Sport

Valentino Rossi
Correrà con l'Audi nel GT World Challenge

Valentino Rossi
Correrà con l'Audi nel GT World Challenge
Chiudi

Valentino Rossi ha scelto il GT World Challenge per dare inizio al suo futuro da pilota automobilistico. Il campione di Tavullia, dopo 26 anni nel Motomondiale, ha ufficializzato il suo impegno al volante dell'Audi R8 LMS del team WRT, che sarà caratterizzata dall'inconfondibile numero 46 sulle fiancate. Dopo la delusione per aver dovuto saltare la 12 ore del Golfo, Rossi è pronto alla nuova sfida.

Programma completo. Il quarantaduenne gareggerà sia nell'Endurance che nella Sprint Cup: in entrambe le serie, sarà affiancato dai piloti Audi Sport che saranno annunciati nel corso delle prossime settimane. Rossi ha commentato l’annuncio dicendo: "Sono felice di unirmi al Team WRT per disputare il programma completo della GT World Challenge. Tutti sanno che sono sempre stato un grande appassionato di corse automobilistiche e che sono sempre stato interessato a gareggiare su quattro ruote, una volta chiusa la mia carriera in MotoGP. Adesso sono completamente disponibile per dedicarmi a un programma sportivo di alto livello, con il giusto approccio professionale. Il team WRT è la soluzione perfetta che stavo cercando e non vedo l'ora di iniziare questa avventura con loro".

Porterà nuova energia. Stéphane Ratel, fondatore e ceo di SRO Motorsports Group, si è detto entusiasta di poter avere in squadra un campione come Rossi: "Sono davvero felice di potergli dare il benvenuto. Ho sempre seguito la sua illustre carriera nel mondo delle corse ed è stato emozionante assistere all'inizio di questo nuovo capitolo sulle auto GT. Avere un pilota del calibro di Valentino nel nostro campionato è una enorme iniezione di fiducia per il mondo GT, perché porterà nel paddock tanta nuova energia".

COMMENTI