Sport

F.1, GP Ungheria
Tappa a Budapest prima della pausa estiva

F.1, GP Ungheria
Tappa a Budapest prima della pausa estiva
Chiudi

L'ultimo back-to-back della Formula 1 prima della pausa estiva porta team e piloti a Budapest per la tredicesima prova del Mondiale 2022: il Gran Premio d'Ungheria sulla tortuosa pista dell'Hungaroring.

Il circuito. Entrato nel calendario della F.1 nel 1986 è diventato da quel momento appuntamento fisso del campionato e quella di questo fine settimana si disputerà la 37° edizione della gara che si è sempre tenuta in piena estate. Il circuito dell'Hungaroring non ha bisogno di presentazioni, è una pista sulla quale correre può essere divertente per le sue curve in successione, senza un attimo di respiro, che ricordano un po' le piste di go-kart. Ma può anche essere frustrante in gara, perché finire dietro un trenino di vetture e restare bloccati per molti giri è una condizione vista più volte nel corso degli anni, perché i sorpassi sono difficili. Probabilmente su questa ultima affermazione Nigel Mansell avrebbe da ridire, lui che nel 1989 riuscì a vincere il GP partendo dalla dodicesima posizione.

Un po' di numeri. Lewis Hamilton detiene un bel po' di record in Ungheria: finora il sette volte campione del mondo inglese ha ottenuto otto pole position e altrettante vittorie, è andato più di tutti a podio - per ben dieci volte - ha percorso più chilometri in testa alla gara e ha ottenuto il maggior numero di punti. E a quanto pare proverà a ritoccare ancora questi numeri, sfruttando una Mercedes W13 in grande spolvero. Allo scorso GP di Francia, Lewis e il suo compagno di squadra George Russell hanno conquistato un doppio podio che fa morale: vedremo se riusciranno a ripotersi questo fine settimana.

Maranello cerca il riscatto. Per la Ferrari la lotta al titolo è davvero tutta in salita. Dopo l'errore di Leclerc in Francia, il monegasco arriva in Ungheria con un ritardo di 63 punti rispetto a Max Verstappen. Charles però è carico, sa che la F1-75 è cresciuta bene e può battere i rivali della Red Bull. Già nelle interviste post-gara a Le Castellet, lo stesso Mattia Binotto ha detto che il team punta alla doppietta in Ungheria per invertire la tendenza e dare il via a una rimonta. Le dichiarazioni del team principal di Maranello non sono spavalde, perché la F1-75 sembra al momento davvero la miglior macchina in griglia, tanto da conquistare 8 pole su 12 gare. Ma tra errori strategici e problemi di affidabilità, la classifica fotografa tutt'altra situazione. Nell'ultima gara che precede la pausa estiva, la Scuderia Ferrari deve giocarsi ogni possibilità per mantenere viva la speranza della lotta al titolo.

Incognita meteo. Se per il venerdì di prove libere si attendono punte di 34 gradi di temperature ambiente e oltre 50 sull'asfalto, sabato e domenica le cose potrebbero cambiare. Alcuni modelli di previsione parlano infatti di 80% di probabilità di pioggia il sabato e il 60% alla domenica. Come ha fatto notare Mario Isola, responsabile motorsport della Pirelli: "L’Ungheria è nota per essere una tappa molto calda, ma nelle ultime due stagioni è arrivata anche la pioggia... morale della favola, mai saltare alle conclusioni! L’Hungaroring ci ha riservato diverse sorprese in passato, ed è possibile che quest’anno ci sorprenda ancora di più".

Il GP d'Ungheria in Tv. Come di consueto, l'evento sarà trasmesso in diretta esclusiva dalla pay-tv Sky e in streaming su Now, mentre qualifiche e gara troveranno spazio - in differita di qualche ora - su TV8, sul digitale terrestre. Si andrà in pista già domani alle 14 per le prime prove libere, mentre le qualifiche si disputeranno alle 16 e la gara scatterà alle 15. Per non perdere neppure un minuto di questo intenso weekend di gara, date un’occhiata al nostro Speciale F.1.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

F.1, GP Ungheria - Tappa a Budapest prima della pausa estiva

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it