Sport

Formula 1
Confermato il GP del Portogallo, si corre a Portimao

Formula 1
Confermato il GP del Portogallo, si corre a Portimao
Chiudi

Da diverse settimane la notizia era già nell'aria, ma solo oggi è arrivata la conferma ufficiale: il prossimo 2 maggio, la Formula 1 correrà sul circuito di Portimao per disputare il Gran Premio del Portogallo.

Porte aperte ai fan. La F.1 è tornata in Portogallo lo scorso ottobre, dopo un'assenza durata ben 25 anni. Il circuito di Portimao, con i suoi spettacolari saliscendi, è stato teatro di una gara entusiasmante che ha visto salire sul gradino più alto del podio Lewis Hamilton e, accanto a lui, anche Valtteri Bottas e Max Verstappen. Ci si aspetta una gara combattuta e spettacolare anche quest’anno e sarà un evento a cui potranno assistere al massimo 27 mila appassionati, opportunamente distanziati e che dovranno seguire rigidi protocolli di sicurezza. L’ultima parola in merito, però, la daranno le autorità sanitarie locali a pochi giorni dall’evento stesso.

Il commento di Stefano Domenicali. Il manager italiano, presidente e ceo della Formula 1, ha commentato l'annuncio di Portimao dicendo: "Siamo veramente felici di poter confermare che la Formula 1 correrà a Portimao il 2 maggio, dopo il grande successo dello scorso anno. Vogliamo ringraziare il promoter e il Governo portoghese per aver lavorato duramente insieme a noi per poter arrivare a questo punto. Siamo fiduciosi ed elettrizzati pensando alla stagione 2021 e speriamo che Portimao possa ospitare nuovamente i tifosi in sicurezza, su questo punto stiamo lavorando alacremente insieme agli organizzatori".

COMMENTI

  • Molto bene, è ciò che ci auspicavamo. Portimao è una bella pista adatta alle F1 attuali. imola al contrario ha riscosso pareri entusiasti dei piloti sul giro singolo, ma poi in gara s'è visto come i sorpassi non sono possibili........