Pedemontana Lombarda Rescisso il contratto da 1,5 miliardi con Strabag

Lucia Galli Lucia Galli
Pedemontana Lombarda
Rescisso il contratto da 1,5 miliardi con Strabag
Chiudi
 

Fine anno tortuoso e inizio ancora peggiore per la Pedemontana. In poco più di venti giorni l’iter della A36 fa un pesante passo indietro, dopo aver scongiurato il fallimento. L’ultimo consiglio di amministrazione ha sancito, infatti, la rescissione del contratto da un miliardo e mezzo con Strabag, colosso delle infrastrutture austriaco che, realizzato il primo lotto (interconnessione A8-A9 e fino a Lentate sul Seveso), si era aggiudicato anche il secondo, quello della tratta brianzola B2 lungo la “Milano - Meda”.

Lavori fermi da due anni. I lavori, fermi da due anni, avrebbero potuto trovare nuova linfa proprio con le ultime misure di “salvataggio” messe in campo da Apl - Autostrada Pedemontana lombarda e Regione. E invece. La notizia arriva a pochi giorni dalle dimissioni del presidente di Apl, Federico Maurizio D’Andrea. Il manager (ex colonnello della Guardia di Finanza ed ex Telecom) aveva raccolto il testimone da Antonio di Pietro, meno di un anno fa, e aveva traghettato la società nella difficile gestazione della richiesta di fallimento avanzata dalla Procura di Milano la scorsa estate.

Fallimento scongiurato dalla Regione. Il fallimento è stato scongiurato grazie ad un’ulteriore discesa in campo della regione Lombardia che si è presa in carico il prestito ponte di 200 milioni erogato da una serie di banche, tramutandolo in un mutuo, appena acceso da palazzo Lombardia e spalmato fino al 2034. Rinegoziato il credito con le banche, ora resta il non secondario problema di reperire anche e soprattutto i fondi necessari a completare l’opera: circa cinque miliardi dopo che, per meno di un terzo del suo percorso, Pedemontana era già costata 1,3 miliardi. Ora una nuova tegola. Che potrebbe essere proprio alla base della decisione di lasciare da parte di D’Andrea.

Indennizzo da 100 milioni. Dire addio a Strabag, infatti, sarà tutt’altro che indolore: nonostante il progetto del secondo lotto fosse lievitato a oltre 3 miliardi per una serie di problemi evidenziati nel percorso della strada - che dovrebbe attraversare la zona rossa della diossina del 1976 con difficoltà progettuali anche nello smaltimento di macerie e terra -, indennizzare i vincitori costerà, secondo un primo calcolo, almeno 100 milioni. Oltre che diversi anni di attesa, forse anche cinque, per ripartire daccapo con la progettazione e i successivi passaggi di approvazione al Cipe e al Ministero. E pensare che, ad inizio anno, proprio Strabag aveva nuovamente bussato alle porte della Regione, chiedendo un incontro urgente con il governatore Roberto Maroni, da sempre supporter di A36 e oggi, più che mai, allontanato il fallimento, primo garante dell’operazione.

La visione dei candidati governatore. Strabag metteva sul piatto uno sconto del 10% a fronte, però, di un rapido sblocco delle pratiche che consentisse un’apertura cantieri del lotto B2 a breve termine. Evidentemente qualcosa non ha funzionato se, non solo, quell’incontro non è mai stato calendarizzato, ma addirittura il Cda si è pronunciato per un addio così repentino. A marzo, fra poche settimane, le elezioni porteranno, in ogni caso, un nuovo inquilino in Regione. Attilio Fontana, in continuità con Maroni, ha già ribadito che completare l’opera per intero (altri tre lotti fino a Dalmine) è una priorità. Di diverso avviso il candidato Pd, Giorgio Gori, che, pur ritenendo strategica la A36 o perlomeno inevitabile un proseguimento dell’opera, preferirebbe “chiudere” a Vimercate (stralciando la tratta D), facendo innestare la A36 nella Teem - tangenziale est esterna. Si vedrà. Intanto bisogna ripartire daccapo, dopo oltre due anni di attesa. 

COMMENTI

  • ma si privatizziamo tutto, ciò che tanto piace ai neoliberisti euroinomani di 4r
  • Farla finire sulla A4 all'innesto con la TEEM sarebbe la cosa più sensata. Ovviamente quando una grande opera ha senso (e questa ce l'ha: aiuterebbe in maniera percepibile a sgravare l'autostrada più congestionata d'Europa - il tratto urbano dell'A4 - insieme al completamento della tratta centrale della Tangenziale Nord). E invece sono partiti costruendone la tratta più inutile, che ora si ritrova ad essere un costoso moncherino inutile per chissà quanto tempo. Il traffico del Nord Milano/Brianza è al collasso da anni, c'era la possibilità di migliorare qualche situazione con questa A36, e invece, per ora, niente. Però abbiamo costruito quella cattedrale nel deserto che è la A35 Brebemi...
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca