Sport

F.1, GP Azerbaijan
Leclerc protagonista delle Libere 2

F.1, GP Azerbaijan
Leclerc protagonista delle Libere 2
Chiudi

Nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio dell'Azerbaijan la Ferrari è stata protagonista. Charles Leclerc ha ottenuto la migliore prestazione con un tempo di 1:43.224, staccando le due Red Bull di Sergio Perez e Max Verstappen di circa tre decimi.

Lotta serrata. Rispetto alla prima ora di prove libere, la Ferrari ha fatto un passo avanti. Merito della nuova ala posteriore più scarica che ha permesso al monegasco di raggiungere le velocità della Red Bull Racing sul giro secco. Nel suo miglior giro, Charles ha potuto beneficiare anche della scia che giustifica i tre decimi di vantaggio sulla Red Bull. Perez e Verstappen restano però i favoriti per il weekend e il loro passo in simulazione di gara lo conferma. In qualche modo, la classifica non rispecchia completamente i valori in pista, anche perché i due alfieri del team di Milton Keynes non sono realmente riusciti a completare dei giri puliti.

Così tra i primi dieci. Fernando Alonso sembra esaltarsi a Baku e, supportato dalla sua Alpine A522, in questo venerdì di prove si è galvanizzato. Fernando oggi ha chiuso in quarta posizione, davanti alla Ferrari di Carlos Sainz, anche lui alle prese con qualche difficoltà nel mettere insieme un giro senza sbavature. Nella Top 10 troviamo anche le due AlphaTauri: Pierre Gasly ha chiuso sesto e Yuki Tsunoda ottavo. Tra loro la Mercedes di George Russell. A chiudere la classifica dei primi dieci troviamo l'altra Alpine di Ocon e la McLaren di Norris.

I risultati delle Libere 2 a Baku >

COMMENTI