Sport

F.1, GP Olanda
Verstappen in pole, battuto di un soffio Leclerc

F.1, GP Olanda
Verstappen in pole, battuto di un soffio Leclerc
Chiudi

Tre piloti in 92 millesimi: qualifiche tiratissime quelle del Gran Premio d'Olanda a Zandvoort. Max Verstappen è riuscito a conquistare la pole position davanti al suo pubblico. La Ferrari è stata competitiva e può giocarsi le proprie opportunità con una buona strategia e un ritmo sostenuto: oggi Charles Leclerc ci è andato vicino ma è rimasto dietro per soli 21 millesimi, mentre Carlos Sainz è terzo con un distacco di soli 92 millesimi.

La Top 10. Lewis Hamilton si schiererà in seconda fila domani, grazie al quarto tempo ottenuto in questa sessione. Seppur con un distacco di 3 decimi, il sette volte campione del mondo ha tirato fuori dal cilindro un'ottima prestazione ed è riuscito a mettersi alle spalle l'altra Red Bull di Sergio Perez. Il messicano ha guidato oltre il limite nel suo ultimo giro veloce e si è girato all'ingresso dell'ultima curva, causando la bandiera gialla che ha impedito ad alcuni piloti di poter chiudere il proprio giro. George Russell non è riuscito invece a ripetere la prestazione mostrata nelle prove libere 3 di questa mattina e in qualifica non è andato oltre il sesto tempo, piazzandosi in terza fila insieme alla McLaren di Lando Norris. Ottimo lavoro per Mick Schumacher a Zandvoort: il tedesco si è fatto largo fino alla Q3 e ha poi ottenuto l'ottavo tempo, battendo anche l'AlphaTauri di Yuki Tsunoda. Chiude la Top 10 l'Aston Martin di Lance Stroll: il canadese non ha preso parte all'ultima parte delle prove a causa di un non ben specificato problema tecnico.

Max VS Charles. Diciassettesima pole in carriera per Max Verstappen, un risultato che gli permette di eguagliare Jackie Stewart. Questa è la quarta pole di quest'anno, arrivata dopo un venerdì difficile in cui Max non si era trovato bene alla guida della RB18: "Dopo le Libere 2 di ieri abbiamo fatto una serie di modifiche alla macchina e oggi è andata molto meglio, abbiamo ribaltato la situazione. Ho fatto un bel giro, ma siamo arrivati tutti molto vicini". Leclerc ha riconosciuto il valore dell'avversario, dicendo: "Max ha fatto un gran giro alla fine. Domani ci riproveremo. Siamo molto più forte qui rispetto a Spa. Saremo vicini a Red Bull, ma dobbiamo fare una grande partenza e poi vedremo come andrà".

I flop di giornata. Rispetto a Spa, la Alpine fa un passo indietro: Esteban Ocon ha chiuso in dodicesima posizione, davanti all'altra A522 di Fernando Alonso. Male anche Daniel Ricciardo: mentre Norris è quinto, l'australiano è precipitato in diciassettesima posizione, deludendo ancora una volta le aspettative. Deluso anche Sebastian Vettel, autore di un errore in Q1 che lo ha visto perdere l'occasione per partire più avanti: domani partirà penultimo, davanti solo a Nicholas Latifi.

I risultati completi delle qualifiche del GP d’Olanda >>

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

F.1, GP Olanda - Verstappen in pole, battuto di un soffio Leclerc

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it