Sport

F.1, GP Olanda
Ferrari in testa nelle Prove Libere

F.1, GP Olanda
Ferrari in testa nelle Prove Libere
Chiudi

La Ferrari cerca di reagire a Zandvoort: dopo la disfatta belga, Charles Leclerc e Carlos Sainz hanno mostrato un buon ritmo, portandosi in testa alla seconda sessione di prove libere del Gran Premio d'Olanda. I due piloti del Cavallino sono divisi da appena 4 millesimi di secondi e hanno preceduto la Mercedes di Lewis Hamilton.

Per Max un inizio con il piede sbagliato. In questo venerdì di prove libere, il primo colpo di scena è arrivato durante la prima ora di test, quando la Red Bull RB18 di Max Verstappen si è ammutolita dopo un problema al cambio che ha costretto il campione del mondo in carica a fermarsi dopo pochi giri. Nella seconda sessione le cose per Max non sono andate molto meglio: l'olandese non è andato oltre l'ottavo posto, staccato di sette decimi dalle due Ferrari. Non è ancora chiaro se la Red Bull sostituirà la trasmissione con una nuova o se ne utilizzerà un'altra già usata in precedenza. Sarà la terza sessione di libere di domani a dirci qualcosa in più, considerando che la Red Bull non sembra aver cercato davvero la performance in questa ultima ora di prove. Letteralmente disperso Sergio Perez, alle prese con problemi di bilanciamento della sua RB18. Il messicano non riesce ad allontare il sottosterzo ed è per questo che oggi non è andato oltre il dodicesimo tempo, dietro anche all'AlphaTauri di Yuki Tsunoda. Il giapponese della Scuderia AlphaTauri è stato autore di un errore che lo ha portato a insabbiare la sua AT03 e costringere i commissari a esporre la bandiera rossa a pochi minuti dal termine.

Mercedes sugli scudi. Il venerdì di Zandvoort è invece iniziato con il piede giusto per la Mercedes, l'unica squadra a essere riuscita finora a chiudere tutte le gare con almeno un pilota in Top 5. Ora che l'obiettivo è battere la Ferrari nel campionato costruttori, George e Lewis sembrano aver ritrovato un nuovo stimolo, mentre la W13 sembra a suo agio tra i saliscendi olandesi rispetto a quelli di Spa. Lo conferma anche il giro veloce di Lewis Hamilton, a una manciata di millesimi dalle due F1-75.

I risultati completi delle Prove Libere a Zandvoort >>

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

F.1, GP Olanda - Ferrari in testa nelle Prove Libere

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it