Viabilità

Milano
Area C, nuovo rinvio per lo stop alle diesel Euro 3 ed Euro 4

Milano
Area C, nuovo rinvio per lo stop alle diesel Euro 3 ed Euro 4
Chiudi

Il Comune di Milano ci ripensa. Il bando dei veicoli diesel Euro 3 ed Euro 4 all’interno dell’Area C, previsto per il primo aprile, slitta ancora. E il nuovo termine non è ancora stato deciso. La "pausa di riflessione", secondo Palazzo Marino, si è resa necessaria per dare alle persone il tempo di adeguarsi all’indomani della fine dello stato di emergenza, prevista per il 31 marzo 2022.

Di anno in anno. Quello deciso dalla giunta Sala è già il secondo rinvio, in quanto un provvedimento analogo era già stato preso nel settembre 2021, facendo slittare le scadenze allora previste per l’ottobre successivo. In una dichiarazione rilasciata alla stampa, l’assessore alla Mobilità Arianna Censi ipotizza che le nuove date per fermare le diesel Euro 3 ed Euro 4 nell’Area C potrebbero essere l'1 giugno oppure l'1 ottobre prossimi, ma è ancora tutto da stabilire. Ma su quanti utenti andrà a impattare lo stop alla circolazione? Secondo le stime del Comune, ricavate in base ai passaggi sotto le telecamere nel 2021, la quota di diesel che ancora entravano nell’Area C era pari al 43,1% del totale delle auto, mentre nel 2020 era del 47,9% e nel 2019 del 50,8%.  

COMMENTI

  • Le macchine inquinanti possono continuare a pagare per circolare. Come le ibride per le quali non è stata estesa l'esenzione. L'importante non è inquinare, ma pagare.