Viabilità

Milano
Area B e C, deroghe per chi sostituisce le diesel euro 5

Milano
Area B e C, deroghe per chi sostituisce le diesel euro 5
Chiudi

Il Comune di Milano ha finalmente tolto un elemento di incertezza nella vita degli automobilisti meneghini, introducendo delle deroghe ai divieti ambientali di Area B e C, che entreranno in vigore dal primo ottobre prossimo. Stando a quanto deciso da una delibera della giunta di recente approvazione, chi ha deciso di sostituire un'auto soggetta al divieto con un mezzo a basso impatto ambientale, sottoscrivendo un contratto di acquisto, leasing o noleggio a lungo termine, potrà continuare ad accedere nelle due aree fino alla consegna del nuovo veicolo, e comunque non oltre il 30 settembre 2023.

La deroga. "La deroga ha l’obiettivo di compensare chi ha già avviato (o lo farà a breve) la pratica per sostituire un diesel Euro 5 ma non è ancora in possesso del mezzo non inquinante a causa dei lunghi tempi di consegna, dilatati dalla mancanza delle materie prime", spiega in un comunicato Palazzo Marino, aggiungendo che il provvedimento "vale anche per i tassisti e i titolari di licenza d’esercizio di noleggio con conducente. Solo per Area B sono compresi gli autobus adibiti al servizio di trasporto pubblico locale". La richiesta di deroga dovrà essere inoltrata entro il 19 settembre, utilizzando un'apposita sezione del sito comunale, mentre i contratti devono essere sottoscritti non oltre il 14 settembre. Contestualmente è stata annunciata la prossima apertura di un bando per l’erogazione di contributi destinati a sostenere l'acquisto di un veicolo a basso impatto ambientale a fronte della rottamazione di un mezzo inquinante: due milioni di euro saranno riservati alle imprese e tre milioni ai residenti a Milano, con contributi maggiorati per i redditi con Isee fino a 20 mila euro.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Milano - Area B e C, deroghe per chi sostituisce le diesel euro 5

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it