propria volta a punto le procedure anti-Covid.

2020-Formula-1-Imola-01

La scelta. A ben guardare, qualche criticità anche il Mugello ce l’avrebbe: l’accessibilità è modesta, le strade che portano alla pista non sono certo ideali per i grandi tir delle squadre, le strutture ricettive nella zona non abbondano. Per contro, la quasi certa assenza di pubblico faciliterebbe la logistica. Tuttavia, anche la pista di Imola avrebbe potuto dire la sua: proprio nella prima metà di giugno la Fia ha concesso al tracciato romagnolo, intitolato alla memoria di Enzo e Dino Ferrari, l’omologazione di Grado 1, cioè l’idoneità a ospitare le Formula 1. Una certificazione che ha fatto subito esprimere a Uberto Selvatico Estense, presidente di Formula Imola, società che gestisce l’impianto, l’auspicio “che il sogno di ospitare un Gran Premio possa trasformarsi in realtà, con il lavoro di squadra di istituzioni e territorio”. Non è la prima volta, in realtà, che il promotor ci prova, avendo anche conteso a Monza il privilegio di ospitare il GP d’Italia prima che l’Aci desse il suo pieno appoggio alla struttura brianzola. Le cose non sono mai andate a buon fine e anche questa volta, nonostante organi d’informazione locali sostengano che non tutto sia ancora perduto, la cittadina romagnola potrebbe avere la peggio. I motivi della sua possibile esclusione non sono al momento chiari: paddock, box e aree hospitality del circuito non sono all’altezza di quelli degli impianti più moderni, ma è anche vero che le regole imposte dalla pandemia ridurrebbero molto il numero delle persone ammesse all’impianto. A favore del Mugello potrebbe però giocare il peso politico della Ferrari che, come abbiamo detto, ne è proprietaria. Per sapere come andrà a finire, non resta che attendere ancora qualche giorno.

COMMENTI

FOTO


VIDEO

https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg Mini Clubman John Cooper Works: mai così potente http://tv.quattroruote.it/news/video/mini-clubman-john-cooper-works-mai-cos-potente News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/22535/2019-ford-mustang-mach-e-00312.jpg Ford Mustang Mach-E: ecco com'è http://tv.quattroruote.it/news/video/ford-mustang-mach-e-ecco-com- News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22651/THUMB.png Ferrari Roma, l'analisi stilistica: tutti i dettagli del design spiegati in esclusiva http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-roma-lanalisi-stilistica-tutti-i-dettagli-del-design-spiegati-in-esclusiva News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22925/FAST LAP CORVETTE.jpg Il giro di pista della Chevrolet Corvette C8 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-giro-di-pista-della-corvette-c8 News

Servizi Quattroruote

quotazione

Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

Non ricordi la tua targa? Clicca qui

logo

assicura

Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

In collaborazione con logo

finanziamento

Cerca il finanziamento auto su misura per te!

Risparmia fino a 2.000 €!

In collaborazione con logo

usato

Cerca annunci usato

Da a

listino

Trova la tua nuova auto

Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

provePdf

Scarica la prova completa in versione pdf

A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

Cerca