Soluzione alternativa all’ibrido full, il mild hybrid è il primo passo verso l'elettrificazione dei motori delle auto: ha lo scopo di ridurre i consumi e, di conseguenza, le emissioni di CO2, così da avvicinarsi ai target fissati dall’Unione Europea a partire dal 2020. Per aiutarvi a comprendere al meglio il funzionamento di questo particolare sistema, abbiamo raccolto tutte le informazioni nel dossier Q Edu, in regalo con Quattroruote di marzo.