Sport

Italiano Rally
Roma Capitale: Basso vince ed è leader del tricolore

Italiano Rally
Roma Capitale: Basso vince ed è leader del tricolore
Chiudi

Giandomenico Basso ha vinto il Rally di Roma Capitale. Il pilota veneto, al volante della Skoda Fabia R5 e navigato da Lorenzo Granai, è riuscito a lasciarsi alle spalle Andrea Crugnola e la sua Hyundai i20 R5, al termine di una lunga e serrata battaglia.

Immancabile spettacolo. Il Rally di Roma Capitale ci ha riservato, come di consueto, uno show imperdibile. La gara capitolina ha infatti esaltato le qualità dei piloti più esperti che, al termine dell'evento, hanno fatto la differenza rispetto a tutti gli altri. Giandomenico Basso ha trovato in Andrea Crugnola un avversario tosto, l'unico a tenergli testa fino alle ultime fasi. La lotta si sarebbe certamente protratta fino alla fine senza quella foratura che ha rallentato il pilota della Hyundai, costringendolo ad accontentarsi della seconda posizione.  Il Rally di Roma Capitale era valido sia come prova dell'Italiano Rally che del Campionato Europeo: per questo, alle spalle dei nostri due portacolori, troviamo piloti stranieri come l’ungherese Norbert Herczig, con Ramon Ferencz su Skoda Fabia Rally2 Evo, e lo spagnolo Efren Llarena, con Sara Fernandez su Skoda Fabia Rally2 Evo. Quinti al traguardo hanno terminato i polacchi Miko Marczyk e Szymon Gospodarczyk, anche loro su Skoda Fabia Rally2 Evo.

Basso in testa al campionato. Grazie alla vittoria odierna, Giandomenico Basso si porta al comando della classifica tricolore con 76 punti, mentre Andolfi - oggi sesto assoluto, ma terzo per quel che riguarda il CIR - insegue a quota 64,5. Terza posizione per Breen con 57,5, mentre Crugnola è ora quarto con 47,5 punti.

Risultati Rally Roma Capitale – Primi dieci

1. Basso- Granai (Skoda Fabia Rally2 Evo)

2.Crugnola-Ometto (Hyundai i20 R5)

3. Herczig-Ferencz (Skoda Fabia Rally2 Evo)

4.Llarena - Fernandez (Skoda Fabia Rally2 Evo)

5.Marczyk - Gospodarczyk  (Skoda Fabia Rally2 Evo

6.Andolfi-Savoia (Skoda Fabia R5)

7.Tempestini-Itu (Skoda Fabia Evo Rally2)

8. Mikkelsen - Floene (Skoda Fabia Rally2 Evo)

9. Breen-Nagle (Hyundai i20R5)

10.Cais- Zakova (Ford Fiesta MKII)

COMMENTI