Sport

Mondiale Rally
Neuville vince il Rally di Spagna

Mondiale Rally
Neuville vince il Rally di Spagna
Chiudi

La Hyundai torna alla vittoria nel Rally di Spagna, penultima prova del Mondiale Rally 2021. Ad alzare il trofeo del vincitore è stato Thierry Neuville, autore di una delle sue più belle gare che lo ha visto mettere in bacheca il quindicesimo successo in carriera nel WRC. A impedire al team di Alzenau di fare doppietta ci ha pensato Elfyn Evans, capace di portare la sua Toyota sul podio proprio tra Neuville e Sordo, oggi terzo dopo una gara fantastica. Ogier non è andato oltre il quarto posto e, dunque, i giochi per il titolo piloti e per quello costruttori sono ancora aperti: sarà il Rally di Monza ad assegnarli entrambi.

Vittoria di forza. Neuville ha conquistato un successo che fa morale, specie dopo una stagione particolarmente difficile, che l'ha visto vittorioso solamente nel Rally di Ypres. Il belga, però, ha dimostrato che sull'asfalto ha tanto da dire e ha dato vita a un filotto di prestazioni degne di nota fin dal primo giorno di gara e questo gli ha consentito di conquistarsi il meritato successo.  Nel rally di casa, menzione speciale anche per Dani Sordo: lo spagnolo ha dato spettacolo nel finale, conquistando anche il successo nella Power Stage finale.

Monza decisiva. Elfyn Evans ha ulteriormente ridotto il distacco dal compagno di squadra e leader della classifica, Sébastien Ogier. Tra i due ci sono adesso 17 punti e il sette volte campione del mondo non potrà adagiarsi sugli allori per l'ultima prova del WRC. La sfida tra i due è ancora aperta, così come lo è matematicamente quella per l'iride costruttori, di certo non meno importante. Il mese prossimo - dal 19 al 21 novembre - l'Italia ospiterà l'ultima tappa di questo campionato per niente scontato.

Rally di Spagna, i risultati finali (Top 10)

1. Neuville/Wydaeghe - Hyundai

2. Evans/Martin - Toyota

3. Sordo/Carrera - Hyundai

4. Ogier/Ingrassia - Toyota

5. Rovanpera/Halttunen - Toyota

6. Greensmith/Patterson - M-Sport Ford

7. Solberg/Drew - Hyundai

8. Solans/Martì - Hyundai

9. Camilli/Vilmot - Citroen

10. Gryazin/Aleksandrov - Skoda

COMMENTI