PUNTO EVO E CLIO A CONFRONTO Abarth e Gordini

PUNTO EVO E CLIO A CONFRONTO
Abarth e Gordini
Chiudi
 

Smesso l?abito da utilitaria e indossato la tuta d?atleta si sono trasformate in due piccole sportive: Abarth Punto Evo 1.4 e Renault Clio 2.0 RS Gordini. La prima monta un 1.4 turbo da 165 CV, l'altra un 2.0 aspirato da 203 CV e un telaio Cup (optional). Ma vediamole nel dettaglio.

Come sono fatte. Vistose sì, ma ciascuna a modo suo. Dell?Abarth colpiscono i cerchi di lega da 17? con razze a chela e le fiancate con bandelle e sticker (optional). La francese, invece, si nota da lontano per la classica doppia banda Gordini a tutta lunghezza. Per quanto riguarda il posto di guida, per recuperare la cintura di sicurezza sull?Abarth bisogna voltarsi. Si guida in posizione semi-allungata, con leva del cambio a portata, mentre la pedaliera, con inserti antiscivolo, ha il poggiapiede è risicato. Sulla Gordini ti accoglie un sedile in pelle troppo fasciante in basso: si guida in posizione raccolta, ma meno sportiva, per il piantone regolabile solo in altezza e il volante inclinato. Apprezzabili la cintura di sicurezza regolabile e il comando della rigidità lombare del sedile. Datato il layout comandi, con hazard quasi ad altezza cambio. Con scarpe bagnate c?è meno grip sulla pedaliera, ma il poggiapiede è ok. Davanti si sta comodi su entrambe, dietro prevale l?Abarth, anche se uscire pure dal suo abitacolo non è agevole. In fondo, si tratta di auto "da coppia", come confermano i bagagliai adatti alle esigenze di due persone e non di più.

Prestazioni e consumi. Belle toste, entrambe. Ovvio, la Gordini è meglio attrezzata: lo dimostra, più che lo 0-100 in 7,1 secondi, contro i 7,9 dell'Abarth che, in compenso, fa valere la spinta del suo 1.4 turbo in ripresa. Per quanto riguarda i consumi, in media siamo sui 10,9 km/l per l?Abarth e 10,1 per la francese. Va peggio in città, con 10,2 km/l per l?italiana e addirittura 8,6 per la Clio. Se, però, intendete tirar fuori tutto dai due motori, preparatevi a frequentare più spesso il benzinaio. Riassumendo, se preferite una spinta fulminea, quasi scorbutica, e una guida divertente ma sotto il "cappello" dell?elettronica siete più da Abarth. Se volete qualcosa in più come cavalli, assetto e cambio, nonché la libertà d?escludere i controlli, scegliete la Gordini. L'italiana si fa apprezzare anche nel traffico: il turbo inizia a tirare dai 2.000 giri fino a quota 6.300: oltre è meglio evitare perché il limitatore taglia di botto. Sulla Gordini niente manettino, ma un bel "pacchetto": gran motore, cambio corto, assetto pistaiolo. Basta stare sopra i 2.000-2.500 giri per riprendere e l?allungo è ottimo fino a 7.500 giri: poco prima un bip e una spia avvisano di cambiar marcia.

Confort. Non è il loro forte, però s?avverte lo sforzo di renderle sfruttabili. Riuscito soprattutto sulla Punto, meno secca sulle asperità e più silenziosa ad andatura autostradale. Data l?impostazione, la Clio corre in difesa: è dura a causa del telaio sportivo, eccellente in pista, ma meno adatto a filtrare a dovere le irregolarità nell?uso di tutti i giorni.

Pregi e difetti

RENAULT Clio 3ª serie Clio 2.0 203 CV 3p. RS Gordini

Pregi

Guida esaltante, assetto di grande efficacia.
Frenata su asciutto eccellente, a livello delle supercar.

Difetti

Prezzo elevato, nonostante gli ottimi contenuti.
Kit di riparazione limitato a due bombolette nel cassettino.



ABARTH Punto Evo Punto Evo 1.4 Turbo Multiair S&S

Pregi

Comportamento intuitivo, buon mix tra uso stradale e sportivo.
Ripresa fulminea.

Difetti

Cambio poco rapido e dagli innesti lunghi.

