Lamborghini

Il giro di pista della Huracán Evo - VIDEO

La coupé di Sant'Agata Bolognese ha scatenato i suoi 640 CV tra i cordoli del nostro circuito. Ecco la sua performance, arricchita dal commento tecnico e dal sound del V10 aspirato

di Redazione Online |

In questo articolo

• Si aggiunge una nuova sfidante al tempo migliore sul nostro circuito di Vairano: la Lamborghini Huracán Evo Coupé. Quattro ruote sterzanti, trazione integrale permanente, cambio a doppia frizione e l’incanto del V10 5.2 aspirato.

• Sulla carta i numeri sono di tutto rispetto: 600 Nm di coppia, meno di 1.500 kg sulla bilancia e uno 0-100 km/h coperto in appena 2,9 secondi. Senza dimenticare la sua velocità massima, superiore ai 320 chilometri orari.  

"È altamente prestazionale, eppure facile da portare al limite. Vanta un bilanciamento generale che altre supercar si sognano", spiega Davide Fugazza, il nostro collaudatore. Salite a bordo con noi per un giro di pista esclusivo, commentato e arricchito dalla telemetria e da un sound mozzafiato.

Per visualizzare questo contenuto nel migliore dei modi ti suggeriamo
di aggiornare il tuo browser all’ultima versione disponibile.

Aggiorna il browser