Sport

Formula E
ePrix Berlino, De Vries vince il secondo round

Formula E
ePrix Berlino, De Vries vince il secondo round
Chiudi

Nyck De Vries riporta la Mercedes-EQ alla vittoria: il pilota olandese ha conquistato il successo nel secondo appuntamento dell'ePrix di Berlino, valido come ottavo round del Mondiale di Formula E 2022. Edoardo Mortara non è riuscito a bissare il successo di ieri, ma è riuscito a portare la sua Venturi sul secondo gradino del podio, proprio davanti all'altra Mercedes guidata da Stoffel Vandoorne. Il belga è ora saldamente al comando della classifica piloti.

Il riscatto di De Vries. È bastato invertire il senso di marcia del circuito di Tempelhof per far cambiare letteralmente passo al giovane campione in carica della Mercedes. Nyck De Vries ieri non era riuscito a tenere il passo dei migliori, mentre oggi è riuscito a conquistare una vittoria più che meritata. Il numero 17 della Mercedes-EQ ha detto: "Le ultime tre gare sono state parecchio difficili per noi, onestamente sono molto contento di essere tornato a vincere. Ovviamente tenevo d'occhio Edo che è stato forte per tutto il weekend, ma il team è riuscito a fare tutto bene e io ho fatto il mio. sono felice". Mortara ha dato il massimo e oltre la pole ha conquistato oggi anche il giro più veloce della gara che, unitamente al secondo posto finale, hanno dato un bel boost in classifica allo svizzero del team Venturi. "La gara è andata bene e siamo sul podio. Oggi Nyck e la Mercedes avevano un passo migliore rispetto al nostro. Lasciamo Berlino con due pole position, una vittoria e un secondo posto: direi un ottimo fine settimana". Vandoorne ha chiuso il weekend tedesco portando sul podio l'altra Silver Arrow 02: con il secondo posto di Mortara e il quarto di Lucas di Grassi, le prime quattro posizioni sono monopolizzate da powertrain Mercedes-EQ. Robin Frijns ha chiuso in quinta posizione, dopo una lotta non proprio pulita con la DS Techeetah di Antonio Felìx Da Costa, sesto al traguardo.

Le classifiche. Con 111 punti, Stoffel Vandoorne guida la classifica piloti dopo otto gare disputate, seguito da Mortara a quota 99. Jean-Eric Vergne paga la scarsa prestazione di oggi, che lo ha visto comunque chiudere in ottava posizione, e scende al terzo posto con i suoi 95 punti. La Mercedes-EQ è protagonista nel campionato costruttori dove guida la classifica con 176 punti. Il team Venturi fa un passo avanti e sale in seconda posizione con 148 punti, mentre la DS Techeetah scala in terza posizione, con 137 punti. Quarta la Jaguar con 111 punti e quinta la Porsche con 110.

Risultati ePrix Berlino, Gara 2 (Primi dieci)

1. De Vries - Mercedes-EQ

2. Mortara - Venturi

3. Vandoorne - Mercedes-EQ

4. Di Grassi - Venturi

5. Frijns- Envision

6. Da Costa - DS Techeetah

7. Rowland - Mahindra

8. Lotterer - Porsche

9. Vergne - DS Techeetah

10. Evans - Jaguar

COMMENTI

  • Ancora una volta va rimarcato il pragmatismo dei tedeschi, che invece di infliggere alla città di Berlino 15 giorni di disagi assortiti, vanno a disputare questo evento dentro un vecchio aeroporto dismesso, lontano dal traffico e dalla vita normale dei cittadini. Altre municipalità a noi più vicine, che non riescono nemmeno a tappare le buche nelle strade e a svuotare i cassonetti dei rifiuti, si vantano però di poter ospitare la fantasmagorica Formula E.....