Assetto e sound potevano essere un po' più cattivi.



leggi tutto

Dati & prestazioni

 
RENAULT Clio 2.0 203 CV 3p. RS Gordini
  • RENAULT Clio 2.0 203 CV 3p. RS Gordini
ABARTH Punto Evo 1.4 Turbo Multiair S
  • ABARTH Punto Evo 1.4 Turbo Multiair S
Velocità
Massima
227.4 km/h
212.5 km/h
Accelerazione
0-100 KM/H
7.1 s
7.9 s
400M DA FERMO
15.0 s
15.8 s
1KM DA FERMO
27.2 s
28.8 s
RIPRESA A MIN/MAX CARICO
70-120 KM/H
13.6 / 16.4
11.0 / 13.1
1 KM DA 70 KM/H
29.8
27.8
FRENATA
100 KM/H A MINIMO CARICO
39.6 m
42.1 m
CONSUMI MEDI
STATALE
11.6 km/l
11.9 km/l
AUTOSTRADA
10.3 km/l
10.7 km/l
CITTÀ
8.6 km/l
10.2 km/l

Pagelle

 
RENAULT Clio 2.0 203 CV 3p. RS Gordini
  • RENAULT Clio 2.0 203 CV 3p. RS Gordini
  • ABARTH Punto Evo 1.4 Turbo Multiair S
ABARTH Punto Evo 1.4 Turbo Multiair S
  • RENAULT Clio 2.0 203 CV 3p. RS Gordini
  • ABARTH Punto Evo 1.4 Turbo Multiair S
Abitabilità
Accelerazione
Accessori
Bagagliaio
Cambio
Climatizzazione
Confort
Consumo
Dotazioni sicurezza
Finitura
Freni
Garanzia
Motore
Plancia e comandi
Posto guida
Prezzo
Ripresa
Sterzo
Strumentazione
Su strada
Visibilità

