Sport

Formula 1
Semaforo verde, si comincia con il GP del Bahrain

Formula 1
Semaforo verde, si comincia con il GP del Bahrain
Chiudi

Il Gran Premio del Bahrain è il primo dei 23 appuntamenti della stagione 2021 di Formula 1. Si corre questo fine settimana – dal 26 al 28 marzo – sul circuito del Sakhir, sull’impianto che sorge nell’immediata periferia della capitale Manama.

Mercedes VS Red Bull. Lo scenario per questa prima gara del Mondiale si è andato a delineare nel corso dei tre giorni di test che si sono svolti su questa stessa pista, appena quindici giorni fa. Alla vigilia del primo round stagionale, è chiaro che la Mercedes inizia la stagione con quella che sulla carta è la vettura da battere. Dopo aver vinto ininterrottamente dal 2014 al 2020, dando vita a un ciclo di vittorie da record, adesso le cose potrebbero cambiare. O, almeno, questo è quello che si augurano un po’ le altre squadre che inseguono. Prima tra tutte la Red Bull Racing che, pur non partendo col favore del pronostico, ha dimostrato di avere una monoposto in grado di poter lottare al vertice con la sua inedita coppia di piloti formata da Max Verstappen e Sergio Perez. Un attacco a due punte con il quale il team di Milton Keynes proverà a sovvertire ogni pronostico e tornare a mettere le mani su entrambi i titoli. Restano ancora tante domande senza risposta, perché è ancora molto difficile individuare quale sarà la terza forza di questo lungo campionato e serviranno almeno quattro o cinque gare per poterci fare un’idea precisa.

Occhio al meteo. I team avranno a disposizione altre tre sessioni di prove libere, poi arriverà finalmente il momento in cui tutti punteranno a fare la migliore prestazioni e lì avremo la prima vera occasione di capirne un po’ di più su ciò che ci attende in questo 2021. Dopo i tre giorni di test, i team hanno già le idee piuttosto chiare su quello che occorre per andare veloci lungo i 5,4 chilometri del circuito del Sakhir. Le condizioni ambientali saranno determinanti, perché – unitamente all’asfalto abrasivo – andranno a incidere parecchio sulla gestione delle gomme. Utilizzare al meglio le coperture e non stressarle troppo, soprattutto nella fase di trazione in uscita di curva, potrebbe rivelarsi la chiave di lettura della gara. I team guardano con occhio particolare le previsioni meteo di questo fine settimana: mentre venerdì e sabato sono previste alte temperature e un cielo sereno, per domenica è previsto un vento molto forte che potrebbe far replicare l’esperienza della tempesta di vento, esattamente come due settimane fa durante i test collettivi.

Pietra miliare per la Pirelli. Sarà un weekend speciale per tutti, perché il primo Gran Premio della stagione porta sempre con sé l’atmosfera tipica del primo giorno di scuola. Lo sarà anche per la Pirelli, che si appresta a correre il suo 400° Gran Premio n Formula 1. Mario Isola, responsabile F.1 della Pirelli, ha detto: "In Pirelli siamo molto orgogliosi della nostra storia, quindi poter celebrare i 400 Gran Premi è per noi fonte di grande soddisfazione. Arriviamo a questo traguardo proprio a cavallo di una nuova era, ovvero all'inizio dell'ultima stagione di Formula 1 con pneumatici da 13 pollici prima del passaggio a quelli da 18 pollici e a nuove regole tecniche di ampio respiro a partire dal prossimo anno. Mentre ripercorriamo il nostro passato, siamo quindi entusiasti di scrivere anche il prossimo capitolo della nostra storia."

Diretta F1. Come sempre, a garantire la copertura televisiva per l’Italia ci penserà Sky con un’ampia programmazione in diretta, mentre qualifiche e gara saranno trasmesse anche sul digitale terrestre, su TV8, con una lieve differita. Inoltre, grazie al nostro Speciale F.1 avrete l’opportunità di restare aggiornati in tempo reale con il commento in tempo reali, i tempi per ogni sessione e tutti gli articoli e gli approfondimenti legati alla gara.

Venerdì 26 marzo

Prove libere 1 | dalle 12.30 in diretta su Sky Sport F1

Prove libere 2 | dalle 16.00 in diretta su Sky Sport F1

Sabato 27 marzo

Prove libere 3 | dalle 13 in diretta su Sky Sport F1

Qualifiche | dalle 16 in diretta su Sky Sport F1. Differita TV8 alle 19

Domenica 28 marzo

Gara | dalle 17 in diretta su Sky Sport F1. Differita TV8 alle 18

COMMENTI