Sport

F.1, GP Ungheria
Libere 3, Hamilton precede Verstappen di un soffio

F.1, GP Ungheria
Libere 3, Hamilton precede Verstappen di un soffio
Chiudi

Nella terza sessione di prove libere, si rinnova la sfida tra Lewis Hamilton e Max Verstappen. L'inglese della Mercedes ha preceduto il rivale olandese della Red Bull per appena 88 millesimi, mettendo in chiaro che la qualifica che vedremo oggi pomeriggio si preannuncia piuttosto tirata. Terza posizione per Valtteri Bottas, appena un decimo dietro ai primi due.

Lotta serrata tra i primi. Le indicazioni avute ieri si sono rivelate corrette: le Mercedes hanno un gran passo e l'unico in grado di tenere testa, al momento, è Verstappen con la sua RB16B. Sergio Perez, nonostante la stessa auto a disposizione, non è riuscito ad andare oltre il settimo tempo oggi, pagando un secondo netto dal compagno di squadra. Ma è la sfida tra i team del gruppo centrale a entusiasmare tanto quanto la lotta iridata, perché troviamo Ferrari, McLaren, Alpine e Aston Martin giocarsi le posizioni rimanenti della Top 10, con la Scuderia AlphaTauri che all'Hungaroring sembra poter fare affidamento solo su Gasly, dopo con Tsunoda ancora attardato dopo aver praticamente perso tutte le prove di ieri. La Rossa ha chiuso la terza sessione di prove con Carlos Sainz e Charles Leclerc in quarta e quinta posizione. Norris è quello che preoccupa un po' di più il duo della Ferrari: è staccato di tre decimi, ma ha fatto il giro con un set di gomme diverso ai suoi avversari, quindi è da tenere d'occhio.

Incidente per Schumacher. Sotto investigazione Antonio Giovinazzi per ben due episodi: prima un unsafe release che ha portato a un contatto, per fortuna senza conseguenze, con la Aston Martin di Stroll in pit-lane. Poi, poco più avanti, si è ritrovato a bloccare Gasly che stava effettuando un giro veloce. I due sono quasi arrivati al contatto, con il pilota dell'AlphaTauri costretto ad andare oltre i limiti della pista per evitare l'Alfa Romeo del pilota pugliese. Giovinazzi ha chiuso la terza sessione di prove con il diciottesimo tempo, davanti solo alle due Haas di Schumacher e Mazepin. Proprio il tedesco è stato autore di un brutto incidente che ha distrutto la sua VF-21 che potrebbe costringerlo a saltare le qualifiche di oggi pomeriggio.

Guarda i risultati completi delle Libere 3 all’Hungaroring

COMMENTI

  • Per Verstappen meglio così, che se Hamilton lo vede davanti capace che lo centra di nuovo...