Listino & costi

Confronta queste auto

COMMENTI

  • Nessuno di voi ha notato che 4R ha voluto prendere le sportive delle 2 marche guardando più ai richiami "storici" che alle effettive prestazioni L'Abarth è una buona macchina per divertirsi, sicura ma inadeguata per la pista al contrario della Clio, che è non è stata progettata per gli "spari" o la vel max, ma per chi ama la guida sportiva, insomma pochi fronzoli e stanta sostanza, altro che inter
  • La DS3 1.6 THP Sport Chic da 156 cv già fece bella figura contro le ben + potenti Mito QV e Mini Cooper S (fascicolo 06/2010). 0/100 in 7,3,prontezza 30/60 in 3,8,tempo sul giro 1'27"547. La Racing, con i suoi 202cv,sarebbe stata la "giusta" rivale della Clio & company...ma,invece,già dimenticata...merita solo un "al volante" forse solo perchè ha il "double chevron"sul cofano...e il Mondiale WRC?
  • Trovo il confronto logico . Due sportive con diverse anime . Una con motore più piccolo turbo.L'altra invece tira fuori i cavalli dalla clindrata. Due concetti diversi e il gusto e la passione fanno optare per l'una o per l'altra. Complimenti !
  • ...Sgusciare nel traffico dove si può ovvio! Poi se uno sta in coda c'è poco da fare anche per una supercar. Comunque sullo 0-50 (es. un semaforo verde) l'Abarth ha uno scatto davvero eccellente in sport (e non parlo solo della GP anche la 500). Poi non ditemi che servono per schiantarsi perchè è il classico commento o di chi non capisce nulla o di chi come si dice a Roma "glie rosica". ciao
  • il DSG e quindi credo sulla parola chi dice che è un cambio fantastico ma cavolo...come si fa a comprare una sportiva così...col cambio automatico o sequenziale senza frizione?che tristezza...perdi tutto il gusto di guida..quindi..poi,sinceramente dai,esteticamente e emozionalmente la polo è pari a 0...comunque de gustibus...
  • MINI JCW (per i più sportivi) Potenza CV: 155 kW (211 CV) a 6.000 giri/min Accelerazione (0-100 km/h): 6,5 s Velocità massima: 238 km/h MINI JCW CABRIO(per i più classici) Potenza CV a: 155 kW (211 CV) a 6.000 giri/min Accelerazione (0-100 km/h): 6,9 s Velocità massima: 235 km/h Qualche euro in + per avere prestazioni e classe... Punto e Gordini AUTO DA TAMARRO DI CLASSE A...
  • Non venirmi a dire che la Mini jcw non è un auto da tamarro!! E comunque questa abarth era la versione normale, come se fosse la copeer s. Con la abarth punto evo ss nonostante la cubatura di 200cc in meno e una 20ina di cv in meno, la copper jcw non scappa stai tranquillo.
  • Ma siamo matti, la Abarth è già costosa ma ancora nei limiti (anche se preferisco di gran lunga la 500), la Renault ha un prezzo da fuori di testa !!
  • Ma come si fa a confrontare automobili che hanno 38 cv di differenza?
  • Come si fa a fare un confronto tra un'auto da tamarri ed una da rally?
  • Per chi dice meglio la polo GTI. Con la versione ss si arriva a 180cv con un assetto migliore alla polo gti. Però è vero, la polo ha un cambio migliore dsg ma non basta per bruciare l'abarth.
  • Clio estrema,dura,rabbiosa, da pista, Punto più equilibrata,"usabile",sicura. Vetture confrontabili per tipologia ma dedicate a target piuttosto diversi. Trovo personalmente l'Abarth molto più bella e stilish della Gordini che paga una non riuscitissima linea di partenza e l'assenza di tanti ninnolini fintoracing che pur inutili rendono ai miei occhi l'Abarth molto più affascinante ed evocativa
  • anche secondo me è un confronto molto più meno ovvio di quel che sembra. EVO è un ottima sportiva, a prezzo competitivo ed equilibrata!!!la usi tutti i giorni. RS è molto più tecnica, più pura, imbattibile tra i cordoli anche da macchine più potenti e blasonate ma più cara, meno fruibile. sono due ottime macchine seppur diverse e con una clientela diversa.
  • ci soo quasi 40 cv di differenza tra le due auto, è logico che la clio con un 2 litri da 203cv doveva essere avvantaggiata, una sfida pari sarebbe stata con la G.punto abhart SS!
  • Da possessore GP Abarth 1ª serie la ricomprerei subito questa EVO. A chi scrive che sono utile per schiantarsi, beh questo è secondo me il sentimento che suscitano quando sgusciano via nel traffico con agilità lasciando al palo gli invidiosi magari con le loro carrette. Comunque Abarth propone con 6000? in meno rispetto a Renault prestazioni quasi vicine, quindi secondo me vince il confronto.
  • meglio la vecchia fiesta ST dà più emozioni dell'abarth...la clio è spettacolare
  • Non riesco a capire, e non e' la prima volta questi confronti con potenze tanto diverse: se fossero a questi livelli nell' ordine dei 10 cv. va bene ma cosi.......sono inutili
  • la polo GTI... costa meno della Clio (che ha una linea vecchiotta) e poco più di una GP Abarth... MA offre 180cv con un 1.4 turbo (ovvero cilindrata della punto quasi stessi cv della Clio) ma soprattutto ci abbina dei bellissimi cerchi da 18" e il miglior cambio sportivo in produzione.... il 7 marce DSG!! Risultato in accelerazione e velocità brucia entrambe. Chiamatemi esterofilo se volete!
  • Queste si che sono vetture utilissime..... se qualcuno ha intenzione di schiantarsi !!! In realtà per schiantarsi basta molto meno, ma sicuramente le vetture così aiutano.
  • Sgradevoli entrambe a causa del loro loro aspetto decisamente pacchiano ed esagerato... In questa tipologia di auto le uniche degne di essere considerate sono le versioni GTI della Polo e della Golf
  • Temo che nel traffico non sgusci proprio da nessuna parte nemmeno tu, ma resti piantato in coda come tutti. Vecchia carretta o superbolide! Ciao
  • ...speravo un consumo più ragionevole con la punto: il 1.4 turbo multi-air non doveva garantire più potenza e minori consumi...mi dispiace che si siano rilevate tutte balle pubblicitarie
  • Punto Abarth a vita, ho posseduto in passato la Punto GT prima serie del 95 e oggi la rimpiango ancora, bella linea,gran tenuta e un eccellente fruibilita' nell'uso di tutti i giorni.
  • sarà pure più discreta e raffinata ma una tale differenza di prezzo fa accapponare la pelle, tanto vale spendere quei soldi per una vettura più sfiziosa come una MX-5 o una SLK/Z3 usata
  • SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ALPINE
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona