Sport

Formula 1
Sebastian Vettel si ritirerà a fine stagione

Formula 1
Sebastian Vettel si ritirerà a fine stagione
Chiudi

Sebastian Vettel dice basta: alla vigilia del GP d’Ungheria il campione tedesco ha annunciato che lascerà la Formula 1 alla fine della stagione in corso. Stanco di combattere con un’Aston Martin che non trova la via definitiva per la competitività, desideroso di dedicarsi alla sua famiglia, per la quale ha sempre scelto la via della privacy più rigorosa, aperto a interessi sociali e ambientali per i quali si è speso negli ultimi anni, Sebastian lascia la Formula 1 con un palmarès di altissimo profilo e un unico rimpianto. A oggi, infatti, Vettel ha vinto 53 Gran Premi, risultando in questo secondo solo a Lewis Hamilton (103 successi) e Michael Schumacher (91) e quattro titoli mondiali, tra il 2010 e il 2013, tutti conquistati alla guida di una Red Bull: ed è probabilmente questo il motivo del suo più grande rammarico, non essere riuscito a conquistare un ulteriore alloro con la Ferrari, per la quale ha corso dal 2015 al 2020.

Grazie, è stato bello. Nel comunicato di addio divulgato dall’Aston Martin, Vettel ringrazia il team per il quale ha corso nelle ultime stagioni, elogiandone le doti, le ambizioni e l’amicizia, augurandosi di poter contribuire alla sua crescita nelle dieci gare che ancora disputerà quest’anno (ad Abu Dhabi arriverà a quota 300 GP); aggiunge che la decisione di ritirarsi non è stata facile da prendere, ma che ha prevalso il desiderio di passare più tempo con la propria famiglia (Sebastian ha due figlie, ndr). Parole di ringraziamento per Vettel sono state espresse da Lawrence Stroll, executive chairman del team.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Formula 1 - Sebastian Vettel si ritirerà a fine stagione

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it