Sport

Fernando Alonso
Incidente in bici, travolto da un'auto: si temono fratture

Fernando Alonso
Incidente in bici, travolto da un'auto: si temono fratture
Chiudi

Brutto incidente per Fernando Alonso, travolto da un'auto mentre si stava allenando in bicicletta, nei pressi di Lugano, in Svizzera. Il pilota spagnolo è stato prontamente soccorso e trasportato in ospedale: Fernando è cosciente e sta tutto sommato bene, ma si temono delle fratture.

Domani gli accertamenti. L'incidente è stato confermato dalla Alpine, il team con cui Fernando dovrebbe – adesso il condizionale è d’obbligo - prendere parte al Mondiale 2021. In un breve comunicato, la squadra anglo-francese ha affermato che il pilota resta ricoverato presso l'ospedale di Lugano e domani si sottoporrà a ulteriori accertamenti per stabilire con certezza le conseguenze riportate. "Alpine F1 Team conferma che Fernando Alonso è stato coinvolto in un incidente stradale mentre si stava allenando in bici in Svizzera. Fernando è cosciente e si sente bene, è in attesa di effettuare ulteriori accertamenti che si terranno domani mattina. Fino a quel momento, non rilasceremo altre dichiarazioni. Gli aggiornamenti del caso saranno forniti domani", si legge nella nota ufficiale.

L’inizio del Mondiale è a rischio. Solo domani, quando i risultati degli accertamenti daranno maggiori informazioni sulla situazione, si potrà fare una previsione realistica di come e quando Alonso potrà tornare in macchina. A oggi, manca poco più di un mese ai primi test invernali in Bahrain, mentre la prima gara è in programma il 28 marzo in Bahrain.

COMMENTI

  • Ma gli svizzeri non erano quelli ligi al CdS, che rispettano i limiti, che si fermano in prossimità delle strisce pedonali, agli stop etc etc ..... e soprattutto rispettano i ciclisti ??? ....... Cmq agli scontati auguri per Nando, bisogna dire che il calendario del campionato di F1 dopo che già è saltata la gara d'apertura dell'Australia è tutt'altro che confermato, quindi di tempo per rimettersi lo spagnolo potrebbe averne parecchio....
     Leggi le risposte
  • Leggo che fortunatamente le conseguenze sono meno gravi di quanto si temesse inizialmente... Comunque faccio il mio "in bocca al lupo" a Fernando, sperando che sia tutto risolto per l'apertura della stagione di F1 (intendo i test)