Sport

Dakar 2021, Stage 1
Doppietta della Mini, vince Sainz

Dakar 2021, Stage 1
Doppietta della Mini, vince Sainz
Chiudi

Dopo il buon avvio delle Toyota nel prologo di ieri, non si è fatta attendere la risposta degli avversari della Mini che hanno dato spettacolo nel corso della prima tappa della Dakar 2021. Dopo un inizio non certo dei migliori, Carlos Sainz ha vinto oggi la Stage 1 con 8 secondi di vantaggio sull'altra Mini Jcw Rally di Stephane Peterhansel. Terzo Prokp su Ford Raptor RS.

Sovvertiti i pronostici. Carlos Sainz ha iniziato la sua prova di oggi dalla ventottesima posizione e lungo i 277 chilometri di prova cronometrata - che ha portato la carovana da Jeddah a Bisha – lo spagnolo ha confermato di essere l'osso duro di sempre. Nonostante l'inizio claudicante di ieri, caratterizzato da una foratura all'ultimo chilometro di gara, Sainz oggi è stato in grado di esprimere tutto il suo potenziale, confermandosi tra i protagonisti principali di questa Dakar. Ha imposto il proprio ritmo, nonostante lo svantaggio di passare in mezzo alla tanta polvere alzata dai diretti concorrenti che gli sono partiti davanti. La gara è stata intensa, perché Sainz si è trovato a competere sul filo dei secondi con il compagno di squadra, altro veterano che risponde al nome di Stéphane Peterhansel. Il risultato finale è un piccolo capolavoro del team Mini JCW, perché la doppietta porta i due protagonisti odierni davanti a tutti anche nella classifica generale.

Toyota perde terreno. L'unico equipaggio in grado di tenere il ritmo delle due Mini lì davanti è stato quello di Martin Prokop, al volante della Ford del team Benzina Orlen Team. Il ceco, affiancato dal connazionale Chytka, ha chiuso con 3 minuti e 18 di ritardo dal leader, ma è riuscito a tenersi alle spalle anche le due Century del team SRT Racing di Serradori e Seaidan che ieri avevano ben figurato. Tappa difficile, invece, per le Hilux del team Toyota Gazoo Racing: la prima che troviamo in classifica è quella guidata da Giniel De Villiers. Il sudafricano ha chiuso con 8 minuti e 59 secondi di ritardo da Sainz, in settima posizione. Nasser Al-Attiyah, invece, di minuti di ritardo ne ha collezionati poco più di 12 e ha chiuso con il decimo tempo assoluto oggi. Il qatariota è partito per primo nella tappa odierna, ma ha avuto delle difficoltà a metà del percorso, dove ha perso gran parte del tempo sugli avversari.

Dakar 2021, Classifica Generale dopo la Stage 1 (Primi dieci)

1. Sainz/Cruz - X-Raid JCW | 3h 12m 20s

2. Peterhansel/Boulanger - X-Raid JCW | 3h 12m 28s

3. Prokop/Chytka - Benzina Orlen Team | 3h 15m 19s

4. Serradori/Lurquin - SRT Racing | 3h 18m 22s

5. Seaidan/Kuzmich - SRT Racing | 3h 20m 13s

6. Al-Qassimi/Panseri - Abu Dhabi Racing | 3h 20m 13s

7. De Villiers/Bravo - Toyota Gazoo Racing | 3h 21m 03s

8. Roma/Winocq - Bahrain Raid Xtreme | 3h 21m 42s

9. Przygonsky/Gottschalk - Orlen Team | 3h 21m 42s

10. Al-Attiyah-Baumel - Toyota Gazoo Racing | 3h 24m 18s

COMMENTI