Sport

Formula E
ePrix Berlino, pole e vittoria per Mortara

Formula E
ePrix Berlino, pole e vittoria per Mortara
Chiudi

Edoardo Mortara ha vinto il primo dei due appuntamenti di Formula E in programma questo weekend a Berlino. L'italo-svizzero ha conquistato il quarto successo in carriera nella categoria, bissando il successo Venturi dello scorso anno qui all'aeroporto di Tempelhof. Insieme a lui sul podio salgono Jean-Eric Vergne con la DS Techeetah e Stoffel Vandoorne della Mercedes-EQ.

La Top 10. La settima prova del Mondiale di Formula E ha avuto Edoardo Mortara come protagonista assoluto. Partito dalla pole position, Mortara ha guidato alla perfezione, gestendo ottimamente l'energia a sua disposizione e mettendo in pratica la perfetta strategia del team Venturi nella gestione dell'Attack Mode. Nel finale Edo si è difeso ottimamente da un arrembante Jean-Eric Vergne che ha tentato un attacco piuttosto scomposto che non è andato a segno. Il francese, però, si conferma un osso duro: è sempre andato a punti quest'anno e il suo peggior risultato è un ottavo posto, il che rende l'idea del perché continua a essere uno dei nomi più quotati per il titolo ed è ora a soli tre punti dal leader della classifica, Stoffel Vandoorne, che oggi ha chiuso in terza posizione. Il belga della Mercedes-EQ oggi è stato autore di una partenza pessima che lo ha visto perdere diverse posizioni. Ma non si è arreso ed è riuscito a sfruttare a suo favore il fanboost per difendersi nella fase centrale della gara e poi risalire nuovamente fino alle prime posizioni. A proposito di rimonte, non è passata inosservata quella di Mitch Evans. Il pilota della Jaguar ha avuto una qualifica deludente ed è partito decimo, ma è riuscito a recuperare fino al quinto posto, piazzandosi tra le due Porsche di Lotterer (quarto) e Wehrlein (sesto).

Le classifiche. Come detto, Stoffel Vandoorne resta leader della classifica piloti con 96 punti. Jean-Eric Vergne ha fatto della costanza la sua arma vincente ed è ora alle sue spalle con 93 punti. Più staccato Mitch Evans, a quota 82. Con la vittoria di oggi, Edoardo Mortara passa al quarto posto con 77 punti. Il Mondiale Costruttori vede la Mercedes-EQ al comando con 136 punti, seguita dalla DS Techeetah a quota 127. Venturi sale al terzo posto con 114 punti, quattro in più della Jaguar che è ora quarta.

Domani in pista. L’ePrix di Berlino continua: domani si correrà la seconda gara del weekend, sullo stesso circuito ma da percorrere in senso contrario a quello odierno. Sarà possibile seguire la corsa in diretta su Sky Sport Action o su Channel 20, sul digitale terrestre, a partire dalle ore 15.

 

ePrix Berlino, Gara 1 - Risultati (Primi dieci)

1. Mortara - Venturi

2. Vergne - DS Techeetah

3. Vandoorne - Mercedes EQ

4. Lotterer - Porsche

5. Evans - Jaguar

6. Wehrlein - Porsche

7. Bird - Jaguar

8. Da Costa - DS Techeetah

9. Sims - Mahindra

10. De Vries - Mercedes EQ

COMMENTI