Sport

F.1, GP Spagna
Libere 2: Leclerc davanti alle due Mercedes

F.1, GP Spagna
Libere 2: Leclerc davanti alle due Mercedes
Chiudi

Il venerdì di prove libere del Gran Premio di Spagna va in archivio con il miglior tempo di Charles Leclerc. Il monegasco della Scuderia Ferrari ha fermato il cronometro sull'1:19.670, mettendosi alle spalle le due Mercedes di George Russell e Lewis Hamilton, apparse in grande spolvero sul circuito di Barcellona.

Gestione gomme cruciale. Erano gli osservati speciali e, stando ai risultati odierni, sembra proprio che non abbiano disatteso le aspettative. La Mercedes W13 sembra aver fatto un notevole passo in avanti in termini di prestazioni complessive della vettura, con maggiore stabilità garantita da una forte riduzione del porpoising. Seppur entrambi i piloti abbiano affermato che c’è ancora molto da lavorare, la Mercedes si è avvicinata molto a Red Bull e Ferrari sia in simulazione qualifica che sul passo gara. Questo non sembra preoccupare Max Verstappen che oggi ha chiuso con il quinto tempo in classifica, ma il suo ritmo sulla lunga distanza è stato nettamente superiore a tutti gli altri, probabilmente frutto di una migliore gestione delle gomme che segnerà l'andamento di questo fine settimana. La Ferrari, invece, sembra soffrire troppo il degrado della gomma e probabilmente dovranno aggiungere un po' di carico aerodinamico in più per evitare lo scivolamento della macchina e allungare così la vita delle gomme. Insomma, ci sono tutti gli elementi per pensare che domenica rivedremo una lotta tra team per il podio.

In Top 10. Fernando Alonso resta in scia ai suoi avversari, portando la sua Alpine al sesto posto della classifica, mentre il suo compagno di squadra Esteban Ocon ha chiuso con il nono tempo. Tra di loro troviamo la Red Bull di Sergio Perez e la Aston Martin di Sebastian Vettel. A chiudere la top ten ci pensa Mick Schumacher con la sua Haas. Restano fuori dai primi dieci i due piloti della McLaren con Ricciardo quindicesimo e Norris addirittura ultimo, a causa di un problema tecnico.

I risultati delle Libere 2 a Barcellona >

COMMENTI