Tecnologia

Yamaha
Il prototipo di un powertrain elettrico su un'Alfa Romeo 4C - VIDEO

Yamaha
Il prototipo di un powertrain elettrico su un'Alfa Romeo 4C - VIDEO
Chiudi

La Yamaha ha presentato il prototipo di un powertrain elettrico pensato per le autovetture. Nello specifico, la Casa giapponese ha sviluppato un sistema modulare ad alte prestazioni, con un motore a magneti permanenti capace di erogare potenze comprese tra 47 e 272 CV.

Una 4C elettrica come muletto di prova. Il progetto è attualmente basato sul solo propulsore, ma la Yamaha è pronta a realizzare anche tutti gli accessori necessari per adattare il powertrain al singolo veicolo, creando un prodotto su misura pronto per essere installato. Attualmente, è possibile utilizzare l'impianto di raffreddamento a liquido oppure a olio, mentre non sono stati rivelati dettagli ulteriori per quanto riguarda le batterie. Nel breve video di presentazione, la Yamaha ha scelto di convertire una Alfa Romeo 4C, realizzando un pacchetto dedicato che prende il posto del 1.7 turbobenzina nel vano centrale del telaio. Le prestazioni del muletto, che vediamo in azione su strada e sul banco prova potenza, non sono state tuttavia rese note.

COMMENTI

  • Ennesima occasione persa da Alfa.....peccato, amata molto più all'estero che non dalla proprietà.
  • Rispondo qui. Non vedo l'attinenza tra i 2 casi, quello era un semplice contratto commerciale, questa una libera scelta di Yamaha di adottare un'Alfa come base tecnica. A meno che, non sia stata FCA a pagare perchè ciò avvenisse. Direi poco credibile visto il braccino corto di quella famiglia e la ormai uscita di produzione della 4C che ne rende inutile la spinta pubblicitaria....
  • i vertici di Toyota saranno entusiasti che la sua partecipata Yamaha ha usato un esemplare della concorrenza per questo "trapianto" ........... Cmq nel campo dei motori elettrici i margini di miglioramento sono esigui, già oggi hanno un rendimento termodinamico molto alto, coi nuovi materiali si potranno ridurre tuttalpiù dimensioni e pesi, e qualche altro miglioramento arriverà anche dall'evoluzione dell'elettronica di controllo. il grosso scoglio di questa tipologia di trazione resta come stoccare a bordo l'energia....
     Leggi le risposte