Tecnologia

Sport

La rosa del deserto

L’Audi ha portato un forte contenuto d’innovazione alla Dakar 2022 con la sua RS Q e-tron elettrica con energy converter

di Nicola Desiderio |
  • La Casa di Ingolstadt è scesa in lizza nella maratona più celebre con una vettura a trazione elettrica, munita di un motore TFSI utilizzato come generatore di energia per caricare le batterie.
  • Il prototipo si è rivelato subito veloce e affidabile, fatti salvi alcuni problemi alle sospensioni che hanno impedito ai tre piloti, anche per qualche errore di navigazione, di lottare per la vittoria.
  • Per proteggere la batteria, sottoposta nell’off-road a forti sollecitazioni, sono stati impiegati materiali particolari, come il carbonio e lo Zylon.

Per visualizzare questo contenuto nel migliore dei modi ti suggeriamo
di aggiornare il tuo browser all’ultima versione disponibile.

Aggiorna il browser