Sport

F.1, GP Emilia-Romagna
Libere 3: Verstappen si candida alla pole

F.1, GP Emilia-Romagna
Libere 3: Verstappen si candida alla pole
Chiudi

Colpo di reni della Red Bull Racing nella terza e ultima sessione di prove libere del Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia-Romagna. Max Verstappen è riuscito a ottenere il miglior giro, scendendo per la prima volta sotto il muro del minuto e quindici secondi. L'olandese ha infatti fermato il cronometro sull'1:14.958, staccando di quattro decimi la McLaren di Lando Norris e di oltre mezzo secondo la Mercedes di Lewis Hamilton. Bene anche Sergio Perez, quarto, praticamente con un tempo simile a quello della Mercedes del sette volte iridato.

Cauto ottimismo a Maranello. Per la Scuderia Ferrari, finora è stato un weekend tutto sommato positivo e anche oggi Charles Leclerc ha confermato il suo potenziale, chiudendo con il quinto tempo di giornata, mentre il compagno Carlos Sainz ha chiuso in settima posizione. Tra le due SF21 troviamo un'altra auto italiana, l'AlphaTauri di Pierre Gasly, che ha ottenuto il suo giro veloce con la gomma media. Un po' in difficoltà Valtteri Bottas che ha chiuso in ottava posizione: il finlandese si è anche esibito in un gran recupero della sua monoposto che si è messa di traverso all'uscita delle Acque Minerali, facendo sobbalzare anche i suoi tecnici al muretto box.  Continuano i problemi in casa Aston Martin, con la AMR21 di Stroll che si ferma in dodicesima posizione, mentre quella di Vettel in quattordicesima. Tra le due vetture inglesi troviamo la McLaren di Daniel Ricciardo, ancora un po' attardato nei confronti del compagno di squadra Norris.

Con quattro team diversi classificati nelle prime cinque posizioni, pare che la qualifica di oggi pomeriggio - che scatterà alle 14 - sarà molto combattuta.

I risultati completi della sessione sul nostro Speciale F.1

COMMENTI