Sport

F.1, GP Sakhir
Libere 1, Russell subito in testa

F.1, GP Sakhir
Libere 1, Russell subito in testa
Chiudi

George Russell ha ottenuto il giro più veloce nella prima sessione di prove libere del Gran Premio del Sakhir, penultima prova del Mondiale di Formula 1. L'inglese della Mercedes, che sostituisce il sette volte iridato Lewis Hamilton, ha fermato il cronometro in 54.5, precedendo le due Red Bull di Verstappen e Albon. Solo quarto Valtteri Bottas con la Mercedes numero 77. Russell non sembra averci messo molto a trovare il suo ritmo con la W11 e sembra seriamente intenzionato a puntare in alto in questo weekend sull'outer track del Bahrain. Per prendere quanta più confidenza possibile con la vettura e le procedure tipiche del team, chiaramente diverse da quelle dalla Williams, George ha completato un totale di 49 giri.

Bene i motorizzati Honda. Sembra cominciare bene questo fine settimana per i team spinti dalle power unit Honda, con quattro vetture nelle prime sei posizioni motorizzate dal motorista nipponico. La Scuderia AlphaTauri, infatti, ha ottenuto il quinto tempo con Daniil Kvyat e il sesto con Pierre Gasly. Alle spalle dei piloti faentini troviamo le due Renault di Ocon e Ricciardo, rispettivamente in settima e nona posizione. Tra i due si è inserito Sebastian Vettel con la prima delle Ferrari. Leclerc è decimo, staccato di 9 decimi dalla vetta.

La seconda sessione di prove libere si svolgerà alle 20.30 locali, ossia quando in Italia saranno le 18.30. La sessione sarà trasmessa in diretta su Sky Sport F1, ma potrete anche seguirla con il nostro commento live nello Speciale F.1.

Risultati Libere 1 al Sakhir – I primi dieci

1. Russell - Mercedes | 54.546

2. Verstappen - Red Bull | 54.722

3. Albon - Red Bull | 54.811

4. Bottas - Mercedes | 54.868

5. Kvyat - AlphaTauri | 55.011

6. Gasly - AlphaTauri | 55.011

7. Ocon - Renault | 55.273

8. Vettel - Ferrari | 55.281

9. Ricciardo - Renault | 55.379

10. Leclerc - Ferrari | 55.449

COMMENTI

  • non vedo l'ora di vedere come si qualificherà Russell, se fosse 1° il "povero" Hamilton ..........................